Toro, con la Samp due precedenti il 2 marzo

Un pari ed una sconfitta contro i doriani in questa data nel passato. Ma che bello quel 1947…

di Matteo Senatore

Sono due i precedenti che hanno visto i granata impegnati contro la Sampdoria il 2 marzo, e non si tratta di bei ricordi per il Toro. Nel 1947 a Genova, i granata vennero sconfitto per 3-1 da quella che era allora la Sampierdarenese-Doria, rimontati dopo aver concluso il primo tempo in vantaggio per 1-0. Alla rete di Menti risponde una doppietta di Bassetto e un gol di Fiorini. Fu quella sconfitta una delle pochissime delusioni patite dal Torino in un’annata storica che si concluse con il terzo scudetto in fila e quarto per la società e con l’onore di una vera e propria “nazionale granata”, quando l’11 maggio del ’47 il ct Vittorio Pozzo nell’amichevole dell’Italia contro l’Ungheria schierò contemporaneamente in campo tutti e 10 i giocatori di movimento del Toro.

Era il 2 marzo anche nel 2008, ed anche allora i granata erano ospiti nel capoluogo ligure: una stagione di ben altri fasti, conclusa al 15° posto con i 40 punti sindacali per salvarsi. Di quel 2-2 più che i gol ci si ricorda più che altro ”l’espulsione show” di Cassano a pochi minuti dalla fine; diciamo, un’altro calcio rispetto a sessant’anni prima..

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy