Parigini: “Lasciare il Toro scelta difficile. Non c’erano problemi fisici, ma contrattuali”

Calciomercato / L’ex granata spiega il trasferimento: “Il prolungamento di contratto non è arrivato per motivi tecnici e non economici, allora ho deciso di lasciare”

di Marco De Rito, @marcoderito
parigini

“Non ho giocato nella prima parte di stagione a causa della trattativa per il rinnovo di contratto e non per questioni fisiche”, così Vittorio Parigini motiva le sue zero presenze nella prima parte di stagione in corso con la maglia del Torino.

Il classe 1996 è stato presentato ufficialmente alla stampa dalla Cremonese e ha affermato: “E’ stata una scelta difficile lasciare il Toro dopo aver fatto tutta la trafila nel settore giovanile. Il prolungamento di contratto non è arrivato per motivi tecnici e non economici, allora ho tratto le conseguenze e ho deciso di lasciare il capoluogo piemontese. Mi è dispiaciuto molto salutare la città, ho ricevuto diverse dimostrazioni d’affetto, ma era la scelta giusta da fare”. 

L’ala destra poi aggiunge qualche dettaglio sulle trattative: “Una volta effettuato il trasferimento dai granata al Genoa a titolo definitivo,  ho saputo dell’ipotesi Cremona. Ho accettato perché voglio subito tentare di rilanciarmi. Nel Grifone con ogni probabilità avrei avuto poco spazio. Non sento il passaggio in Serie B, ho puntato tutto su una società come la Cremonese che mi ha fortemente voluto”.

16 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. uiltucs.pesar_12159015 - 9 mesi fa

    Parigini era uno dei nostri prodotti del vivaio e andava gestito meglio! Grazie Mazzarri!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. r.ponzon_13686323 - 10 mesi fa

    Ripeto, tutto questo spazio per Parigini si giustifica unicamente con la volontà della redazione di cercare di sfrugugliare i lettori del forum; il Genoa che l’ha comprato, pur dovendo giocasi la salvezza, l’ha girato subito alla Cremonese, in bilico tra la B e la C.
    Ora vedremo se e come giocherà.
    Tutti gli allenatori che ha avuto l’hanno giudicato così; un giocatore mediocre da serie B/C.
    Con tutti i problemi che abbiamo, parlare di Parigini è un paradosso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ciccio Graziani - 10 mesi fa

    Parigini ha sempre avuto un ottimo rapporto con Mazzarri, almeno cosi dichiarava lui nelle interviste. Non giocava al Benevento, l’ha preso il Genoa che sta lottando per la vita e l ‘ha dato in prestito in serie B. Quest anno non ha accettato le condizioni economiche della societa. Con tutto l’affetto che ho per uno del nostro vivaio, non credo avrebbe risolto lui i problemi del Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. prawn - 10 mesi fa

    Eh vedrete che arriveranno le punzecchiature al Mazzarri … Uno per uno … Magari ci vorrano degli anni.. Ma la verita’ vera’ fuori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. maxx72 - 10 mesi fa

    Si si abbiamo capito. Adesso per favore vai a giocare nella Cremonese. Io non capisco come in molti ti abbiano sempre invocato, per me rimani il tronista per eccellenza. Sugli altri ho sempre scherzato ma su di te proprio no. Ora aspetto policano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Gian - 10 mesi fa

    Fuori dal campo un montato….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Gian - 10 mesi fa

    Scarso e presuntuoso per informazioni dirette

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Mimmo75 - 10 mesi fa

    E come mai nom avresti trovato posto nemmeno nella penultima in A? Nemmeno con cuore Toro Nicola? Buona lotta per non retrocedere in lega pro. Questo vali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Madama_granata - 10 mesi fa

    Uno dei giocatori più rispettosi della maglia granata, e tra i più affezionati ai nostri colori.
    Se quel…. , e qui mi fermo, di Mazzarri fosse stato mandato a fare danni altrove 1 o 2 settimane prima, ora Parigini aspetterebbe la fiducia e il sostegno di Longo x rilanciarsi nel suo e nostro beneamato Toro!
    Che rabbia!!!
    Ma perché, perché permettere ancora quell’uomo di “pilotare” la
    campagna-cessioni??
    Io auguro a Parigini tutto il bene possibile, e lo incito a dare il meglio.
    Auguro poi a Cairo di dover spendere, tra un paio di anni, almeno 25.000.000 di euro per riaverlo indietro.
    Il conto basterà poi girarlo e presentarlo a Mazzarri…
    Forza Parigini!!
    Siamo in tanti a volerle bene e ad avere fiducia in lei!!
    Dimostri ad alcuni tifosi del Toro, per me solo invidiosi perché lei è giovane, bello, bravo e più ricco ed affermato di loro, che i loro acidi commenti e le loro critiche non avevano nessun’ altra fondata giustificazione.
    Forza Parigini e forza Toro, sempre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 10 mesi fa

      Ah, madama,se avesse ascoltato le parole del virgulto in fase di contrattazione non avrebbe scritto cosa ha scritto. Il tronista ha/aveva talento ma solo quello. Gli manca tutto il resto per essere un calciatore ed un uomo. Saluti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. torojl - 10 mesi fa

    Parigini torna in Serie B non per sua volontà, ma per scelta.
    Non puoi competere in Serie A se non hai la testa focalizzata solo sul pallone, se non fai la “vita da atleta”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-14287754 - 10 mesi fa

    buona fortuna vittorio meritavi più spazio mi dispiace un sacco!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. lello - 10 mesi fa

    In bocca al Lupo Vittorio. Ti seguiremo con affetto hai sempre dimostrato l attaccamento alla maglia granata. Ora riparti, l ‘unico consiglio, parti determinato, senza voglia di strafare, dimostrerai il tuo valore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. maxxx - 10 mesi fa

    Auguroni. Hai le doti tecniche per affermarti, dimostralo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Patatrack - 10 mesi fa

    Forza Vittorio, fatti valere, alla faccia del mandrogno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Ardi2 - 10 mesi fa

    In bocca al lupo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy