Roma, Zappacosta: “A Torino con Miha l’anno più importante della mia carriera”

Roma, Zappacosta: “A Torino con Miha l’anno più importante della mia carriera”

Dichiarazioni / Le parole dell’ex laterale granata al sito ufficiale dei giallorossi

di Andrea Calderoni

Davide Zappacosta è stato intervistato dal sito ufficiale della Roma. L’ex laterale granata è tornato a parlare anche della sua esperienza al Torino, durata due anni prima dell’acquisto del Chelsea. “La prima stagione fu un po’ più complicata. Il sistema di gioco era lo stesso da qualche anno, c’era Ventura in panchina. Sono riuscito a farmi vedere, ma la continuità l’ho trovata solo con Mihajlovic, un allenatore che mi ha dato fiducia e che mi ha formato caratterialmente, quello di cui avevo bisogno in quel momento. È stato l’anno più importante della mia carriera, che mi ha permesso di trovare anche un posto in Nazionale” ha dichiarato.

Toro, 15 anni fa i playoff contro il Perugia: da Pinga a Sorrentino, che fine hanno fatto

LOCKDOWN – Zappacosta ha anche raccontato il suo lockdown senza calcio. “È stato un momento duro, vedere tanta gente soffrire in tutto il mondo ti mette tanta tristezza. La nostra Società è stata vicina a tante persone e questo mi ha reso orgoglioso, perché certe iniziative non sono scontate. A livello personale non avevo scelta, dovevo proseguire il lavoro, mi sono concentrato tanto sugli allenamenti, più lavoravo, più le sensazioni sul mio ginocchio e sul mio fisico miglioravano. Devo tanto allo staff di questa squadra: i ragazzi non mi hanno abbandonato un minuto, mi mandavano i programmi, hanno fatto tantissimo con tutti noi e di questo sono molto riconoscente” ha affermato.

Zaza, un compleanno granata: l’attaccante festeggia a cena con i compagni

CAMPIONATO – Sul prosieguo del torneo di Serie A da parte della sua Roma, infine, Zappacosta ha detto: “Saranno partite impegnative, abbiamo l’obbligo di crederci, non conta giocare in casa o fuori, è uguale per tutti e serve lo stesso approccio, senza calcoli”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy