Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

toro

Torino, col Parma pochissimi cambi a disposizione: Longo alle prese col piano gara

MILAN, ITALY - FEBRUARY 17:  Torino FC coach Longo Moreno shouts to his players during the Serie A match between AC Milan and Torino FC at Stadio Giuseppe Meazza on February 17, 2020 in Milan, Italy.  (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Focus on / Singo e Adopo a parte, quanti cambi avrà Longo contro il Parma?

Silvio Luciani

""Infortuni, difficoltà? Niente scuse" ha dichiarato Moreno Longo commentando l'imminente ripresa e le insidie che presenta. Non vuole scuse, Longo, ma con gli infortuni che stanno falcidiando una rosa già corta come quella del Toro bisogna fare i conti con la realtà. Proprio per questo, in vista del Parma, l'allenatore del Torino dovrà studiare un piano gara che tenga conto dei pochi cambi che ha a disposizione. A centrocampo, ad esempio, Longo avrà solamente tre giocatori di ruolo a disposizione: Lukic, Meité e Rincón. Non solo, il ritardo di condizione di Aina e il forfait di Ansaldi hanno decimato anche le corsie: per questo prende sempre più quota l'ipotesi di un cambio di modulo.

[embed]https://www.toronews.net/toro/cassa-integrazione-per-i-dipendenti-del-toro-cgil-senza-salario-da-mesi/[/embed]

"DIFESA A QUATTRO? - Modulo che potrebbe essere un 4-4-2 con Lorenzo De Silvestri da terzino o da esterno di fascia: unica riserva (oltre al primavera Singo) Aina, che Longo vede più come esterno alto in questo sistema che come terzino. A centrocampo il dubbio riguarda Meité e Lukic: quello che non partirà da titolare entrerà quasi sicuramente a partita in corso (e siamo a due cambi). Stessa cosa per quanto riguarda la difesa, rimarrà sicuramente fuori uno tra Bremer e Djidji: molto dipenderà dalla posizione scelta proprio per De Silvestri. E, ovviamente dal modulo: l'altra ipotesi è un 3-5-2 che cambierebbe le carte in tavola.

[embed]https://www.toronews.net/toro/verdi-infortunio-meno-grave-del-previsto-puo-tornare-per-il-derby/[/embed]

"PANCHINA - Longo potrà effettuare 5 sostituzioni durante il match ma quasi non ha abbastanza giocatori per approfittarne, a meno di ricorrere ai giovani Singo e Adopo: Millico è ancora a mezzo servizio, Aina lo stesso, Baselli e Verdi sono fuori gioco così come Ansaldi. I giocatori di movimento con cui Longo potrà cambiare l'andamento della sfida col Parma in corso d'opera saranno solamente 4: proprio per questo sarà necessario studiare il piano gara nei minimi dettagli, per gestire al meglio i 14 giocatori di movimento rimasti.

Potresti esserti perso