Coronavirus, Premier League verso lo stop: positivi Arteta e Hudson-Odoi

Coronavirus, Premier League verso lo stop: positivi Arteta e Hudson-Odoi

News / L’allenatore dell’Arsenal e l’attaccante del Chelsea sono risultati positivi al Covid-19: Premier League nel caos

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

Dopo i due casi di coronavirus in Serie A (Gabbiadini e Rugani), c’è l’ufficialità dei primi due casi in Premier League. Secondo quanto comunicato da Arsenal e Chelsea, infatti, Mikel Arteta e Callum Hudson-Odoi sono risultati positivi al test. Il Chelsea ha quindi chiuso parte del centro sportivo di Cobham dopo la positività dell’attaccante classe 2000, mentre staff tecnico e prima squadra sono in quarantena. Stessa procedura per l’Arsenal che ha chiuso parte del London Colney training center e che avrebbe dovuto giocare contro il Brighton. Per ora quella dei Gunners è l’unica partita ufficialmente rinviata, ma secondo quanto filtra, ci sarà una call conference tra i club in mattinata: anche il campionato inglese va verso lo stop dopo aver confermato le partite a porte aperte fino a qualche giorno fa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy