Primavera, le pagelle di Torino-Sassuolo 0-1: Siniega errore decisivo

I voti di TN / Fanno il loro esordio dal primo minuto Sava, Horvath e Kryeziu

di Roberto Ugliono, @UglionoRoberto
Siniega e Portanova Torino Primavera

Il Torino perde 1-0 in casa contro il Sassuolo. Gli ospiti vincono grazie a un rigore netto concesso al termine del primo tempo. I granata non riescono a rimontare nella ripresa. Bene ancora una volta Freddi Greco, incoraggiante la prestazione di Vianni e Portanova

SAVA 6: Parte subito bene, bloccando con sicurezza una conclusione di Mattioli e una serie di cross.

MIRABELLI 5.5: Qualche difficoltà in impostazione. Al 43′ corre ai ripari dopo l’uscita avventata di Siniega ed entra con troppo vigore, causando il rigore. (55′ HORVATH 5.5: Si intestardisce a volte in dribbling impossibili. Avrà tempo anche di entrare negli schemi. L’impegno c’è stato, ma le sue qualità non sono emerse).

PORTANOVA 6.5: Dietro è perfetto. Di testa sono tutte sue e non viene mai superato. È una garanzia.

SINIEGA 5.5: Dopo un primo tempo attento, rovina una prestazione fino a quel punto positiva con un’uscita palla al piede avventata, perde palla e da lì nasce il rigore del vantaggio del Sassuolo. Nel secondo tempo prova a rimediare, ma Vitale con un miracolo gli nega il gol. Pesa enormemente l’errore nel finale di primo tempo, però va dato atto che è stato l’unica cosa negativa della sua partita.

CELESIA 6: A volte sbaglia in uscita, ma è bravo a correggersi. In chiusura è una certezza come sempre. Spinge con generosità e duetta bene con Freddi Greco.

LEGGI ANCHE: Primavera, Torino-Sassuolo 0-1: ancora fatale un calcio di rigore

CARISSONI 6: L’anno scorso titolare al Lecco in Serie C, dà una mano alla Primavera in attesa di partire in prestito. Al 36′ sfugge sulla destra e mette un ottimo pallone in mezzo, ma nessuno sfrutta l’assist. È una guida esperta per i compagni.

TESIO 6: Cresce di giornata in giornata. Detta bene i tempi e trova anche trame interessanti. Cala quando il Sassuolo prende in mano la partita. I miglioramenti sono comunque visibili. (55′ KRYEZIU 6: Entra con il giusto piglio, facendo girare la squadra).

LA ROTONDA 6: Lascia a Tesio la fase di impostazione e si concentra su quella di rottura. Si muove bene con il compagno di reparto e riesce a sventare alcune situazioni pericolose. (76′ LOVAGLIO SV).

FREDDI GRECO 6: Dalle sue giocate nascono sempre le azioni più pericolose. Nel primo tempo serve bene in mezzo Cancello, che non sfrutta l’occasione. In generale è tra i più positivi anche oggi. Nel finale sembra accusare un po’ di stanchezza. Va vicino al gol su punizione, ma Vitale è in giornata di grazia. (86′ FAVALE SV).

CANCELLO 5.5: Si divora il gol del vantaggio a inizio partita. Molto bene nel pressing, muovendosi in sincronia con Vianni. Quando saltano gli schemi si vede di meno. (86′ ANYIMAH SV).

VIANNI 6: Si muove bene senza palla e quando riesce, crea sempre problemi ai difensori ospiti. A inizio ripresa intercetta una brutta palla di Vitale e va al tiro, il suo diagonale esce di poco.

ALL. COTTAFAVA 6: Schiera a sorpresa il 4-4-2, scelta che sembra azzeccata, perché permette a Freddi Greco di concentrarsi sulla fase offensiva e dà solidità alla difesa.Si vedono i progressi della squadra, soprattutto nel pressing. Quando gli ospiti prendono le misure, la sua squadra si abbassa e chiude tutti gli spazi. La seconda sconfitta stagionale è ancora una volta figlia di un rigore. I suoi, seppur con dei limiti, stanno raccogliendo meno di quanto meriterebbero e stanno pagando ogni ingenuità a caro prezzo.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Forzatoro - 4 settimane fa

    OFF TOPIC
    Si hanno notizie su karamoko? Siamo sicuri che fosse nell’affare de luca? Perchè mentre de luca ha già giocato col chievo, karamoko non è ancora nemmeno ufficiale, anzi, era regolarmente convocato col chievo in serie b? Qualcuno sa qualcosa? Perchè sarebbe un gran colpo per il centrocampo della nostra primavera. E, nel caso non fosse rientrato nello scambio per de luca, cosa ci hanno dato per de luca?? Perchè se lo avessimo fatto partire a zero sarebbe una cosa veramente imbarazzante, dato che si poteva mandare in prestito ancora quest’anno per valutare se rinnovare o farlo partire a zero l’anno prossimo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy