Torino-Wolverhampton, saranno decisivi gli esterni: vincerà chi è più affamato

Torino-Wolverhampton, saranno decisivi gli esterni: vincerà chi è più affamato

Lavagna tattica / Per i granata sarà fondamentale vincere con quanti più gol possibile, perché da loro sarà ancora più dura

di Lello Vernacchia

Questo è un esame vero. Si gioca in casa, quindi c’è da fare il risultato pieno. Ho letto che loro hanno parecchi portoghesi e un allenatore che ha un nome che è tutto un programma (Espirito Santo). Questa partita i giocatori la sentiranno parecchio perché è gustosa ed è dunque un piatto da mangiare bene. Nonostante i tanti giocatori portoghesi, rimangono una squadra della Premier e bisogna fare attenzione alle loro caratteristiche atletiche e mentali. E’ una partita determinante, perché c’è un’andata e un ritorno. Bisogna giocare bene davanti a un pubblico eccezionale. C’è da appagare la voglia di questa Europa League e questo è, finalmente, l’ultimo ostacolo.

I GIOCATORI Berenguer è un giocatore che si sa adattare e sa fare la fase difensiva. Belotti e Zaza stanno facendo molto bene, in particolare il secondo quest’anno si riscatterà. Mister Mazzarri ha fatto tutto quello che doveva fare. Il clou della partita è sulle fasce, perché giocando a tre saranno gli esterni a fare le incursioni decisive per la fase offensiva. Ansaldi e De Silvestri nel gioco di Mazzarri sono fondamentali. La difesa considerando anche Sirigu sono quelli che hanno permesso al Torino di fare molto bene. Mi aspetto un Rincon importante a gara in corso, perché ha doti caratteriali fondamentali per il Torino. A livello di intesa dovremmo fare qualcosa in più, anche se loro hanno due partite di campionato sulle gambe. La storia dice che gli inglesi fuori casa non sono dei leoni, c’è da sfruttare tutte le possibilità di fare quanti più gol possibili. Il Toro è in salute e mentalmente è a posto. La partita si spera nasca bene e finisca bene, ma per farlo serve il miglior Torino. Le difficoltà si possono trovare durante la partita, ma ha dimostrato di saperle gestire.

Toro sfavorito, Mazzarri accetta e rilancia: “Per ribaltare il pronostico ci servirà il cuore Toro”

LETTURA TATTICA – Penso che il mister e il suo staff avrà parlato di determinate posizioni. Se c’è un centrocampista che segue in avanti inizia ad avere 5 giocatori che fanno la fase offensiva. Saranno fondamentali quindi le marcature preventive. Con la squadra che attacca si deve avere un Sirigu più avanzato pronto a mettere fine alla loro ripartenza. Bisogna vedere come faranno il primo passaggio comunque, perché c’è da capire la loro intenzione. Se vorranno verticalizzare subito per guadagnare campo o gestire con un passaggio in orizzontale. La gara comunque sarà un testa a testa visti i moduli speculari. Vincerà chi sarà più bravo a sfruttare gli esterni e a gestire la palla in mezzo al campo, perché con questo modulo, appena si supera la linea mediana avversaria, diventa difficile gestire la situazione per i difensori. Sarà fondamentale non far giocare i loro centrocampisti, cercando di limitarne il fraseggio. Dunque bisogna fare molta attenzione al loro portatore di palla e attenzione a non farsi superare in mediana.

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14003131 - 1 anno fa

    Sarà importante ficcarla dentro… come sempre. Forza Toro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Marchese del Grillo - 1 anno fa

    Qualcuno sta già nei dintorni dello stadio? Che aria tiram che tempo c’è, fa caldo, piove? Chi mi aggiorna? Mi raccomando, prima di andare allo stadio passate a dare un saluto al Fila, un bel caffè allo Swift da Tony e poi via a urlare a squarciagola.
    COME VORREI ESSERCI, MADOIIIIIIIIIIIII!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-14287754 - 1 anno fa

    il gallo canta stasera FORZA TOROOOOO….!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. lucapecc_908 - 1 anno fa

    Vincerà chi sbaglia meno o chi non sbaglia niente…se dovessi scommettere ci starebbe 0-0 all’andata e 0-0 al ritorno, soprattutto se il Wolves gioca come contro il Manchester United…cosa decisiva: non prendere gol

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Marchese del Grillo - 1 anno fa

    AIUTOOOOOOOOOOOOOO
    STREEEEEEEESSSSSSSS
    AGITAZIONEEEEEEEEEEE
    BATTITO ACCELERATOOOOOOOOOOOOO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Marchese del Grillo - 1 anno fa

    Mamma mia, aiutatemiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!! STO ENTRANDO IN FIBRILLAZIONEEEEEEEEEEEEE!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy