Calciomercato Torino, Adopo: per ora niente Serie C. Su Oukhadda Pistoiese e Carpi

In Uscita / Il centrocampista è conteso da Pistoiese ed Avellino ma non vuole scendere nella terza serie

di Andrea Calderoni

Il mercato in uscita del Torino prosegue anche per i giovani di proprietà non aggregati alla prima squadra e in cerca di sistemazione. Michel Ndary Adopo è prossimo a lasciare la Mole per fare esperienza altrove. Fin qui – secondo quanto raccolto da Toro News – sono pervenute due richieste, entrambe dalla Serie C, ma la risposta del centrocampista e della società granata è stata la stessa ed è stata negativa. Adopo e il Torino, infatti, al momento preferirebbero un’esperienza in B alla terza serie del calcio italiano. Si sono fatte avanti l’Avellino (girone C) e la Pistoiese (girone A). Tra l’altro in Toscana troverebbe una vecchia conoscenza del Torino come Frustalupi, storico secondo di Mazzarri che nel 2020/2021 ha deciso di mettersi in proprio. La situazione di Adopo, perciò, resta in stand-by, in attesa di eventuali offerte dalla Serie B.

LEGGI ANCHE: Torino Primavera, squadra largamente incompleta: Bava al lavoro sul mercato

Se per Adopo, quindi, ci sono delle complicazioni, invece, più semplice il discorso per il classe 1999 Shady Oukhadda. Anche su di lui, reduce dall’annata al Siena, ha messo gli occhi Frustalupi con la sua Pistoiese. I toscani, però, dovranno battere un’altra pretendente, ovvero il Carpi, club che sta vivendo una fase di ricostruzione a livello societario ed è inserito nel girone B di Serie C. Per ora sul tavolo ci sono queste due offerte. Starà a Oukhadda e al suo procuratore, in accordo con il Torino, scegliere quella ritenuta più adeguata per la crescita e la maturazione del ragazzo.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Forzatoro - 1 mese fa

    Secondo me fa bene adopo a rifiutare la serie c: possibile che dopo un campionato intero in cui è stato aggregato a una prima squadra di serie a, nessuna squadra di seire b si faccia avanti? Lo stesso discordo (anzi ancora più incomprensibile) vale per rauti, giovane veramente promettente, che sembra andrà in serie c al palermo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Tarzan - 1 mese fa

    Mio consiglio: vada da Frustalupi.
    Dopodiché, penso che piazzare in prestito i giovani della primavera sempre all’ultimo giorno di mercato non sia l’ideale per il loro inserimento. Saltano ritiro e preparazione e partono subito in salita. Anche da queste cose si vede se una società è organizzata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy