Torres inarrestabile, il Torino fa quel che può

Contro una squadra che non ha fatto altro che vincere, tutte le gare che ha affrontato su qualsiasi campo, le speranze sono poche già prima del fischio di inizio. E oggi non c’é stata eccezione: la Torres ha fatto 13. Tante sono le vittorie in altrettante gare, un intero girone d’andata composto di sole gare da tre punti. Eppure, il Torino oggi ha cominciato bene e proseguito altrettanto, alimentando qualche pensiero positivo, prima…

di Redazione Toro News

Contro una squadra che non ha fatto altro che vincere, tutte le gare che ha affrontato su qualsiasi campo, le speranze sono poche già prima del fischio di inizio. E oggi non c’é stata eccezione: la Torres ha fatto 13. Tante sono le vittorie in altrettante gare, un intero girone d’andata composto di sole gare da tre punti. Eppure, il Torino oggi ha cominciato bene e proseguito altrettanto, alimentando qualche pensiero positivo, prima di arrendersi alla forza incredibile delle avversarie, ma anche ad un po’ di sfortuna.

Su un campo pesantissimo, in terra sarda, le ospiti paiono trovarsi meglio delle padrone di casa, facendo valere la loro maggior forza fisica; reggono, e propongono pure. La capolista riesce a sbloccare il risultato solo su calcio da fermo e nel momento peggiore, quando manca pochissimo al riposo; e c’é anche della malasorte, si diceva, perché il calcio di punizione di Patrizia Panico trova l’intervento incerto del portiere granata Russo, e si va negli spogliatoi sull’1-0.

Nel modo peggiore inizia anche la ripresa, con l’immediato raddoppio della Torres, firmato Camporese; qui, le granata si disuniscono un po’, ed anche il morale ne risente. Nel finale, una conclusione della neo-entrata Fadda trova la deviazione della Franco che batte imparabilmente Russo per la terza volta.
In un colpo solo, il Torino viene così staccato dal Chiaisiellis e dal Venezia, entrambe vincenti, raggiunto dalla Reggiana, e chiude il girone d’andata al settimo posto; un calo deciso, dall’inizio di Dicembre che vedeva le granata puntare la terza piazza.

TORRES-TORINO 3-0
40′ Panico, 47′ Camporese, 80′ Fadda

Serie A – 13° giornata: Orlandia-CFS 3-3; Chiaisiellis-Tavagnacco 1-0; Firenze-Venezia 0-1; Lazio-Brescia 0-0; Mozzanica-Roma 3-1; Reggiana-Bardolino 2-2; Torres-Torino 3-0

Serie A – Classifica: Torres 39, Tavagnacco 29, Brescia 27, Mozzanica 21, Chiaisiellis e Venezia 20, Torino e Reggiana 17, Roma 16, Bardolino e Firenze 11, CFS e Lazio 7

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy