Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

IL TEMA

Genoa, il centrocampo è un mix di esperienza e dinamicità: attenzione a Fares

CAGLIARI, ITALY - SEPTEMBER 12: Mohamed Fares of Genoa celebrates his goalduring the Serie A match between Cagliari Calcio and Genoa CFC at Sardegna Arena on September 12, 2021 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Dopo aver analizzato la difesa del Genoa, ora passiamo in rassegna il centrocampo della squadra di Ballardini

Luca Sardo

Venerdì allo stadio Olimpico Grande Torino arriva il Genoa di Ballardini, fresco del pareggio con il Sassuolo per 2-2 grazie alla rete del solito Destro e di Vasquez al 90'. La squadra rossoblù non ha iniziato molto bene questo campionato: attualmente - dopo le prime 8 partite - il Genoa è terzultimo, in piena zona retrocessione ed è in cerca di riscatto. Dopo aver analizzato la difesa del Genoa, ora passiamo in rassegna il centrocampo della squadra di Ballardini.

 CROTONE, ITALY - JANUARY 31: Milan Badelj of Genoa during the Serie A match between FC Crotone and Genoa CFC at Stadio Comunale Ezio Scida on January 31, 2021 in Crotone, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

GLI UOMINI - Ballardini può contare su diversi giocatori in mezzo al campo. Nel possibile centrocampo a 5 che potrebbe utilizzare con il Torino, potrebbero partire dall'inizio Badelj nel ruolo di regista con Rovella e Tourè ai suoi fianchi, mentre sugli esterni dovrebbero esserci a sinistra Fares e a destra Cambiaso. Ballardini potrà contare anche su Behrami, Sturaro, Melegoni e Ghiglione. Non sarà del match invece Hernani: l'ex Parma - dopo aver effettuato degli esami strumentali - ha evidenziato una lesione di primo grado all’adduttore lungo e non sarà dunque a disposizione di Ballardini. In generale si può dire che il tecnico rossoblu ha a disposizione un'ampia scelta di giocatori da poter utilizzare in mezzo al campo dove può contare sull'esperienza di calciatori come Badelj, Behrami, Sturaro e sulla dinamicità di giovani promettenti come Rovella e Melegoni.

 SALERNO, ITALY - OCTOBER 02: Nicolo Rovella of Genoa CFC during the Serie A match between US Salernitana v Genoa CFC at Stadio Arechi on October 2, 2021 in Salerno, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

PERICOLI - Sicuramente tra i più giocatori più pericolosi del Genoa c'è Mohamed Fares, giocatore ex Lazio e Spal che in passato è stato nei radar del Torino potendo vantare la grande stima di Davide Vagnati: l'esterno franco-algerino in sei presenze ha collezionato già due gol (contro il Cagliari) e un assist (nello scorso match con il Sassuolo). Da tenere sotto controllo anche Nicolò Rovella: il centrocampista classe 2001 ha fatto vedere già la passata stagione di avere delle ottime potenzialità e fino ad ora ha dimostrato di essere anche un grande assist-man: sono infatti tre gli assist messi a segno fino ad ora in otto partite.

tutte le notizie di