Serie A, subito Sassuolo-Udinese: i neroverdi a caccia di conferme

La settima giornata della Serie A si apre al Mapei Stadium con la sfida tra i neroverdi e i friulani. Le ultime dai campi e le probabili formazioni.

di Davide Fagnani

Riparte dal Mapei Stadium il campionato di Serie A. Dopo la tre giorni di coppe europee è il momento della 7^ giornata del nostro campionato che si aprirà con l’anticipo delle 20.45 tra Sassuolo e Udinese. Neroverdi alla ricerca di tre punti che gli permetterebbero di trascorrere due notti da capolista in attesa del Milan impegnato domenica, mentre i friulani cercano riscatto dopo la sconfitta maturata negli ultimi minuti alla Dacia Arena contro il Milan.

SASSUOLO – De Zerbi ritrova Berardi e Caputo, da vedere se dall’inizio o a partita in corso. Il primo dovrebbe partire titolare, mentre sul secondo resta qualche dubbio in più, nel caso in cui dovesse partire dalla panchina è pronto Defrel dal 1′. Ancora assente Djuricic a causa del covid, al suo posto è in atto un ballottaggio tra Traorè e Raspadori. L’ultimo dubbio di De Zerbi riguarda la difesa dove Ahyan e Marlon si giocano il posto a fianco a Ferrari al centro della linea a 4.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Ayhan (Marlon), Ferrari, Rogerio; Maxime Lopez, Locatelli; Berardi, Traorè (Raspadori), Boga; Caputo (Defrel). All.: De Zerbi

UDINESE – Tanti dubbi invece ancora per Luca Gotti. Il principale è quello riguardante la difesa: l’allenatore dei friulani non ha ancora deciso se schierare una linea a 4 o a 3. In questo momento nella testa di Gotti sembra esserci più l’idea di una difesa a 3 con Samir in vantaggio su Bonifazi. A centrocampo intoccabili De Paul e Pereyra, mentre a sinistra giocherà Pussetto. Davanti spazio a Deulofeu e Okaka.

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, Nuytinck, Samir (Bonifazi); Larsen, De Paul, Arslan, Pereyra, Pussetto; Okaka, Deulofeu. All.: Gotti

GUARDA IL GRANDE CALCIO SU DAZN

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. BiriLLo - 3 settimane fa

    Va bene che è solo la settima, ma constatare che sia quasi un testa coda (Sassuolo secondo 14 pnt, Udinese penultimo 3 pnt) fa pensare..
    Certo che De Paul se i friulani continuano così è pure lui molto sprecato.
    Dai Urbano, guarisci e rinsavisci, poi una bella prelazione e provaci…
    Facci il regalo di Natale

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy