Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Udinese, Musso: “Guai a fidarsi della situazione complicata descritta in casa Torino”

FERRARA, ITALY - DECEMBER 26:  Juan Musso of Udinese Calcio jump for the ball during the Serie A match between Spal and Udinese at Stadio Paolo Mazza on December 26, 2018 in Ferrara, Italy.  (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Dichiarazioni / L'intervista del Gazzettino al portiere bianconero alla vigilia della gara contro il Torino

Redazione Toro News

Ha parlato al Gazzettino il portiere dell'Udinese Juan Musso. Ieri su Toro News vi abbiamo portato alla scoperta dei friulani proprio grazie ad un giornalista del Gazzettino, Guido Gomirato. Ecco le parole spese dall'ottimo estremo difensore dei bianconeri. "Credo di aver fatto il mio, avverto che sto migliorando, naturalmente sono soddisfatto, ma la crescita dell’Udinese passa anche dal contributo degli altri. Ricordo in passato di aver compiuto in un solo incontro dieci parate molto difficili, per poi subire quattro gol. Cosa vuole dire ciò? Che un portiere, anche se è bravo, da solo non può decidere le fortune del club. Ho la fortuna di avere compagni di reparto bravi, ma direi che tutta la squadra sta crescendo; nella seconda fase c’è grande sacrificio da parte di tutti, del resto nel calcio moderno tutti attaccano, tutti difendono, quello che si sta verificando nell’ Udinese".

AVVERSARIO - Sul Torino, invece, ha aggiunto: "Guai a fidarsi della situazione descritta in casa granata, si parla di contestazioni al presidente, anche ai giocatori. È vero, la classifica parla chiaro, penalizza il Toro, ma dove mettiamo la rabbia con cui ci affronterà? La voglia di farcela ad ogni costo? Loro hanno necessità perlomeno di non perdere, per cui mi immagino che metteranno nella contesa tanta cattiveria agonistica, a parte che il Torino dispone anche di buoni giocatori. Quando scendi in campo con l’atteggiamento giusto, puoi farcela; è successo a noi che abbiamo sconfitto la Lazio mentre tutti ci davano soccombenti; senza scordarci delle vittorie estive di Roma con i giallorossi o quella con la Juventus. Anche allora eravamo dati per sconfitti e se avessimo perso la nostra situazione sarebbe diventata assai critica".

Potresti esserti perso