Toro, Mazzarri celebra il suo operato: “Le mie squadre hanno sempre un’anima”

Toro, Mazzarri celebra il suo operato: “Le mie squadre hanno sempre un’anima”

Le parole / Il tecnico in conferenza ha lodato il lavoro svolto fino a questo momento: “Quando vedono che un tecnico dà l’esempio, per un giocatore viene naturale fare gruppo e rispettarne le regole di lavoro”

di Alberto Giulini, @albigiulini

“Il Toro ha un’anima? Le mie squadre sono contraddistinte da questo, da sempre”: con queste parole Walter Mazzarri ha voluto elogiare il lavoro svolto finora in granata alla vigilia della gara contro il Milan. I fatti, fino a questo momento, hanno dato ragione al tecnico, che questa volta si è voluto sbilanciare.

I VALORI DI MAZZARRI – “Abbiamo vinto fin troppo poco nel finale per essere una mia squadra, i miei gruppi sono contraddistinti dal fatto di crederci fino al novantacinquesimo, giocandosela alla morte” ha spiegato il tecnico. Mazzarri ha voluto lasciare da parte la modestia, mostrando tutta la soddisfazione per il lavoro svolto: “I giocatori quando vedono un allenatore capiscono subito se è onesto e crea rapporti empatici. Quando vedono che un tecnico dà l’esempio, per un giocatore viene naturale fare gruppo e rispettarne le regole di lavoro. Ed è tutto questo che porta un giocatore a lottare sempre per una maglia ed una società. Questo mi è sempre capitato perché io credo di incarnare questi lavori”.

Mazzarri pre Torino-Milan: “E’ una grande finale per tutti noi”

ORA IL FINALE – Ed i fatti, fino a questo momento, hanno pienamente dato ragione al tecnico. Il Toro si è infatti contraddistinto per un gruppo unito che in campo non si è mai risparmiato. A testimoniare questo aspetto c’è ad esempio il fatto di aver subito solamente sei sconfitte in questo campionato: tante quante il Napoli, solo la Juventus ha saputo fare meglio (2 sconfitte). A rallentare il cammino del Toro sono stati i troppi pareggi, ma la squadra ha sempre dato l’impressione di credere nei propri obiettivi e nelle proprie capacità. Ora, però, rimangono ancora cinque gare per centrare concretamente l’Europa ed è proprio in questo momento che la squadra dovrà dimostrare di crederci fino all’ultimo secondo.

 

17 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. pinomu_368 - 5 mesi fa

    valex secondo me hai ragione da vendere, la mancanza di coraggio si è visto soprattutto contro le piccole dove abbiamo perso almeno i punti per essere pari all’Atalanta FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-14003131 - 5 mesi fa

    Mah… sarà durissima.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. peluches - 5 mesi fa

    Dai ora crea quell’empatia con i tifosi…così scoprirete cos’è il Toro..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. BACIGALUPO1967 - 5 mesi fa

    Testa bassa occhio a cutrone e ai cartellini gialli e rossi.
    Non so perché ma ammoniranno Moretti….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. G K 72 - 5 mesi fa

    Sono d’accordo!Meglio non fidarsi,testa bassa e non concedere nulla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. DavideGranata - 5 mesi fa

    Occhio a non allargarti troppo, piangina…!!!

    Pensa a far giocare per vincere la partita, stasera, altrimenti poi toccherà sorbirci nuovamente le tue cazzate post partita del tipo: “l’illuminazione del GT era troppo forte e dava fatidio agli occhi dei nostri giocatori”…!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 5 mesi fa

      Ciao marco tutto bene?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. DavideGranata - 5 mesi fa

        Ciao gobbo di merda, nonchè spalamerda sui Giovani del Vivaio Granata.

        Perchè non torni nel tuo habitat naturale, il merdastadium ?

        E poi togliti quel nick, gobbo maiale spalamerda, perchè il povero Bacigalupo si starà rivoltando nella tomba.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Dario61 - 5 mesi fa

    Sarà che siamo più squadra ma io in questi anni ho visto solo che nella partita più importante del campionato abbiamo sempre fatto pena ..spero di smentirmi fattosta che se non vinciamo possiamo dire addio all’Europa e ad alcuni giocatori che inevitabilmente se ne andranno il prossimo anno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. valex - 5 mesi fa

    Sarà, ma a me questo allenatore non convince. Alla fine potrà anche centrare l’obiettivo euro-league, ma rimane che lo spettacolo latita, la squadra non ha un gioco corale, si vive sempre dell’individualità e imposta sempre la partita con l’obiettivo pareggio.
    Se invece di pareggiare 14 (quattordici) partite, ne avessimo vinte sette e perse le altre sette, avremmo fatto 21 punti invece di 14. Concludendo: a Mazzarri manca coraggio.
    FVCG sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Toro 8 Scudetti - 5 mesi fa

    Si ok. Meglio lodarsi dopo la partita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Marchese del Grillo - 5 mesi fa

    O.T.
    Ieri sera bellissimo speciale TG2 Dossier sul Toro e gli Invincibili.
    Pelle d’oca e lacrime. Se fossi sceso in campo io contro il Milan dopo averlo visto, gliene facevo tre, altro che doping!
    Se non l’avete visto è disponibile anche on line su Rai Play.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. DavideGranata - 5 mesi fa

      Ciao Marchese,

      spero solo che gli accontentisti 2.0 l’abbiano visto: potrebbe essere la volta buona che abbiano finalmente capito cosa significa ESSERE DEL TORO.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Madama_granata - 5 mesi fa

    Non approvo su tutto Mazzarri, ma ciò che dice qui è giusto.
    Certamente ha saputo dare un’identità alla squadra ed insegnare ai ragazzi a “fare gruppo”, a lottare fino all’ultimo e a rimanere tutti uniti, in campo e nello spogliatoio, senza polemiche o rivendicazioni personali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. SiculoGranataSempre - 5 mesi fa

    Ma attenzione alle autocritiche di Gattuso. Mi sa tanto di pretattica. Secondo me il Milan sarà una furia sin dall’inizio e poi farà scalpitare Piatek in panchina. Sempre che, sempre per pretattica, alla fine giocherà dal primo minuto. Io starei moooolto all’erta senza pensare che quelli giocheranno senza anima… Occhio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Bischero - 5 mesi fa

    Bravo euro toro. Il lavoro paga e in futuro tutto può migliorare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. eurotoro - 5 mesi fa

    tutto vero…finalmente un gruppo compatto..merito del mister..una grande fase difensiva anche se quella offensiva e’ troppo sterile..ma nulla vieta che si potra’ migliorare gia dall’anno prossimo…restano 5 finali con i nostri pregi e difetti…ora sotto col milan…siamo piu’ squadra di loro…se vogliamo possiamo!…F V C G

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy