Toro – D’Ambrosio, sliding doors

Il terzino affronta i granata per la prima volta da avversario

di Roberto Maccario

L’addio tra il Toro e Danilo D’Ambrosio non è stato certamente dei più idilliaci, con una lunga e annosa querelle legata al mancato rinnovo contrattuale e il conseguente strascico di polemiche tra giocatore, società e tifosi.

Domenica le strade si incrociano, e farà un notevole effetto vedere il terzino esploso nel Toro e prelevato nel gennaio del 2010 dalla Juve Stabia con addosso la maglia nerazzurra dell’Inter.

Ad essere un po’ spiazzati non saranno solo i tifosi, ma anche il ragazzo, che si troverà ad affrontare i suoi ex compagni da avversario per la prima volta.

Fin qui all’Inter D’Ambrosio ha faticato a trovare spazio, e chissà che non abbia qualche rimpianto ad aver lasciato Torino, rimpianti che la squadra di Ventura cercherà di aumentare con una vittoria.

Nessuno sconto da entrambe le parti dunque: una stretta di mano e poi ognuno per la sua strada con l’obiettivo della vittoria.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy