Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

PREPARTITA

ToroPreview, verso Milan-Torino: “Belotti o Sanabria a guidare l’attacco?”

ToroPreview, verso Milan-Torino: “Belotti o Sanabria a guidare l’attacco?”

Ogni settimana alcune domande sul prossimo match a tre dei nostri giornalisti, che ci dicono la loro sul momento del Toro

Redazione Toro News

Quattro domande, tre pareri in merito. Le nostre opinioni, a volte concordi e a volte discordanti tra di loro. Ecco ToroPreview: prima della partita, tre dei nostri giornalisti risponderanno alle domande della redazione, dicendo la loro sull’impegno che attende la squadra e in generale sul momento dei granata. Opinioni personali a volte agli antipodi, per cercare di dare una visione più completa possibile al lettore sull’argomento trattato. Questa settimana, dall’altra parte del microfono ecco i nostri Gualtiero Lasala, Luca Bonello e Cecilia Mercatore.

Venerdì il Genoa, oggi il Milan e sabato la Samp: al posto di Juric optereste per un po’ di turnover a San Siro?

Lasala – In realtà, guardando la partita contro il Genoa, si nota che Juric ha già cominciato a girare alcuni giocatori che potrebbero affaticarsi. Rodriguez in panchina, Praet e Belotti partiti nel secondo tempo. Per questo credo che il disegno del mister porti necessariamente ad un ricambio dei vari interpreti, anche se non in maniera drastica cambiando volto della squadra. Mi aspetto di vedere i giocatori sopra menzionati titolari contro il Milan.

Bonello – Parlare di turnover nel Torino non ha molto senso dato che tra i granata ci sono 16/17 giocatori che vengono alternati tra le varie gare stagionali. Si potrebbe quasi dire che Juric fa un turnover costante, siccome dopo 9 giornate ancora non si ha un 11 titolare fisso. L'attacco da questo punto di vista è emblematico: Brekalo, Linetty, Praet, Belotti e Sanabria sono tutti potenziali titolari e tutti sono stati messi in campo da Juric con costanza.

Mercatore – Il Torino finora con le squadre di un certo livello ha sempre fatto bene, che poi non siano arrivati i tre punti è un altro discorso. Quindi fossi in Juric schiererei dal 1' di gioco gli undici più pronti ad affrontare il Milan, senza dover ricorrere al turnover, perché i granata se scendono in campo come hanno fatto nelle ultime partite (in particolar modo), possono giocarsela fino alla fine e provare a portare a casa i tre punti. Poi alla Sampdoria si penserà dopo la trasferta a Milano.

Contro le grandi il Toro ha convinto in termini di prestazioni ma ha fatto pochi punti. Quante possibilità hanno i granata di tornare a casa con un risultato positivo?

Lasala – Dal mio punto di vista, poche. Per quanto il Milan abbia delle grosse difficoltà dettate dall'infermeria piena, la squadra di Pioli è un meccanismo fin troppo oliato e ben funzionante per riuscire a metterlo in difficoltà. Contro le big il Toro ha raccolto poco perché manca esperienza: questa squadra è nata da 9 giornate ed ha bisogno di tempo. Però, per come è imprevedibile il Torino di Juric, forse un pareggio potrebbe venir fuori...

Bonello – Le possibilità del Torino di vincere a Milano rasentano lo zero, mentre il pareggio è già più probabile, ma comunque molto difficile, non tanto per la partita di oggi in sé, quanto per la storia del Toro degli ultimi anni. Quanto tempo è passato dall'ultimo "colpaccio" granata in casa di una grande?

Mercatore – Se facciamo riferimento alle statistiche, le possibilità sono poche. Ma il Torino deve giocarsela fino alla fine come sa e può fare, non deve pensare a com'è andata a finire nelle partite precedenti. Magari questa sera può essere la volta buona che i granata, oltre alla prestazione convincente, portano a Torino anche i tre punti.

Per Sanabria un gol e un assist contro il Genoa, ma Belotti scalpita ed è entrato bene nelle ultime due. Chi scegliereste per guidare l’attacco?

Lasala – Sceglierei Belotti per tre motivi. Sanabria è sempre stato titolare dalla terza giornata e ha bisogno di tirare il fiato secondo me, per evitare anche il rischio di qualche guaio fisico. Seconda ragione perché il Gallo è tornato forte, nella partita contro il Genoa è entrato molto bene in partita dando grande qualità. La terza ragione è che Belotti ha bisogno di mettere minuti nelle gambe e la partita contro il Milan è perfetta, perché un big match è quello che ci vuole per il Gallo.

Bonello – Direi che è arrivato il momento di schierare Belotti dal primo minuto. Sanabria ha giocato molto in questo inizio di campionato ed è giusto che lasci spazio dall'inizio al Gallo, che finalmente è a disposizione e vuole riprendersi il suo Toro. In più servirà un maggior peso in attacco per reggere l'urto di Tomori ed in tal senso è più propenso alla lotta il Capitano di Sanabria.

Mercatore – Continuerei con Sanabria titolare, lasciando magari più spazio a Belotti contro la Sampdoria. Naturalmente in base all'andazzo della partita, si può sempre pensare di far subentrare il Gallo a gara in corso.

In vista del mercato di gennaio Juric ha chiesto coraggio. Dove andrà rinforzato questo Toro?

Lasala – Secondo me andrà fatto uno sforzo in difesa, per cercare almeno un giocatore che possa essere un titolare fisso, per avere ancora più sicurezza. In più cercherei una bella opportunità a centrocampo, perché a fine anno Pobega andrà via quasi al 100% e servirà un sostituto all'altezza.

Bonello – Innanzitutto bisogna pensare a cedere quei giocatori che sono ai margini del progetto granata e parlo dei vari Zaza, Baselli, Verdi ecc... Dopodichè servirà investire su un difensore ed un centrocampista di spessore, non tanto per questa stagione, ma per la prossima, dato che Pobega farà rientro al Milan e Bremer verrà ceduto per finanziare i riscatti dei vari Brekalo, Praet, Mandragora...

Mercatore – Alcuni giocatori arrivati durante il mercato estivo stanno dando una grossa mano a questo Toro, rivelandosi importanti per la squadra e il progetto di Ivan Juric. Ma come sottolineato dal tecnico croato, i granata hanno bisogno di altri rinforzi, a mio avviso occorre prendere qualcuno durante il mercato di gennaio principalmente in difesa.

tutte le notizie di