Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

columnist

Toro, contro il Crotone non c’è alternativa: bisogna vincere

Lavagna Tattica / Torna l'appuntamento con Lello Vernacchia: "I granata dovranno continuare il filotto di risultati utili consecutivi"

Lello Vernacchia

Domani alle 15, dopo il match vinto con il Cagliari dello scorso 19 febbraio alla Sardegna Arena, i granata di Nicola - seppur decimati a causa dalla diffusione del coronavirus nel gruppo squadra - affronteranno allo stadio Ezio Scida il Crotone del neo allenatore Serse Cosmi. Per entrambe le squadre sarà una gara delicatissima: i rossoblu infatti sono il fanalino di coda di questo campionato con 12 punti e distano otto lunghezze dal Torino che però ha due partite in meno.

LA PARTITA - Sarà per il Torino una gara molto complicata: tanti saranno gli indisponibili per Nicola per la gara di domani, ma la squadra granata - nonostante le assenze - dovrà vincere a tutti i costi per allontanarsi dalle zone basse della classifica. I granata dovranno continuare il filotto di risultati utili consecutivi: dall'arrivo del nuovo tecnico la squadra non ha mai perso e ha collezionato quattro pareggi e una vittoria. Per il cammino del Torino quella di domani sarà una partita fondamentale: i tre punti devono essere d'obbligo per Sirigu e compagni. Il Crotone in casa si giocherà una fetta importante di questa stagione.

 BERGAMO, ITALY - MARCH 03: FC Crotone head coach Serse Cosmi looks on during the Serie A match between Atalanta BC and FC Crotone at Gewiss Stadium on March 03, 2021 in Bergamo, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

CARATTERE - La squadra granata, con l'arrivo di Nicola, sembra abbia acquisito tanto carattere e voglia di portare a casa il risultato, cosa che con Giampaolo forse non si era mai vista. Il presidente del Crotone con il cambio in panchina ha puntato anche lui su una reazione di carattere della squadra rossoblu: il punto di forza di Cosmi è proprio questo. Loro daranno il massimo per portare a casa i tre punti: la difesa granata dovrà fare attenzione a Simy - attaccante molto fisico molto abile a fare da sponda - e Messias. Non importa in che modo, ma il Torino domani deve vincere.

Attraverso le sue rubriche, grazie al lavoro di qualificati opinionisti, Toro News offre ai propri lettori spunti di riflessione ed approfondimenti di carattere indipendente sul Torino e non solo.

Potresti esserti perso