Fiorentina, Prandelli: “Se qualcuno vuole andare via, lo dica. No a scambi con altri scontenti”

Le parole / Il tecnico viola ha presentato la prossima partita di campionato contro la Lazio e parlato anche di mercato, parlando di due giocatori che piacciono al Torino

di Redazione Toro News

Quest’oggi Cesare Prandelli, allenatore della Fiorentina, ha parlato in conferenza stampa in vista del prossimo match di campionato contro la Lazio di Simone Inzaghi all’Olimpico di Roma. Oltre che a presentare la partita contro i biancocelesti ed esporre le condizioni di alcuni dei calciatori della sua rosa, il tecnico viola ha risposto a qualche domanda sull’attuale sessione di mercato invernale, parlando anche di Duncan e Kouame, due giocatori accostati al Torino: “Alfred ha sempre lavorato bene, poi ha avuto un problema muscolare e adesso sta bene ed è disponibile”. In generale, sul mercato di gennaio Prandelli ha affermato: “I giocatori scontenti ci sono in tutte le squadre, noi forse ne abbiamo qualcuno in più perché abbiamo tanti giocatori. Se qualcuno vuole andare a giocare in un’altra squadra lo può dire, chiaramente non vorrei prestiti o scambi con giocatori scontenti di altre squadre”. Una frase che potrebbe anche essere riferita all’ipotesi di mercato che vedrebbe il Torino mettere sul piatto Simone Zaza per arrivare a Kouame. Sul suo attaccante, Prandelli ha detto: “Non ci sono problemi particolari. Dal punto di vista fisico sta bene. Deve trovare più convinzione quando arriva in area di rigore. Deve essere più cattivo anche nelle partitelle di allenamento. Per gli attaccanti la cosa più importante è fare gol, quello che gli chiedo è la fase realizzativa”.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Torino, per Kouame si fa sul serio: e di mezzo c’è anche Duncan

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ToroFuturo - 3 settimane fa

    L’affermazione di Prandelli non è molto sensata: magari Kouame è contento al Toro, Zaza alla Fiorentina, e ne guadagniamo entrambi.
    Anche se Kouame dovrebbe fare la terza punta perché al fianco di Belotti c’è già Bonazzoli. Per me Bonazzoli raggiungerà la Nazionale: vediamo se siamo abbastanza lungimiranti e pazienti da farcelo arrivare con la maglia del Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rimbaud - 3 settimane fa

      Infatti concordo. Noi abbiamo fatto le fortune con i Moretti Bovo e Immobile presi da un GEnoa quasi retrocesso, con un Maxi panchinaro al chievo..averne di scarti così

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. vertigo.19777 - 3 settimane fa

    Zaza non lo vuole nemmeno la Longobarda figuriamoci la Fiorentina…ha una media realizzativa più bassa di Margheritoni…se vuoi comprare una punta da affiancare a Belotti evita di proporre Zaza in cambio che la trattativa si ferma immediatamente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Daniele abbiamo perso l'anima - 3 settimane fa

    Come dargli torto!
    Qualcuno di voi vorrebbe Zaza ?
    Lui con N’Koulou e Verdi sono da mandare via. A costo di non far plusvalenze una volta tanto…
    Zaza 7 mln
    N’Koulou 5/7 mil
    Verdi 10/15 mln (ma chi lo prende ? )
    Saldo negativo di una decina di milioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Nero77 - 3 settimane fa

    Una brutta notizia per Urbanetto..lo scambio di scarti con la viola rischia di far saltare l arrivo del trio koumane-Duncan-pulgar!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 3 settimane fa

      brutta notizia per il Toro,ma tu non ci arrivi piccolo cevello,a proposito non ti ho visto per un paio di giorni,passata la rabbia per la vittoria di Parma?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Nero77 - 3 settimane fa

        Certo festeggiare per una Vittoria contro una squadra messa peggio di noi non è il massimo..

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy