Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Calciomercato, Borini resta svincolato: il Torino può approfittarne

TURIN, ITALY - JULY 22:  Vojnovic Lyanco (R) of Torino FC competes with Fabio Borini of Hellas Verona during the Serie A match between Torino FC and  Hellas Verona at Stadio Olimpico di Torino on July 22, 2020 in Turin, Italy.  (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

In entrata / Il giocatore non ha rinnovato col Verona e ha già lavorato con Giampaolo

Redazione Toro News

Fabio Borini resta un nome nei radar del Torino. Non potrebbe non esserlo visto che non ha rinnovato il suo contratto con l’Hellas Verona e si ritrova dunque svincolato. A 29 anni, dopo una convincente seconda parte di stagione in Veneto (in cui ha raccolto 14 presenze e 3 gol), il duttile attaccante può essere un innesto a parametro zero e il Torino ci pensa eccome, perché Marco Giampaolo lo ha già allenato al Milan. Collocandolo peraltro, oltre che da seconda punta, anche nel ruolo di mezzala.

Un’alternativa in più in entrambi i ruoli, con l’esperienza di Borini e per di più a costi ridotti può stuzzicare l’attenzione di Vagnati, che aveva già svolto un sondaggio a inizio agosto. La possibilità è da tenere presente eccome per il Torino, il cui primo obiettivo è un regista, ma non vanno escluse mosse in altre ruoli se dovessero presentarsi le occasioni giuste. E Borini può essere una di queste.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso