Calciomercato Torino, per Kouame si fa sul serio: e di mezzo c’è anche Duncan

In entrata / L’attaccante ivoriano primo obiettivo come spalla di Belotti. Sarebbe pronta una proposta di prestito con obbligo di riscatto

di Redazione Toro News

Si riscalda la pista di mercato che porta il Torino sulle tracce di Christian Kouame della Fiorentina. L’attaccante ivoriano, come già spiegato giorni fa su Toro News, piace molto al club granata, che in lui vede un’ottima spalla per Andrea Belotti nello scacchiere di Marco Giampaolo. Nelle ultime ore il club granata ha infittito i contatti con la Fiorentina e anche con l’entourage del giocatore, che al momento non parte in pria fila nelle gerarchie di Cesare Prandelli e dunque potrebbe decidere di cambiare maglia qualora gli fosse garantito un ruolo da protagonista. Tra Davide Vagnati e Michelangelo Minieri – l’agente di Kouame – ci sono grandi rapporti, questo dettaglio potrebbe magari favorire il Torino nella contrattazione. Si vocifera da giorni di un possibile inserimento nella trattativa di Simone Zaza, che alla Fiorentina piace da tempo. Un’ipotesi, basata magari su uno scambio di prestiti, che non è assolutamente da escludere nel contesto di un mercato di gennaio che vedrà poche risorse economiche messe in circolo dai club, Torino compreso. Ma il club granata, pur di mettere le mani sull’attaccante, potrebbe spingersi anche a un’offerta importante per un prestito con obbligo di riscatto da esercitare in estate. Questa, secondo gianlucadimarzio.com, potrebbe toccare addirittura i 16 milioni di euro.

FLORENCE, ITALY – JULY 19: Christian Kouame of ACF Fiorentina celebrates after scoring a goal during the Serie A match between ACF Fiorentina and Torino FC at Stadio Artemio Franchi on July 19, 2020 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

ANCHE DUNCAN – Non solo: nei dialoghi con la Fiorentina può rientrare anche Alfred Duncan, centrocampista classe 1993 finito ai margini dei viola. Più mezzala che regista, Duncan sarebbe un rinforzo di peso ed esperienza per la mediana granata. Gioca in Serie A da tanti anni e interessa a Marco Giampaolo. Il Torino in ogni caso pensa in primis a un regista di centrocampo e sempre nella Fiorentina potrebbe essere in uscita il cileno Erick Pulgar, giocatore che il Torino aveva già sondato in estate.

36 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. gianTORO - 1 settimana fa

    frateli granata….il ns TORO non vale un cazzo…osp scusate…non ha appeal. quindi ringraziamo il pres per questo ed accontentiamoci di eventuali rincalzi di seconda scelta. magari anche in prestito…non possiamo fare gli schizzinosi.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ardi - 2 settimane fa

    Guardo altri siti e come da tradizione si leggono di interessamenti del Toro verso sei sette giocatori, tra l’altro la maggior parte dei quali pressoché inutili, eppure , nonostante questo, come sempre arrivano smentite dalle società che hanno il cartellino di questi. Stessa cosa per possibile scambi, tipo zaza, e contropartite varie ed eventuali. Leggo poi che commisso, ad esempio, vuole investire su certi giocatori di qualità a prescindere dalle vendite. Intanto genoa e cagliari si sono già rinforzate il primo giorno di mercato senza tante parole. Per noi La solita storia infinita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ardi - 2 settimane fa

    Prandelli in conferenza stampa, alla vigilia della partita contro la Lazio, ha fatto anche il punto su due giocatori chiacchierati sul mercato, come possibili partenti, sui quali ci sarebbe l’interesse del Torino, Duncan e Kouamè.
    Sul centrocampista il mister viola ha sottolineato: “Ha sempre lavorato bene, poi ha avuto un problema muscolare e adesso sta bene ed è disponibile. I giocatori scontenti ci sono in tutte le squadre, noi forse ne abbiamo qualcuno in più perché abbiamo tanti giocatori. Se qualcuno vuole andare a giocare in un’altra squadra lo può dire, chiaramente non vorrei prestiti o scambi con giocatori scontenti di altre squadre”.
    Sembra quasi una risposta al Toro, che vorrebbe fare degli scambi con altri scontenti della sua squadra, tra cui Zaza.
    A proposito di Kouamè, Prandelli ha aggiunto: “Non ci sono problemi particolari. Dal punto di vista fisico sta bene. Deve trovare più convinzione quando arriva in area di rigore. Deve essere più cattivo anche nelle partitelle di allenamento. Per gli attaccanti la cosa più importante è fare gol, quello che gli chiedo è la fase realizzativa”. Fonte TMW. Giusto per non illuderci che la viola voglia zaza o verdi come contropartita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. robert - 2 settimane fa

    Bando alle ciancie e opinioni sbagliate come sempre.Se Cairo vuole salvarsi prenda senza esitare e speculare Kouame.E’ un giocatore che ha corsa,potenza .dribbling ,tiro e visione di gioco.Ideale per affiancarlo a Belotti.Tutto il resto è fuffa !!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. granatadellabassa - 2 settimane fa

    Che palle ‘sto Duncan. E’ un medianaccio, bravo fin che si vuole, ma non è ciò che serve.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. abatta68 - 2 settimane fa

    Abbiamo una società penosa… ha fatto cagare in passato e continuano a far cagare. Credo sia questo il motivo per il quale facciamo cagare. Non riesco più a trovare altri argomenti tecnici più validi di questi. Siamo impresentabili anche in una mediocre serie a come questa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. l.cupiol_5432650 - 2 settimane fa

    I contesti possono cambiare in meglio o in peggio la resa di un giocatore. Non mi stupirei se Kouame da noi esplodere e Zaza alla viola facesse 10 gol. Pensate a Immobile che in Germania faceva pena mentre in Italia è un crack o, ancora meglio, Cerci scarso dovunque ma campione da noi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Ardi - 2 settimane fa

    A quel prezzo preferirei joao pedro, come già dissi quest’estate. Il problema è che avendo segnato 9 gol e fatto assist ora varrà ben di più dei 15 di cui si parlava, ovviamente non è stato fatto. Per quanto riguarda duncan non è il regista che ci serve perché non lo è

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. iard68 - 2 settimane fa

    Ricomincia il tormentone. Strano che non ci sia (ancora) l’articolo con “Il Toro su Torreira”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gianTORO - 1 settimana fa

      …a fari spenti…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Simone - 2 settimane fa

    Duncan fa panchina xké davanti ha Amrabat, Borja Valero e Castrovilli. Tutta bene dagli ottimi piedi.
    A noi servirebbe uno di quei 3

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Il Giaguaro - 2 settimane fa

    Ma io mi domando… Un attaccante che non gioca nella Fiorentina, per la quale il primo problema è non avere un attaccanti affidabili, può essere la soluzione? Forse sì, se scambiamo Kuamè con Zaza (almeno ci togliamo un bidone)… Ma nulla più!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. iugen - 2 settimane fa

    Kouame bisognava prenderlo un anno e mezzo fa al posto di Verdi. Costava molto meno rispetto all’ex Napoli ed era più adatto al modulo di Mazzarri.
    Cmq se arrivasse adesso al posto di Zaza sarebbe un colpaccio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Nero77 - 2 settimane fa

    Eccoli i titoli del nuovo cinepanettone della CairoCommunication;Koumane-Duncan-Pulgar!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Nero77 - 2 settimane fa

      Mi auguro che non stiamo togliendo gli scarti alla fiorentina così loro possono rinforzarsi con Torreira/Praet

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. ALELUX777 - 2 settimane fa

    Da quel che si legge siamo ancora a livello di congetture e fantasie. Però kuame e Belotti sarebbero una coppia devastante per potenza forza e corsa.
    Anche Duncan che è mezzala mancina, che non abbiamo in rosa, è un discreto giocatore ma nel ruolo sono molti e mancano i play. Inoltre se dietro si gioca a 3 servirebbero mezzali più offensive(alla krunic per esempio).
    Spero che a breve si passi dalle congetture ai fatti e arrivino almeno Kouame e quel play che attendiamo da anni…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Granata75 - 2 settimane fa

    Alcune osservazioni:
    1) che un giocatore sia in B o faccia panca in un’altra squadra secondo me non vuol dire nulla. Andatevi a vedere da dove arrivava gente come Annoni o Asta giusto per fare due nomi
    2) Pulgar è un regista di medio valore. Secondo me va bene per tappare il buco ma di certo non cambia di molto il livello
    3) Duncan è un Meite con più tasta, ma di nuovo niente di speciale. Preferirei giocare con Baselli, Rincon nel suo ruolo e un regista piuttosto che prendere Duncan.
    4)Kouame non è male e penso si sposerebbe bene con Belotti. E’ veloce, attacca bene la profondità ed è giovane.

    Più in generale dico che se arriva Kouame a giocare con Belotti serve comunque qualcuno che faccia girare bene la squadra, perchè Kouame non è uno che salta l’uomo, che crea superiorità e ha fantasia.
    Aggiungo che 16 milioni (transfermarket lo valuta 14) sono una cifra che Cairo non spenderà mai e che proverà ad abbassare infilando dentro altri giocatori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 2 settimane fa

      O da dove arrivava D’Ambrosio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. rolandinho9 - 2 settimane fa

    Kouame in prestito secco mai nella vita, mica siamo una società satellite che esalta calciatori altrui. Per salvarci ci Salviano lo stesso che spezia Genoa Crotone fanno si e no 30 punti, quindi prestito secco no. Con L obbligo sarebbe una scommessa, che io non farei puntando su Lasagna piuttosto, ma se si sentono di farla ben venga. Mi sembra seguendolo da tempo che abbia perso L umiltà degli inizi e si sia montato la testa e quando succede non si fa più niente… solo Muzzi era riuscito a esaltarlo a Genoa quando facevano ripetute personalizzate sulla finalizzazione. Vediamo che succede, ma se abbiamo 16 milioni il regista viene prima

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. pupi - 2 settimane fa

    Intanto dopo Millico pure N’Koulou e Meité han tolto il Toro come attuale squadra. Già venduti quindi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pupi - 2 settimane fa

      Ovviamente nei loro social

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Rimbaud - 2 settimane fa

        Nulla di più facile, se si spingono a offrire soldi sta tranquillo che sanno già che qualcosa entra.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. rolandinho9 - 2 settimane fa

      Basta che vanno via, non li sopporto Meite da sempre Nkoulou mi fa rabbia che é un gran centrale e andasse al Milan veramente sarebbe fenomenale perché riaccenderebbe il cervello …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. fandangogranata - 2 settimane fa

      Sto partendo da Milano, vengo a prenderli in triciclo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Rimbaud - 2 settimane fa

    A me quello che fa stranissimo è che se fate caso cambiano gli allenatori, cambiano i ds e i nomi che seguiamo sono da anni sempre più o meno quelli.
    Questo mi preoccupa. Kouamè per me non è una priorità a meno di scambiarlo con zaza o verdi, di spalle per il gallo nel 352 ne abbiamo anche troppe da verdi a bonazzoli a lukic a gojak. Certo che Kouamè sarebbe meglio, ma rischia di esserci intasamento e ulteriore malcontento.
    Interverrei prima a centrocampo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Orson - 2 settimane fa

    Duncan anche no, grazie. Scarpone assurdo se ce n’è uno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Andrea63 - 2 settimane fa

    Non riescono a trattare un centrocampista che sappia calciare la palla con un certo raziocinio… Tutti scarponi non c’è verso!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Garnet Bull - 2 settimane fa

    Come ho già detto Kouamé è il profilo perfetto su cui deve puntare il toro. Giovane, quindi spendibile nel medio lungo periodo, e affamato, senza contare che tatticamente e tecnicamente è una punta associativa e mobile, perfetta per giocare con belotti. Duncan invece non mi piace, è sicuramente meglio di Meité (tecnicamente non credo ma Meité non c’è con la testa) e lo credo sopravvalutato. Quantomeno, sembra, ma non mi illudetevi, che ci si stia provando a muovere per tempo e con profili validi… Speruma

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. masterfabio - 2 settimane fa

    Una domanda: ma se questi 3 sono riserve in una squadra che ha 4 punti più di noi (quindi una squadra non di prima fascia), perché mai dovrebbero cambiare le nostre sorti?
    La mia è una domanda senza polemiche, magari chi segue di più le vicende della Fiorentina è a conoscenza del perché non giocano o se potrebbero essere dei reali rinforzi per noi (certo che se guardiamo al nostro centrocampo attuale, è difficile trovare peggio in A). Certo, riuscissimo a cambiare in qualche modo Zazà e Meitè (per una volta che non ha giocato abbiamo vinto) con questi, per sarebbe un guadagno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gen-X Granata - 2 settimane fa

      Il mondo è strano. Ti potrei rispondere che nell’articolo si afferma che i viola sono interessati da tempo a Zaza….eppure dovrebbero essere tutti competenti i vari DS

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. gm - 2 settimane fa

    Offresi Zaza in cambio di ape Piaggio del 1982

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Cuore granata 69 - 2 settimane fa

    Sarebbero buoni entrambi..Kouame’ ideale..veloce, si sbatte sa aprire gli spazzi, deve migliorare in zona gol ma al Genoa quando ebbe fiducia segno’ un bel po di gol..diciamo non è uno da 20 gol..ma a 10/15 gol in un campionato ci può arrivare e comunque è uno che crea spazzi, in questo caso per il Gallo….Duncan a Sassuolo ha fatto molto bene..sarebbe molto meglio di Meite’..via Zaza e Meite’ ..dentro sti 2 dove bisogna firmare??..speriamo mi accontenterei di Kouame’..il regista credo provera’ Baselli appena avrà un po di minutaggio nelle gambe.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Mimmo75 - 2 settimane fa

    Se a Giampaolo interessa Duncan io mi eviro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BarberaPa - 2 settimane fa

      Perché? Dici che non gli piaccia? È un cagnaccio stile Rincon, ma più giovane. Se fosse quello del Sassuolo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Rimbaud - 2 settimane fa

        Appunto abbiamo già rincon, credo che Giampaolo voglia piedi buoni ora come ora sono quelli che mancano

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. GlennGould - 2 settimane fa

    Sarebbe un acquisto azzeccatissimo. Vedremo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy