Toro, ecco il Lecce: il doppio salto dalla C alla A sul modello Parma

Toro, ecco il Lecce: il doppio salto dalla C alla A sul modello Parma

L’avversario / Il Torino di Mazzarri si appresta ad affrontare una squadra fresca di un’impresa riuscita a poche squadre

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Il Torino è pronto a tornare in campo dopo la pausa per le Nazionali: ad aspettare i granata, ci sarà una sfida sulla carta semplice, contro una squadra neopromossa, ma che ovviamente non sarà affatto da valutare. Infatti, allo stadio Olimpico Grande Torino arriverà – il prossimo lunedì – il Lecce di Liverani, in cerca dei primi punti in questo campionato di Serie A.

SALTO – Il Lecce è in Serie A da questa stagione, ed è stato protagonista di un percorso non inedito ma senza dubbio degno di nota. Infatti i pugliesi sono riusciti nell’impresa di passare dalla Serie C alla Serie A in due stagioni: la società giallorossa ha compiuto un salto notevole, riuscito nel recente passato soltanto al Parma (che in realtà è riuscito a passare dalla Serie D alla A) e alla SPAL. Esattamente come le due squadre sopracitate, il progetto del Lecce è quello di rimanere in Serie A per diversi anni, o quantomeno restare nell’orbita della massima serie. Il discorso è coerente con la politica sul mercato della società pugliese, che ha agito cercando di acquistare giocatori di qualità, a disposizione di un tecnico giovane e intraprendente come Liverani.

Torino, conferma in vista per Mazzarri: si tratta per il rinnovo

PUNTEGGIO PIENO – Ma il Torino resta focalizzato sui propri obiettivi: c’è la possibilità di conquistare altri tre punti, andare a quota nove e rimanere a punteggio pieno, cosa che non accade dal 1976. Mazzarri avrebbe quindi la possibilità di battere un altro record in granata. Ma l’obiettivo principale del Toro e dello stesso tecnico è quello di pensare partita per partita, riflettendo soprattutto sul fatto che si debba fare risultato in casa contro una squadra neopromossa, senza cadere nelle trappole che questo campionato nasconde.

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14003131 - 1 settimana fa

    Da quelle maledetta trasferta li odio. Giù in B e lunes rifiliamogli 3 pere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 1 settimana fa

      Io c’ero…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Granata - 1 settimana fa

    Diamo, obbligatoriamente direi, uno sguardo al mercato del Lecce per capire come quanto dove si è rinforzato/indebolito. Hanno perso un elemento fondamentale negli schemi per la promozione che è Venuti, rientrato a Firenze. Venuti dava profondità ed ampiezza al gioco del Lecce ed era molto ben integrato negli schemi. Lo hanno sostituito con Andrea Rispoli, un giocatore che conosce bene la Serie A e con il terzino destro della nazionale rumena, Romario Benzar ( calcia bene ha corsa discreta ma è macchinoso a volte , contro Laxalt lo vedo in seria difficoltà ) . Ci vorranno settimane a che i due riescano a riproporre l’intesa di Venuti. A centrocampo è arrivato Imbula, sondato e mai realmente voluto dal Toro. Buon giocatore con testa matta. In avanti è arrivato Lapadula. Devo commentare ? Il Toro è di ben altra categoria, se resta concentrato sarà più semplice spostare il bus davanti alla porta, ammesso che lo vogliano parcheggiare li.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PrivilegioGranata - 1 settimana fa

      Mi piacciono i tuoi interventi. Calibrati, approfonditi.
      Grazie.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 1 settimana fa

        Ciao @Privilegio, grazie per la considerazione. Da parte mia spero sempre di dialogare con qualcuno per scambiare opinioni, anche diverse.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. GlennGould - 1 settimana fa

    Se vengono a giocare schierati come nelle prime due partite, ne prendono 4 se gli va bene.
    Se invece verranno col pullman davanti alla porta, sarà più difficile.
    La dichiarazione di Babacar (“a Torino per vincere”) ,mi fa in questo senso ben sperare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. suoladicane - 1 settimana fa

    questi sono gli appuntamenti da non sbagliare……….
    sft

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. PrivilegioGranata - 1 settimana fa

    Lunedì vediamo di favorirli nel percorso inverso dalla A alla B.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy