Toro in numeri, per Falque 99 minuti senza squilli: due tiri in porta e poche iniziative

Toro in numeri, per Falque 99 minuti senza squilli: due tiri in porta e poche iniziative

Toro in numeri / L’analisi statistica sui giocatori del Torino secondo i dati di Whoscored.com e Opta

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0

Nuova puntata di Toro in numeri in cui analizzeremo le statistiche della stagione disputata finora da Iago Falque, utilizzato poco nelle rotazioni del Torino di Walter Mazzarri per via degli infortuni patiti dal numero 10 granata, ancora adesso indisponibile a causa di una lesione muscolare alla coscia sinistra rimediata poco dopo essere tornato da una distorsione dei legamenti della caviglia che lo ha tenuto fuori un mese e mezzo abbondante.

Per questo sono solo 4 finora le presenze accumulate dallo spagnolo – contro il Napoli per appena 1′ e contro Udinese, Cagliari e Lazio – ed una sola (contro il Cagliari) la gara in cui è partito tra i titolari: per adesso i minuti giocati sono stati appena 99. Pochi, pochissimi, nei quali il giocatore galiziano ha tirato nello specchio solo 2 volte, non riuscendo a trovare mai la rete. Un dato però salta agli occhi. Iago Falque ha infatti compiuto passaggi 63 volte (ed è stato anche abbastanza preciso, visto l’87% di precisione complessiva e l’80% di precisione nei passaggi lunghi), riuscendo 55 volte. Ma ciò che più attira l’attenzione è il fatto che pochi dei suoi passaggi siano stati animati da intenti”offensivi”: infatti solo l’11% dei passaggi è stato compiuto in avanti, mentre oltre il 55% è stato fatto verso sinistra, circa il 10% verso destra ed il 23% circa verso le retrovie. Quando si è visto in campo, dunque, Falque è stato poco intraprendente, probabilmente perchè i numerosi infortuni gli hanno tolto confidenza e serenità. Ora l’auspicio non può che essere quello di ritrovare continuità dal punto di vista fisico.

 

 

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Toro75 - 10 mesi fa

    Mi chiedo se i soliti infortuni di Lyanco e Falque siano solo la continuazione di nostre sfortune ataviche oppure l’incompetenza ottusa di una societa che si ostina a puntare erroneamente su elementi inutili

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giaguaro 66 - 10 mesi fa

    che dire, vederlo giocare nel suo ruolo insieme a ljajic e Belotti era un bel vedere…ora denaturalizzato come solo il nostro grande mister è in grado di fare è sparito dai radar.
    Mazzarri vattene!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. guidopernigott_484 - 10 mesi fa

    Pare che ljajic stia per ritornare in Italia lo vorrebbe Montella

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. granatadasempre - 10 mesi fa

    per ore un rendimento scarso causato dagli infortuni e dal poco giocare una delusione, ma credo anche che non sia questo fenomeno che vogliono farci passare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Torino FC - 10 mesi fa

    WM l’ha preferito a ljaic…. ora siamo a corto numericamente di uomini e manca molto uno bravo come Adem…mah!… misteri mazzarriani….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Capitan serpente - 10 mesi fa

    Da quando ha rinnovato è scomparso dai radar… boh, chissà che cazzo vuole questo..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy