gazzanet

Serie A, Bologna-Napoli 0-1: decide Osimhen

BOLOGNA, ITALY - NOVEMBER 08:  Vìctor Osimhen of Napoli scores the 0-1 goal of Napoli during the Serie A match between Bologna FC and SSC Napoli at Stadio Renato Dall'Ara on November 08, 2020 in Bologna, Italy. (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

Il Napoli vince di misura a Bologna battendo 0-1 la squadra di Sinisa Mihajlovic con un gol di Osimhen. I partenopei agganciano la Roma al terzo posto.

Davide Fagnani

Basta un gol di Osimhen al Napoli per avere la meglio su un Bologna quasi mai pericoloso in 90'. La squadra di Gattuso riscatta la sconfitta casalinga con il Sassuolo e aggancia la Roma al terzo posto. Per il Bologna, dopo la vittoria contro il Cagliari, un nuovo stop che lascia la squadra di Mihajlovic nelle retrovie della classifica.

 BOLOGNA, ITALY - NOVEMBER 08: Riccardo Orsolini of Bologna FC in action during the Serie A match between Bologna FC and SSC Napoli at Stadio Renato Dall'Ara on November 08, 2020 in Bologna, Italy. (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

LA PARTITA - La notizia dell'ultima ora è la tribuna per Mario Rui e Ghoulam probabilmente per motivi disciplinari, per il resto Gattuso conferma tutte le ipotesi della vigilia con Mertens titolare alle spalle della punta Osimhen. Anche nel Bologna tutti confermati con Orsolini, Soriano, Barrow e Palacio davanti. La prima occasione della partita è del Napoli con Mertens, che al 19' calcia a giro ma non riesce di poco a trovare la porta difesa da Skorupski. Al 23' però la squadra di Gattuso passa in vantaggio con Osimhen che di testa mette dentro su Cross di Lozano e fa 0-1. Il Bologna prova ad essere aggressivo ma non riesce mai a rendersi pericoloso. Il primo tempo termina quindi sul punteggio di 0-1.

La ripresa si apre con un gol annullato a Koulibaly che su corner insacca con il mancino dopo una mischia in area: Pasqua però viene richiamato al var per un tocco di mano di Osimhen prima del gol del senegalese e l'arbitro annulla di conseguenza la rete. Il Bologna però continua a non scuotersi nemmeno dopo la girandola dei cambi e la partita scivola via fino ai minuti finali quando Orsolini su assist di Soriano, prima calcia centrale addosso ad Ospina e poi dopo un batti e ribatti non riesce a mettere dentro un pallone incredibile, divorandosi il gol del pareggio. Gli emiliani si svegliano solo in questo finale provando un forcing disperato ma non basta.

Finisce 0-1 al Dall'Ara per il Napoli che si riscatta dopo la sconfitta casalinga contro il Sassuolo, sale a 14 punti e aggancia la Roma al terzo posto. Il Bologna non riesce a dare continuità alla vittoria contro il Cagliari e si ferma a 6 punti, a +1 sul Genoa terz'ultimo.

tutte le notizie di