Toro, l’Udinese non è solo Di Natale

Toro, l’Udinese non è solo Di Natale

Verso Torino – Udinese / I granta dovranno fare attenzione alla qualità di Bruno Fernandes e di Pereyra

di Redazione Toro News

Alla sfida di domenica contro l’Udinese mancano ormai pochi giorni e Giampiero Ventura le contromosse per fermare i friulani. Quella contro i bianconeri sarà uno snodo fondamentale per il fine stagione dei granata che in caso di vittoria continuerebbero a tener vivo il sogno sesto posto che ad agosto sembrava inimmaginabile. La squadra di Guidolin, nonostante stia disputando una stagione con alti e bassi, è un avversario che non può assolutamente essere sottovalutato.

I granata dovranno fare particolarmente attenzione alla qualità in fase offensiva dei friulani. Sebbene l’annata di Di Natale non sia di certo una delle migliori, il talento napoletano è un giocatore dalle doti indiscusse e soprattutto dal finissimo fiuto del gol.

Ma l’attacco friulano può contare anche su altre soluzioni: Bruno Fernandes (a segno nell’ultima gara contro il Napoli) e Pereyra. Due giocatori molto giovani che garantiscono molta velocità alla manovra e soprattutto tanta qualità. Chiaramente la poca costanza di rendimento mostrata durante questa stagione lascia qualche perplessità ma la retroguardia non potrà abbassare la guardia e soprattutto dovrà fare particolarmente attenzione alle ripartente che rappresentano una delle armi vincenti dell’undici bianconero.

0 Commenta qui


Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy