Ventura: “Ripartiamo dal secondo tempo”

Ventura: “Ripartiamo dal secondo tempo”

Inter-Torino 1-0, il commento post-partita di Ventura: “E’ mancata un po’ di cattiveria…D’Ambrosio? Gli auguro il meglio”

di Redazione Toro News

Dopo la sconfitta di San Siro, l’ultimo protagonista a presentarsi in zona mista è l’allenatore Giampiero Ventura: “Non eravamo noi nel primo tempo. Abbiamo giocato con troppa ansia – ha esordito il tecnico – e abbiamo gettato via troppi palloni. Avevamo tante assenze, e nonostante Vesovic e Rodriguez non giocassero da tanto tempo, hanno fatto molto bene. Faccio i miei complimenti a Moretti, un vero professionista. E’ rientrato dopo soli dieci giorni dall’operazione. Nel secondo tempo siamo cresciuti; abbiamo avuto alcune palle-gol ma avremmo potuto sfruttarle meglio. Ripartiamo dal secondo tempo. Un’altra tappa nel nostro processo di crescita.D’Ambrosio?: “E’ un ragazzo molto umile – ha proseguito il mister – che viene dal basso e sa cos’è il lavoro. Ha coronato un sogno arrivando all’Inter e gli auguro tutto il bene del mondo. Spero possa farsi valere anche qui.” La quarta sconfitta in cinque partite: il motivo?: “Qualcuno può aver mollato un po’ la presa ma reputo queste ultime gare importantissime per noi. Ci manca un po’ di lucidità e ferocie che ci aveva caratterizzato in passato. Cresceremo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy