Toro, l’allenamento al Fila: si ferma Ansaldi, Verdi torna in gruppo

Toro, l’allenamento al Fila: si ferma Ansaldi, Verdi torna in gruppo

Report / I granata sono tornati in campo questa mattina in vista dell’amichevole con la Pro Vercelli in programma domani alle 18

di Redazione Toro News

Continua la preparazione del Torino di Marco Giampaolo in vista della sfida amichevole di domani alle 18 allo stadio Olimpico Grande Torino contro la Pro Vercelli. Questa mattina al Filadelfia la squadra ha svolto inizialmente un lavoro sulla parte atletica e in seguito una sessione tecnico-tattica. Da segnalare per quanto riguarda il bollettino medico lo stop di Cristian Ansaldi: l’esterno argentino ha svolto un lavoro differenziato a causa di un affaticamento muscolare al polpaccio sinistro. Buone notizie invece per Simone Verdi: il numero 24 infatti è tornato ad allenarsi con il resto del gruppo (già ieri si era allenato praticamente a regime normale). Il trequartista sarà quindi a disposizione per l’amichevole di domani alle 18 contro la Pro Vercelli, che sarà preceduta da una sessione tecnico-tattica al mattino.

LEGGI ANCHECalciomercato, il Fulham su Ola Aina: possibili sviluppi per il laterale

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gallochecanta - 3 settimane fa

    Soldi spesi bene per il rinnovo.
    Occorre essere freddi nella gestione. Ansaldi, come Lollo, andava ringraziato e salutato.
    E lo stesso per Rincon.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. granatasky - 3 settimane fa

    Ottimo giocatore tutte le volte che sta bene, ma queste ultime si contano sulle dita di una mano, purtroppo.

    Affidabile e gestibile come riserva, inaffidabile come titolare.

    Un incognita e non va bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-14356946 - 3 settimane fa

    Strano……non è mai onfortunato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. marione - 3 settimane fa

    E’ evidente che parte ogni stagione da infortunato. Se uno lo considera titolare la colpa è sua.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 3 settimane fa

    Ahahah. Verdi per sti slurpgiornalisti è già diventato un trequartista. Brutto segno. La mezza punta non arriva?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele abbiamo perso l'anima - 3 settimane fa

      In realtà Aina, Berenguer e Lyanco un po’ di mercato lo hanno …vero che Cairo è avido e vorrebbe guadagnarci troppo. Diciamo che spero in Vagnati anche per quanto riguarda i rapporti diplomatici con Cairo…che lo convinca a comprare bene e non solo a vendere al meglio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Daniele abbiamo perso l'anima - 3 settimane fa

    Il problema di Ansaldi. Gli infortuni muscolari. Sennò sarebbe stato un top player.

    Vendiamo lo svogliato Aina,
    il pompato Izzo
    l’ingrato Lyanco
    e il fumoso Berenguer
    E prendiamo Andersen Ferrari e Torreira
    In teoria si potrebbe fare senza svenarsi troppo. In pratica è un po’ più complesso, ma in Vagnati we trust !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. filippo67 - 3 settimane fa

      Il problema non è Vagnati,magari si potesse fare quello che hai detto,ma non credo che “al Kahirot”ci faccia questo regalo,poi forse a parte Izzo,chi se li compra gli altri?Nessuno li vuole!!Poi solo per Lyanco chiede uno sproposito!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Marchese del Grillo - 3 settimane fa

    Abbiamo ricominciato il valzer della barella! Tenete Biglia lontano da Torino!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy