Serie A, Parma-Fiorentina: ultima chiamata per Iachini

Alle 20.45 al Tardini il Parma ospita la Fiorentina di Iachini, in una partita decisiva per il futuro del tecnico marchigiano. Le probabili formazioni.

di Davide Fagnani
iachini

Si chiude alle 20.45 con Parma-Fiorentina il programma del Sabato di Serie A. I ducali, reduci dal pareggio di San Siro contro l’Inter, ospitano al Tardini la Fiorentina di Iachini a rischio esonero e con le voci di Cesare Prandelli a fare da sfondo.

PARMA – Quasi tutti a disposizione di Fabio Liverani che dovrà rinunciare solo a Cornelius, alle prese con noie muscolari. Tornano Laurini, Scozzarella e Bruno Alves, con quest’ultimo che ritroverà subito il posto da titolare. A centrocampo Grassi, Hernani, Cyprien e Brugman si giocano due maglie. Davanti ballottaggio tra Inglese e Karamoh per il posto a fianco a Gervinho con il primo favorito.

PARMA (4-3-1-2): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Pezzella; Hernani (Grassi), Cyprien (Brugman), Kurtic; Kucka; Gervinho, Inglese (Karamoh). All.: Liverani

FIORENTINA – Qualche grattacapo in più per Iachini che, in una partita importante per il suo futuro alla viola, dovrà rinunciare a Callejon risultato positivo al covid, oltre che a Pezzella infortunato e Martinez Quarta squalificato. Il posto in difesa dovrebbe essere quindi occupato da Igor mantenendo il classico 3-5-2; l’alternativa è una difesa a 4 con Lirola terzino.

Fiorentina (3-5-2): Dragowksi; Milenkovic, Caceres, Igor; Lirola, Amrabat, Bonaventura (Pulgar), Castrovilli, Biraghi; Kouamé (Vlahovic), Ribery. All.: Iachini

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy