Olanda-Bosnia 3-1: Gojak ancora titolare, ma finisce in Lega B

Nazionali / Continua il momento negativo della nazionale balcanica del numero 10 granata

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0

Altra sconfitta per la Bosnia ed Erzegovina, battuta ieri sera per 3-1 dall’Olanda di De Boer alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam nella gara di UEFA Nations League. Continua il momento negativo della nazionale balcanica, che a ottobre era stata eliminata dai playoff di spareggio a Euro 2020 e pochi giorni fa aveva perso in amichevole con l’Iran. Alla partita ha preso parte anche il giocatore del Torino Gojak, scelto tra gli undici titolari da Bajevic.

LA GARA – La partita era, per Gojak e compagni, decisiva: la sconfitta avrebbe significato infatti la retrocessione matematica in Lega B della UEFA Nations League. Sconfitta che alla fine è arrivata per mano di Wijnaldum (autore di una doppietta) e di Depay, ai quali ha risposto il solo Prevljac, e che il tecnico della Bosnia Bajevic non è riuscito ad evitare, pur avendo messo in campo un buon 11 titolare. Il granata, partito titolare e sostituito al 61′ da Danilovic, ha disputato nel complesso una gara ordinata, e si è reso pericoloso in qualche azione, pur senza trovare la via della rete. Da segnalare anche alcune buone chiusure in fase di non possesso. Adesso l’ultima gara di Nations League, per la Bosnia ed Erzegovina, rimane quella di mercoledì 18 novembre, che di fronte avrà gli Azzurri.

UEFA NATIONS LEAGUE, IL TABELLINO DI OLANDA-BOSNIA 3-1:

OLANDA (4-3-3): Krul; Dumfries, De Vrij, Blind, Wijndal; Klaassen, Wijnaldum, F. de Jong; Berghuis, L. de Jong, Depay.

BOSNIA ED ERZEGOVINA (4-3-3): Sehic; Cipetic, Hadzikadunic, Sanicanin, Kolasinac; Cimirot, Pjanic, Krunic; Visca, Hodzic, Gojak.

RETI: 6’, 13’ Wijnaldum (O), 55’ Depay (O), 63’ Prevljac (B)

ARBITRO: Letexier (FRA)

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. FORZA TORO - 1 settimana fa

    da segnalare anche un paio di non chiusure se è per questo,meglio in avanti anche se non molto,certo una squadra scarsa ancor più priva di un punto di riferimento come Dzeko,nel complesso prova sufficente nulla più

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy