Torino-Chievo 2-1: Maran protesta, ma il Toro continua a correre per l’Europa

Torino-Chievo 2-1: Maran protesta, ma il Toro continua a correre per l’Europa

Finale dal Grande Torino / Scintille in campo e molti episodi dubbi, ma i granata in casa viaggiano a ritmi da Champions League

27 commenti

Dopo il primo tempo chiuso con i granata sopra di due reti, all’inizio della ripresa di Torino-Chievo Maran fa entrare subito Meggiorini, fuori Izco. L’ex attaccante granata, applaudito dalla tribuna in fase di riscaldamento, entra subito nel vivo della manovra servendo un bel pallone per Pellissier che però controlla male. In cinque minuti Meggiorini crea più di quanto ha fatto la sua squadra nei primi 45′: sua una rovesciata nel cuore dell’area che finisce fuori.

Al 56esimo episodio dubbio in area granata: Barreca entra in scivolata su Cacciatore. L’arbitro non fischia nulla, ma gli ospiti protestano in maniera plateale. Le proteste fioccano anche tre minuti più tardi su un colpo di testa di Pellissier smorzato ancora da Barreca e bloccato poi da Hart. La punta numero 31 chiede invano il tocco di mano, che sembra esserci anche se la distanza era molto ravvicinata. La partita si incattivisce: Belotti atterrato da dietro da Meggiorini, arriva Castan che si fa giustizia da solo falciando il numero 69. Giallo solo per Castan.

Mihajlovic capisce che serve più fisico e manda dentro Boyè, mentre Meggiorini non ce la fa ed entra Inglese. Poco dopo il 70esimo Obi arriva con un secondo di ritardo su un traversone perfetto di Ljajic, poi rincorre il pallone e conclude verso Sorrentino, angolo. Hart esce a vuoto su lancio lungo e la palla carambola verso la rete, ma il gioco era già fermo per fuorigioco. Poco dopo Cacciatore spara alle stelle da buona posizione dopo una respinta della difesa granata. A 10′ dalla fine Ljajic cerca il filtrante per Belotti, Sorrentino anticipa il Gallo di un soffio.

All’85esimo il Chievo ha l’opportunità di rifarsi sotto nel punteggio con Castro che colpisce di testa, Hart smanaccia in corner. Dalla bandierina la palla è telecomandata sulla testa di Inglese e i gialloblu dimezzano lo svantaggio. Cacciatore spintona a terra Castan, Chiffi non estrae nessun cartellino e il Grande Torino si infiamma. Non passa nemmeno un giro di lancette che lo stesso Cacciatore si fa espellere per proteste dopo aver fatto fallo su Boyè.

Tre i minuti di recupero, il Torino rischia ancora qualcosa su un pallone perso da Valdifiori sulla trequarti, ma il confuso assalto finale del Chievo non produce pericoli veri. L’ultima corsa è quella di Zappacosta che arriva però in area avversaria stremato e calcia largo. Toro avanti con qualche affanno e molto materiale per la moviola.

QUI LE PAGELLE

QUI LE PAROLE DI VALDIFIORI

QUI LE PAROLE DI MARAN

QUI LE PAROLE DI MIHAJLOVIC

QUI LE PAROLE DI IAGO

27 commenti

27 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ddavide69 - 1 settimana fa

    Maran protesta? Ma per cosa? E il rigore di liaic non dato e i cento falli commessi da quello espulso alla fine della partita? Ma cosa ha fatto il Chievo per vincere? Due tiri in porta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ddavide69 - 1 settimana fa

    Beh? Che c’è.. Un po’ di fortuna?? Era ora!!! Vi ricordate quante annate storte abbiamo subito!?? E poi: il Milan ha dieci punti più di quelli che dovrebbe avere e allora? Non mi pare che si strappano i capelli!! E la stessa Atalanta quanto le sta girando bene? Io direi piuttosto che la fortuna andrebbe aiutata: uno o due innesti a gennaio senza vendere nessuno dei big così vedremo anche che mire ha cairo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. policano1967 - 1 settimana fa

    a mio avviso il rigore sull entrata di barreca cera.ma si poteva dare anche quello qoando adem ha regiato.il triangolo in area era chiuso se il clivense nn lo atterrava.il fallo di mani era ravvicinato ma da rivedere anche il fallo di mani in barriera su punizione di adem

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. miele - 1 settimana fa

    In ogni caso, tre vittorie consecutive e tre dopo-partita in piena letizia: è un bellissimo periodo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Riccardo.Saccotelli - 1 settimana fa

    Le partite vanno viste allo stadio o senza audio, russo e turco compresi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. ziocane66 - 1 settimana fa

    Quando ci sono i rigori contro si devono dare! Solo al derby siam contenti se rubiamo! D’accordo su molti commenti e giochiamo i secondi tempi! FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. angelo - 1 settimana fa

      Vero, ma anche quelli a favore: su Ljajic ad esempio, e sul mani in barriera. Poi sul mani di Barreca Pellissier molto probabilmente è in fuorigioco.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ziocane66 - 1 settimana fa

        Infatti son d’accordo : Che ci stanno a fare 6 arbitri se poi fan i cazzi loro?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 1 settimana fa

      Basterebbe la moviola in campo, ma poi le zebre non basterebbero più record

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. policano1967 - 1 settimana fa

    vittoria importante ma il 2 tempo e stato bruttissimo da parte nostra.abbiamo subito oltre i meriti del chievo.un atteggiamento pericoloso da parte nostra.anche fisicamente siamo calati nella ripresa ed e strano.se poi fuori baselli e dentro obi che ha 10 minuti di autonomia si va di male in peggio.eppure la ripresa si era messa nel miglior modo possibile in vantaggio di 2 gol.contento si mabrutto 2 tempo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 settimana fa

      Infatti con obi è come giocare in dieci ed è uno dei due acquisti da fare assolutamente se si vuole fare vedere i sorci verdi a chiunque (merda compresa)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. miele - 1 settimana fa

    Queste ultime due partite, forse ci permettono di stabilire quale sia realmente il valore della squadra: non siamo dei fenomeni, come potevamo pensare dopo le belle vittorie con Roma, Fiorentina e Cagliari, ma siamo sicuramente meglio dell’anno scorso. Per fare un salto di qualità definitivo ci servono almeno due innesti di qualità tra difesa e centrocampo. Accettiamo di buon grado queste ultime due vittorie non brillanti, ma speriamo che a gennaio si completi adeguatamente la squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Placebo75 - 1 settimana fa

      Lo scorso anno, partite come queste, le avremmo perse per il semplice fatto che quest’anno abbiamo individualità capici di farci vincere partite anche brutterelle. Benvenga, ma occorre assolutamente trovare lo spirito delle migliori gare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Zlobotan - 1 settimana fa

    Seguivo la telecronaca con commento di Zaccarelli che su una cosa ci ha preso: troppe giocate individuali che, aggiungo io, sono culminate nell’ultima azione in cui Zappa non ha appoggiato ad Adem per un gol sicuro.
    Giustamente Sinisa si è incazzato come una biscia.
    Che qualcuno si stia montando un po’ la testa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 settimana fa

      Forse si… Grazie anche ai giornalisti..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Riccardo.Saccotelli - 1 settimana fa

    Ad un certo punto del secondo tempo, quando il Chievo cercava di capire dov’era la palla per un bel quarto d’ora, ho pensato: siamo così paranoici, noi tifosi, specie noi del Toro, che se non facciamo il terzo gol e magari ne pigliamo uno, vedrai che cominceranno le critiche.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Toro_Malaga - 1 settimana fa

    Mah…lo ripeto, con 2 centrali forti in difesa e’ un Toro da Champions. Non vedo assolutamente Un Milan superiore (li abbiamo gia affrontati…nulla di che, Belotti aveva sbagliato rigore), probabilmente nemmeno la Roma. Peccato solo quel punto debole! Ufff Toro in Champions con Barca e Real…che sogno! Spero a Gennaio arrivi qualcuno, si dice Vida (8 ml) ma lo vedo difficile che la Dinamo lo ceda.

    PARTITA: Quando la davanti i nostri hanno palla sono dolori. Difficile togliere il pallone a quei 3…sanno tenere palla e hanno fantasia. Non vedo molti che lo sanno fare!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Placebo75 - 1 settimana fa

    Brutto secondo tempo e, come a Crotone, c’è andata anche bene… ma la leggo come una nota lieta… si vince soffrendo, senza troppa magia. In altri tempi si sarebbe sicuramente perso. Ci serve un centrale forte di testa disperatamente e credo che servirà anche qualcosa per la panchina. Miha ha sicuramente battezzato l’11 titolare e l’unico innesto che può cambiare qualcosa in campo è Boyè. Serve qualcosa a centrocampo che non sia Obi. Altri 3 punti d’oro… si sussurra Europa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toro_Malaga - 1 settimana fa

      Mah…in panca c’e’ Maxi Lopez, mica male anzi! Per me MOLTO sottovalutato.
      Vero a centrocampo Aquah e Obi non sono esattamente dei fenomeni. Cmq io spednerei tutto per 2 cnetrali forti! Ha 40 ml in cassa il Cairo, se riesce a compare a Gennaio Europa sicura, magari Champions se arrivano 2 fortissimi centrali.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Placebo75 - 1 settimana fa

        Mah… Abbiamo dato via il secondo miglior attaccante del campionato proprio perchè il Gallo è titolare inamovibile per cui, mi spiace per Maxi… un centrale MOLTO forte renderebbe più sicuro anche Castan. Sì, i soldi ci sono e a gennaio, se si vuole andare in Europa, il pres dovrà utilizzarli

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 1 settimana fa

          Concordo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. dingo68 - 1 settimana fa

    Partita senza né anima ne cervello. Siamo stati fortunati e nella fortuna rientrano anche gli errori arbitrali. Ma non butto nulla consapevole che tante big con partite del genere vincono i campionati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. The Mtrxx - 1 settimana fa

      E in ogni caso Toro superiore, alla fine gli arbitri ‘aiutano’ le squadre in casa e aiutano chi mostra di piu’. I numeri sono dalla nostra.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Andrea - 1 settimana fa

        con tutto rispetto che discorso del cavolo

        Secondo questo tuo ragionamento allora noi in passato non avremmo dovuto lamentarci visto che eravamo scarsi e gli altri piu forti di noi,mediamente

        Sti discorsi sono quelli tipici di cui si vuole autoconvincere che il risultato sia meritato al di la dei torti arbitrali
        E non è cosi,oggi meritava forse il pari il chievo…abbiamo vinto? certo sono felicissimo ma bisogna restare obiettivi

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ziocane66 - 1 settimana fa

          Bravissimo: discorso da Toro!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. The Mtrxx - 1 settimana fa

    Siamo in calo?
    Spero di no, sicuramente facciamo ancora tanti goals e ne prendiamo ancora tanti stupidi, ma siamo anche molto scaltri a vincere.

    Ora la Samp, poi il derby, l’importante e’ vincere. FORZA TORO, SEMPRE E SOLO FORZA TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 settimana fa

      Anche io preferisco vincere piuttosto che perdere facendo bel gioco

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy