“Vorrei diventare imprenditore nel calcio”, passioni e curiosità di Tomas Rincon

Iniziativa / La società ha intrapreso una nuova campagna per far conoscere meglio gli interpreti granata in questo periodo di quarantena

di Marco De Rito, @marcoderito

TOCCA A RINCON

TURIN, ITALY – FEBRUARY 08: Tomas Rincon (L) of Torino FC is clashes with Gaston Ramirez of UC Sampdoria during the Serie A match between Torino FC and UC Sampdoria at Stadio Olimpico di Torino on February 8, 2020 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Anche i giocatori e lo staff del Torino, come è ovvio, stanno vivendo la loro personale quarantena tra allenamenti, famiglia, libri, play-station e partite a carte. Sono a casa e stanno attendendo notizie circa la ripresa o meno della stagione. Intanto, la società granata ha lanciato un’iniziativa per far conoscere meglio i protagonisti della stagione granata. Il primo che si è raccontato è stato Moreno Longo, oggi è il turno di Tomas Rincon. In tanti lo conoscono come centrocampista di temperamento, un baluardo della metà campo: scopriamo ora qualcosa di più sul suo personaggio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy