Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Calciomercato Torino: Iago Falque pronto a partire, Ljajic abbassa la cresta

In entrata / Lo stop alle trattative lascia di stucco il fantasista serbo che ora chiama il club di via Arcivescovado. Lo spagnolo vede granata

Redazione Toro News

"Nessuna chiusura, ma un stop alle trattative totale da parte del Torino che ora si getta a capofitto su altri fronti e osserva con serenità la reazione di Adem Ljajic. Non è passato troppo tempo a dire il vero, sono infatti bastati due giorni, e il fantasista serbo è già tornato a casa con le orecchie basse. Rilanci da parte del club di via Arcivescovado? Assolutamente no. Petrachi prima e Cairo poi sono stati chiari: o così o niente.

"Il contratto, già compilato, è lì nelle mani del giocatore, il quale potrà scegliere se porre o meno la firma in calce. Il Toro, pur di accontentare il tecnico Mihajlovic, è intenzionato ad aspettare il ragazzo a lungo ma allo stesso tempo si muove per portare avanti le altre trattative (vedi Bruno Fernandes). Nessun rilancio per Ljajic, questo è pacifico. Nessun nuovo contatto tra le parti, volto a modificare il contratto in essere. Parimenti, una reazione sgomenta da parte del giocatore che mai si sarebbe aspettato un atteggiamento tanto duro da parte del club granata.

"Ljajic è già tornato indietro con le orecchie basse e ora, dopo che nessuna altra compagine si è mossa concretamente per lui alla pari del Toro, si rende conto di aver tirato troppo la corda: in caso di firma, ancora possibile, il ragazzo sa già che dovrà riconquistare la piazza a suon di prestazioni di livello.

"Discorso diverso per Iago Falque, per il quale Petrachi è al lavoro full-time da due giorni a questa parte. Lo spagnolo ha anche preparato la valigia per l'Italia, sperando di poter tornare nel Paese che lo ha adottato da piccolo entro il fine settimana. L'ex Genoa è convinto e pure con la Roma ormai si tratta di limare gli ultimi dettagli.

"E così, dopo tanti giorni di stallo, il mercato del Torino cerca di prendere quota: così come sta facendo la squadra, intenta a salire in quel di Bormio per la prima parte della preparazione estiva in vista del campionato 2016-17.

"

Potresti esserti perso