Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

Le Voci

Aramu: “Era destino segnare il primo gol in A al Toro. E poi Milinkovic-Savic…”

VENEZIA, ITALY - SEPTEMBER 27: Mattia Aramu of Venezia celebrates the equalizing goal during the Serie A match between Venezia FC and Torino FC at Stadio Pierluigi Penzo on September 27, 2021 in Venezia, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

Il fantasista cresciuto nelle giovanili granata ha raccontato il suo momento al Venezia, parlando del suo primo gol segnato proprio al Toro

Redazione Toro News

Momento magico per Mattia Aramu, che con il suo Venezia ha siglato 4 gol e ha fornito 2 assist in 9 presenze in Serie A. Il fantasista, cresciuto nelle giovanili del Torino, si è raccontato a Fantacalcio, e non manca un riferimento ai granata. Infatti la sua prima rete nel massimo campionato è arrivata su rigore proprio contro la squadra che lo ha cresciuto: "Sul dischetto ho pensato solo a fare gol, ma posso dire che è stata per forza una questione di destino, non ci sono altre spiegazioni. A fine partita ho pensato a quanto sia stato strano segnare il primo gol in A contro la squadra in cui avevo iniziato". 

 Aramu ha anche parlato a proposito del portiere granata Milinkovic-Savic e sulla difficoltà di segnargli un gol su calcio di rigore: "Vero, perché è molto forte sui rigori e non è un caso che stia facendo un ottimo campionato. Io lo conoscevo già perché avevamo fatto un ritiro insieme a Torino, e quindi era anche per questo più difficile".

tutte le notizie di