Udinese, la difesa: Becao protagonista, Bonifazi cerca spazio

Focus on / Una panoramica sul reparto difensivo dei friulani, prossimi avversari del Torino

di Redazione Toro News

Il prossimo avversario del Torino sarà l’Udinese, che verrà sfidato allo Stadio Olimpico Grande Torino sabato 12 dicembre: i friulani nello scorso turno non hanno giocato, dal momento che la gara contro l’Atalanta, è stata rinviata per maltempo. In vista del match contro i granata, andiamo a vedere nel dettaglio le caratteristiche dei reparti avversari, partendo dalla difesa di mister Gotti.

LEGGI: Torino, tegola Ansaldi

I SINGOLI – L’Udinese usa giocare, per volere di Gotti, con un 3-5-2 che dà molto valore agli interpreti difensivi. Gli assenti, in vista della gara contro il Toro, saranno con molta probabilità De Maio e Owejan, che devono smaltire dei problemi muscolari. Chi invece pare ci sarà è Rodrigo Becao (molto utilizzato dall’allenatore dell’Udinese ed autore di 4 assist in 9 gare giocate), che insieme a Nuytinck e Samir (suo l’unico goal finora messo a segno da un difensore dell’Udinese nella stagione 2020/2021 della Serie A, quello segnato di testa al Parma) guida la difesa della porta di Musso. Sugli esterni occhio a due come Zeegelaar e Stryger Larsen, che hanno dimostrato di poter dare man forte in fase di costruzione come in quella di non possesso. Sullo sfondo ci sono Ter Avest, Molina e la vecchia conoscenza granata Bonifazi: i tre non sono spesso nelle rotazioni del tecnico, ma hanno ancora molto tempo a disposizione per spezzare gli equilibri difensivi dei friulani.

 

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pau - 2 mesi fa

    L’unico risultato che conta sono i tre punti, spero se ne rendano conto e non finisca come col crotone.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 2 mesi fa

      se ne rendono conto certamente,ma non so se non finirà come con il crotone o peggio,loro sono più forti dei calabresi,se siamo li in fondo non vedo perchè farsi illusioni,si può vincere come perdere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Pau - 2 mesi fa

        mah, io l’impressione che sentano il pepe al c*lo non ce l’ho mica…

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy