Toro-Napoli, all’andata decise Higuain

El Pepita realizzò i due rigori che permisero agli azzurri di fermare i granata

di Redazione Toro News

Lunedì sera il Torino se vorrà tentare l’impresa di fermare il Napoli non potrà certamente ripetere la prova della gara d’andata. Al San Paolo infatti ad imporsi furono i partenopei che ammutolirono e dominarono un Toro apparso piuttosto sottotono.

Il mattatore della gara fu Gonzalo Higuain che bucò per due volte Padelli dagli undici metri. Un uno-due del Pepita che però si portò dietro con sé non poche polemiche. Il secondo rigore fu infatti un’invenzione di De Marco che fischiò un tocco di mano involontario di Glik (il braccio del polacco era infatti attaccato al corpo). Ma tralasciando le polemiche i granata disputarono una prova piuttosto opaca nella quale Cerci e Barreto non riuscirono quasi mai a impensierire Reina. Lunedì servirà ben altro per provare a fermare la squadra di Benitez.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy