Toro – Parma: Donadoni valuterà la posizione di Amauri solo all’ultimo

Toro – Parma: Donadoni valuterà la posizione di Amauri solo all’ultimo

Verso Torino – Parma / Per il tecnico ducale, l’oriundo è in ballottaggio con Schelotto e Palladino

di Redazione Toro News

Donadoni, con una lieve emergenza in difesa, rispondo col il suo 4-3-3 che vedrà protagonista in porta l’estremo difensore Mirante e, davanti a lui, una linea a 4 formata da: Cassani, Paletta, Lucarelli e Molinaro. A centrocampo ci saranno invece Gargano (in ballottaggio con Acquah), Marchionni e Parolo. In attacco, l’unico vero e proprio dubbio di Donadoni: Amauri sì o Amauri no? Da questa scelta dipenderà anche lo stile di gioco del tridente offensivo. In caso di presenza al centro dell’attacco da parte dell’italo-brasiliano, il Parma punterà sui lanci lunghi e sugli assist di Cassano che a quel punto giocherebbe spostato sulle fasce, assieme a Biabiany. 

Diversamente, se Amauri dovesse partire dalla panchina, allora FantAntonio diverrebbe di fatto il terminale offensivo gialloblù, nel ruolo di ”falso nove”.

PARMA 4-3-3: Mirante; Cassani, Paletta, Lucarelli, Molinaro; Gargano, Marchionni, Parolo; Biabiany, Cassano, Schelotto. All. Donadoni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy