Calciomercato Torino, visite con l’Atlético Madrid per Torreira

In entrata / Sfuma il centrocampista: ha superato le visite mediche con il club madrileno

di Marco De Rito, @marcoderito

Sfuma il sogno di mercato Lucas Torreira per il Torino. Il regista, che già aveva giocato con Marco Giampaolo ai tempi della Sampdoria, si trasferisce all’Atlético Madrid. Lo rivela la testata giornalistica Libertad Digital che pubblica la foto delle visite mediche del classe 1996 con il club madrileno. Negli ultimi giorni la trattativa dei granata per arrivare a Torreira si era molto raffreddata, le cifre richieste dall’Arsenal erano elevate per gli standard del Torino e l’inserimento dell’Atlético Madrid ha complicato ulteriormente il quadro. Il club madrileno può vantare risorse finanziarie che i granata non sono disposti a mettere sul mercato. A due giorni dalla chiusura del mercato il tanto desiderato regista deve ancora quindi arrivare.

Leggi anche: Calciomercato Torino, il Bournemourh spara alto per King: il Torino indietreggia

44 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ddavide69 - 2 settimane fa

    Sfuma …. hahahha. Non è quasi mai successo …..strano , eh a volte capita…

    Tra l altro , redazione, che fine ha fatto Praet ? Qualcuno lo sa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Innav (CAIROVATTENEINBELIZE) - 3 settimane fa

    Ma è l’amicone Giampy se lo è preso in quel posto?
    Era disposto a dargli pure il suo stipendio.
    Reda, novità sul Maestro? È triste?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Innav (CAIROVATTENEINBELIZE) - 3 settimane fa

    Io ci spero ancora. È da inizio agosto che sono a Caselle e mi fido di Bertu62.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. valex - 3 settimane fa

    Comunque gli accontentisti e buonisti sono soddisfatti perché Rincon ha rinnovato per altri 487 anni. Loro apprezzano la grinta e lo spirito del general. Che abbia due termosifoni in ghisa da 80 kg al posto dei piedi non ha importanza.
    🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. WGranata76 - 3 settimane fa

    Ma spero proprio che nessuno credesse davvero a questo affare; dopo 15 anni di scenette ad arte sempre uguali, ma anche solo dopo le parole auto smentite dal presidente più e più volte durante l’ultimo mercato, come si può credere che un giocatore del genere venisse al Toro? Non che Torreira sia un fenomeno, ma finché qui avremo zero ambizioni sportive zero programmazione e organizzazione societaria, nessun giocatore buono per il livello europeo dei massimi campionati verrà da noi. Al massimo qualche giocatore forte, ma sfortunato con infortuni o problemi disciplinari potrebbe venire da noi per rilanciarsi, ma niente di più.
    È già un miracolo che il Gallo e Sirigu siano rimasti, ma temo che sia l’ultimo anno, perché un altro giro di balle del presidente non se lo verranno..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Héctor Belascoarán - 3 settimane fa

    Con i “rinforzi” che abbiamo preso sino ad ora la serie B non ce la toglie nessuno!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-13868223 - 3 settimane fa

    Peccato.. ci credevo proprio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. fpollice6_13658523 - 3 settimane fa

    Alla prima partita ti devi rompere il crociato…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. valex - 3 settimane fa

      fai schifo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. CLAUDIO - 3 settimane fa

    eppure c’era un noto forumista sicurissimo che sarebbe arrivato ( da fonti certe….) che diceva che sarebbe stata solo una questione di tempo….. certo che urbanuccio per molti e’ stato peggio di un lavaggio del cervello. e c’e’ ancora chi gli crede, dopo 15 anni di autentico nulla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bacigalupo1967 - 2 settimane fa

      Claudio è per caso uno nato nel 62 che scrive spesso con la maiuscola?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. filippo.burdes_10466498 - 3 settimane fa

    Ho visto che Giampaolo ha dato tre giorni di riposo alla squadra. Già che la partita col Genoa è stata rinviata non ne poteva approfittare per farli lavorare dandogli un giorno di riposo? Come buttare via tre giorni. Ci credo che poi serve tempo per capire il suo gioco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. granatasky - 3 settimane fa

    Vuoi mettere giocare con Suarez invece di giocare con Rincon.

    Che ingrato….!!!!

    Il Toro è morto nel 2005, oggi c’è solo più la squadra satellite dei gobbi, la cairese.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Grizzly - 3 settimane fa

    Però siamo stati sfortunati, bastava solo che a 24 anni si dimezzasse lo stipendio e non avesse avuto voglia di giocare la Champions…. e sarebbe potuto venire da noi a lottare per non retrocedere felice di guadagnare la metà…. peccato proprio per un soffio ce l’hanno portato via….. parlando seriamente spero solo che questa telenovela sia stata inventata da qualche burlone fuori dalla società perché se questi sono i profili su cui puntiamo allora veramente siamo allo sbando!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. user-14287754 - 3 settimane fa

    e noi non prendiamo nessuno torreira si sapeva era troppo per noi troppo alto l’ingaggio!! tanto il play basso non arriva speriamo almeno in Ramirez

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Innav (CAIROVATTENEINBELIZE) - 3 settimane fa

    FATTI E AMBIZIONI. NON PAROLE. NON DELUDERÒ.
    Qui molti sono rimasti al 2005.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Innav (CAIROVATTENEINBELIZE) - 3 settimane fa

    Però ha già firmato? Bertu ci spera ancora.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bacigalupo1967 - 3 settimane fa

      Bertu62 ha detto ieri che Torreira era solo una suggestione…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Innav (CAIROVATTENEINBELIZE) - 3 settimane fa

        Ma Bertu vive nel Sahara? Come fa a sapere?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. BAVARO GRANATA - 3 settimane fa

    Premesso che anche io avrei scelto l’altletico di simeone piuttosto che la cairese (squadra destinata a retocedere) la cosa credo che fa arrabiare i tifosi e che in ogni mercato da 15 anni vengono fuori nomi roboanti che al 90 per cento non arrivano mai .Vi ricordo che ILICIC fu trattato e non venne per una differenza ridicole e così goulam e tanti altri. Ma IL VERO SCANDALO CAIROTA per me consiste non tanto nel non poter prendere torreira o giocatori di questo calibro ma dinon avere nè un progetto nè valide alternative al giocatore desisderato . E quindi cosa fa il “nostro ” affarista fa mettere RINCON FUORI LORO E FA DICHIARARE ALLO ALLENATORE che è soddisfatto dello esperimento quando invece tutti possono vedere che rincon è fuori ruolo . Oggi ho visto il CROTONE che ha un buon regista tale CIGARINI cercato e mai preso dalla cairese .comunque il crotone gioca molto meglio di noi e il risultato e molto bugiardo . nn vedo quadra più debole della nostra al momento. si prla di programmazione poi mettono titolare berenger come trequartista e dopo ue partite lo vendono ………….CHIUNQUEAL POSTO DI CAIRO CHIUNQUE………

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 3 settimane fa

      Ma dai scusa guarda che Cigarini lo seguiamo da quando era nei pulcini, abbiamo ancora un sacco di tempo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Simone - 3 settimane fa

      Non dimenticare Zapata che venne accostato al toro x 3 anni consecutivi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Mimmo75 - 3 settimane fa

    Sognare è bello ma chi vive nel mondo dei sogni rischia di andare a sbattere facendosi molto male. Meritorio aver tentato di portare a Torino un top player come Torreira, folle aver perso tutto questo tempo sognando. Noi non siamo nelle condizioni di dover inserire un pezzo pregiato in un’intelaiatura perfettamente funzionante, non abbiamo già un play rispetto al quale tentiamo di alzare ancor più il livello per crescere. Noi siamo all’anno zero. Noi dobbiamo rifondare. Noi manchiamo proprio nei ruoli chiave dello scacchiere di Giampaolo. Calciatori come Torreira per squadre come il Toro sono quasi irraggiungibili e allora, nelle condizioni in cui siamo avremmo dovuto fare un tentativo concreto e importante a inizio mercato e in caso di risposta negativa virare immediatamente su una seconda scelta. E invece no, prima si alimenta il sogno con dichiarazioni esplicite, poi si dice che in realtà era una telenovela nata non si sa come e infine, a 48 ore dalla chiusura del mercato si resta con il cerino in mano. Ora è chiaro che se ti presenti a prendere il Vera di turno ti tengono per le palle, sia il club cedente che il procuratore. Perchè ti ci presenti rantolando e ansimando con la clessidra in mano, con un play fatto in casa alla meno peggio e con la sua riserva che è un ragazzo di belle speranze che ancora deve dimostrare tutto in serie A e in un ruolo così delicato. L’altra alternativa fatta in casa (Baselli) la rivedremo tra due mesi… ditemi se questo è il modo di mettere a disposizione del mister ciò di cui ha bisogno per consentirgli di realizzare il gioco PER IL QUALE E’ STATO CHIAMATO. Il discorso vale anche per gli altri ruoli scoperti e per i calciatori in partenza. A furia di aspettare il prezzo giusto ci ritroviamo sul filo di lana a doverci piegare alle condizioni di chi vende e di chi vuol comprare. Perchè a questo punto è evidente che Izzo e Lyanco andranno via scontatissimi o resteranno a scaldare la panca deprezzandosi ulteriormente mentre chi dovrà arrivare arriverà alle condizioni di chi vende. A meno che non si vadano a prendere gli scarti altrui come Inglese, Kalinic o Ounas, gente che per un motivo o per l’altro (età, infortuni, caratteristiche) è ai margini. Questo è raccattare, non scegliere. E le rivoluzioni si fanno con scelte nette e concrete, non sognando. Vergogna. Anche se arrivasse gente all’altezza. Vergogna.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Nero77 - 3 settimane fa

    Ancora non è detto nulla..anno avvistato il nostro DS negli spogliatoi dell Atletico Madrid ,pronto a fare una proposta che Torreira non potrà rinunciare..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. pupi - 3 settimane fa

    In questa settimana avrò letto almeno una decina di titoli che recitavano: “Un ex obiettivo del Toro va al…..etc etc etc”. Questo è uno dei tanti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Simone - 3 settimane fa

    Meno male che c’è ancora Chiquinho…

    (Che siate stramaledetti)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. TOROPERDUTO - 3 settimane fa

    Termini dell’operazione? Acquisto? Prestito? Prestito poi diritto? Prestito più obbligo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 3 settimane fa

      Per noi del toro il termine dell’operazione é: “inchiappettata”.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. TOROPERDUTO - 3 settimane fa

        Come diceva il grande De Sica ….A gradisco

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. pupi - 3 settimane fa

    Quindi c:era la speranza che non passasse le visite così avremmo avuto una speranza? Ma che articolo del cà.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 27 marzo 1983 - 3 settimane fa

      Esatto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. ALELUX777 - 3 settimane fa

    Dopo il rinnovo di Rincon, ha scelto l’Atletico da noi sarebbe stato seconda scelta… 🙂 sdrammatizziamo.
    La cosa poco bella non è non prendere Torreira, la cosa poco bella è non aver cercato e gia preso un vero playmaker compatibile con il nostro monte ingaggi.
    Io ho molta stima per il carattere e ciò che da in campo Rincon, ma un un vero play servirà tutto l’anno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. grup_8223689 - 3 settimane fa

      Tanto Giampaolo salterà ad inizio novembre…. Cassonetto Urbano presidente da sette in pagella e zero punti in classifica, alla presentazione del nuovo allenatore giurerà su ciò che gli è più caro che mercato di riparazione farà di tutto per accontentare il nuovo mister…e a fine gennaio si presenterà con rivalta e gasbarroni, che per l’occasione sarà fatto uscire da San Patrignano….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. TifoTORO - 3 settimane fa

    Torretta non è mai stato vicino al Toro. L verità è che ci ha detto subito di no perché già sapeva dell’Atletico. È un calciatore che, giusto o sbagliato che sia, viaggia lungo altri “canali” sportivi ed economici rispetto ai nostri attuali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Bela Bartok - 3 settimane fa

    Si era abbastanza capito da un bel po’ di tempo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Andrea63 - 3 settimane fa

    Aspettate c’è il rilancio del banfone!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. user-14997492 - 3 settimane fa

    Strano…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. grup_8223689 - 3 settimane fa

    Strano abbia passato le visite mediche…..
    Per cassonetto Urbano presidente da sette in pagella e zero punti in classifica,torreira era matto e rotto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Cristiano.123 - 3 settimane fa

    Piu’ di un sogno un vero incubo. Grazie a San Cholo e’ finito a Madrid. Pericolo scampato per l’ennesimo ex-sampdoriano. Meglio cosi’.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Numero7 - 3 settimane fa

    Se da oggi a lunedì non prendono un regista non capisco tutta questa telenovela che è stata per Torreira e i vari Vera,Biglia,Schone,ecc ecc.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. user-15014553 - 3 settimane fa

    Cairo vattene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. granataLondinese - 3 settimane fa

    Figa ma lo fate apposta, prima vi inventate obiettivi irraggiungibili poi seguite il mercato degli altri con questi individui, così c’è qualcosa da scrivere?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. user-15014553 - 3 settimane fa

    Tanto noi abbiamo piede fatato Rincon a cui è stato pure rinnovato il contratto …grazie Cairo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paul67 - 3 settimane fa

      Regista riciclato….

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy