Anche il Torino dice #stopiracy e si schiera contro la pirateria audiovisiva

Anche il Torino dice #stopiracy e si schiera contro la pirateria audiovisiva

L’iniziativa / La Lega Serie A vuole contrastare il fenomeno della pirateria audiovisiva

di Redazione Toro News

Il Torino si schiera a fianco della Lega Serie A, che con la campagna #stopiracy vuole contrastare il fenomeno della pirateria audiovisiva, che si stima crei un danno economico per circa 1 miliardo in tutti i settori economici nazionali. Per questo motivo la Lega Serie A ha attivato una pagina web dedicata e promuoverà con l’inizio del campionato una serie di iniziative, fra cui l’esposizione sul terreno di gioco – nelle prime due giornate del campionato – di striscioni a sostegno della campagna contro la pirateria con l’hashtag #stopiracy.

Il Toro ha ovviamente dato seguito alla cosa promuovendo la campagna sui suoi canali social.

18 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Policano - 2 settimane fa

    La giuve uccide il calcio! Orsato uccide il. Calcio ci avete rotto il cazzo. che gusto c’è a vedere sti schifosi vincere 40 scudetti e sponsorizzare gli arbitri la nazionale…. E prendere sempre la fetta piu grossa e lasciare briciole

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. @lupostyle - 2 settimane fa

    Se voglio vedere il toro in tv, devo fare due abbonamenti ed andare a spendere almeno 50€ mensili tra sky e dazn. Poi se do disdetta, mi lecca o il culo e mi fanno il 50% di sconto per 6 mesi. Fatevi furbi, e mettete in condizione gli utenti, di seguire la propria squadra a dei prezzi più popolari. Altrimenti, la pirateria avrà sempre la meglio sulle pay tv

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 2 settimane fa

      Non capisco xche devo pagare 50 euro x tutte le squadre e le partite di piu campionati…io voglio vedere solo il toro e pagare molto meno di 50 euro al mese!!!!!!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mah... - 2 settimane fa

    Se vendete la vostra immondizia facendola passare per oro è proprio grazie alla pirateria.
    Quindi sì #stopiracy così la gente, toccata in ciò che gli è più caro (il portafogli), finalmente si renderà conto che lo slogan “solo per la maglia” non esiste più, ma esiste “solo per i soldi”.
    Leghiamo finalmente il calcio al mercato. E se un prodotto non tira, traiamone le giuste conseguenze…proprio come fa il mercato. Auguri! E speriamo che sia la volta buona.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mah... - 2 settimane fa

      Dimenticavo, dal momento che ormai è tutto un mercato, una domanda sorge spontanea: il copyright sulla Tragedia di Superga chi ce l’ha?… Visto che sono molti quelli che pelosamente sfruttano una tragedia per fare i soldi su una storia e su una maglia e si presentano il 4 maggio con le loro belle facce per attaccare il cappello al tutto invece di nascondersi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. @lupostyle - 2 settimane fa

        Che io sappia, sky ha in mano tutto il toro. Immagini e video del passato e di repertorio. Pochi anni fa, Cairo firmò un accordo duraturo con sky ita

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. FVCG'59 - 2 settimane fa

    Tutto in mano e gestito dai soliti noti: le briciole ai sudditi… e questa sarebbe legalità?
    A fine maggio ho disdetto Sky proprio perché:
    – hanno aumentato il canone ma
    – diminuendo le partite di serie A
    – togliendo il calcio spagnolo
    – dimezzando quello inglese
    – il Toro poi era più su DAZONE che su Sky
    e allora…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 2 settimane fa

      ..infatti!!!..i primi pirati sono loro!..aumentano i prezzi a loro piacimento..inizi a pagare x un qualcosa e ti ritrovi a pagare x tutt altra cosa…il colmo dover avere 2 abbonamenti x vedere la propria squadra!!!..che barzelletta!!!che pagliacci!!! Che presa x il cool….fans cool!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13967438 - 2 settimane fa

    No, invece le pay tv lo hanno procreato, tutelato e fatto crescere bene…
    Ma vaffanculo, va…
    Papillon

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Pignal - 2 settimane fa

    Qualcuno mi saprebbe dire un modo legale per vedere le partite del Toro dall’estero?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 2 settimane fa

      C’e’ un modo, cerca per:

      seriea – pass punto com

      Per quelle all’estero come questi preliminari non c’e’ speranza, putroppo, e quindi e’ anche un po’ inutile rompere le scatole stop alla pirateria, io pago volentieri per vedere il toro.

      La soluzione ideale sarebbe semplice: toro channel a pagamento, via web, con tutte le partite, pagherei uguale e anche di piu’ di un abbonamento annuale allo stadio con trasferte, ma la soluzione non esiste.

      Per cui che si facciano anche un pelo furbi e lavorino sul serio a gestire diritti tv squadra per squadra al posto di fare calderoni serie a, lega, champions, coppa italia …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Pignal - 2 settimane fa

        <> quindi niente, ma grazie lo stesso!
        Se ci fosse torochannel via web a pagamento lo farei volentieri.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Pignal - 2 settimane fa

          “SERIE A PASS IS NOT AVAILABLE IN YOUR AREA”

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Pignal - 2 settimane fa

        SERIE A PASS IS NOT AVAILABLE IN YOUR AREA

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. prawn - 2 settimane fa

          Mi sono dimenticato di aggiungere, uso anche nordvpn (o qualsiasi servizio di vpn va bene) per far finta di essere ad amsterdam. per ora funziona. pago e in teoria mi possono pure catalogare come criminale informatico, perche’ uno stronzo a londra il toro non lo puo’ vedere ma uno stronzo ad amsterdam si’.

          Il potere deve tornare ai clubs, il problema di fondo e’ quello, non alle varie leghe, il soldo prima ai club, i diritti ai club, poi si pagano le leghe per l’organizzazione dei campionati..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Pignal - 2 settimane fa

            Grazie!

            Mi piace Non mi piace
  7. ribaldo - 2 settimane fa

    Tutto vero, forse. Però dire “la pirateria uccide il calcio” dopo che è stato ampiamente ucciso dalla televisione, mi pare eccessivo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 2 settimane fa

      si sono uccisi a vicenda 😀 vero cmq

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy