Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

campionato

Serie A, la svolta: se un giocatore è positivo, nessuna quarantena di squadra

Campionato / Il comitato tecnico scientifico accoglie, secondo Ansa, la proposta della Figc

Redazione Toro News

Non scatterà la quarantena per l'intera squadra nel caso in cui uno dei giocatori o dei membri dello staff risulterà positivo: la modifica chiesta dalla Federcalcio, è stata accolta dal Comitato tecnico-scientifico, secondo quanto riporta l'Ansa. Ad andare in isolamento, quindi, sarà solo il giocatore positivo, mentre il resto della squadra sarà sottoposto a tampone per vedere se ci sono altri contagi. La modifica delle modalità della quarantena consentirà alla squadra di non fermarsi e al campionato di proseguire regolarmente. In questo modo diventano più ampie le possibilità di iniziare e portare a termine la Serie A 2019/2020. La linea del presidente federale Gabriele Gravina, anche in questo caso, è stata accolta e capiamo meglio come si struttura. “Per arrivare a questa nuova situazione bisognerà osservare delle condizioni rigorosissime e stringenti”, spiega la sottosegretaria alla Salute, Sandra Zampa. In caso di positività di un calciatore o di un membro del gruppo, infatti, tutti gli altri verranno sottoposti al test molecolare (tampone) la mattina della partita. Il risultato dovrà arrivare prima dello svolgimento della gara. Insomma, tutto avverrà in un regime di “sorveglianza straordinaria”, riprendendo le stesse parole di Zampa. Non si tratta, quindi, di un cambiamento della norma e della durata della quarantena, le due settimane stabilite all’inizio dell’emergenza Covid-19 da un decreto del ministero della Salute, ma di una nuova prassi per giungere alla “negativizzazione” del gruppo ed escludere quindi il rischio di contagio.

CHE COSA CAMBIA? - Fino a ieri, il protocollo, che aveva autorizzato il riavvio degli allenamenti e poi quello delle partite, aveva acconsentito solo all’isolamento del gruppo squadra presso una “struttura concordata”. In altre parole con la positività, ci si poteva continuare ad allenare insieme, ma non uscire dal centro. Da domani sarà invece possibile.

https://www.toronews.net/interviste/parisi-federsupporter-rimborso-abbonamenti-il-toro-uno-dei-pochi-club-al-fianco-dei-tifosi/

Potresti esserti perso