Primavera, le parole di Sesia dopo Inter-Torino 0-0: “Siamo stati compatti e organizzati. Risultato bugiardo”

Primavera, le parole di Sesia dopo Inter-Torino 0-0: “Siamo stati compatti e organizzati. Risultato bugiardo”

Le voci / Il tecnico granata commenta il pareggio ottenuto a Sesto San Giovanni contro i nerazzurri

di Roberto Ugliono, @UglionoRoberto

SULLA PARTITA

SESTO SAN GIOVANNI, ITALY – NOVEMBER 23: Niccolo Squizzato (R) of FC Internazionale competes for the ball with Odjoubie Hamed Kone (back) of Torino FC during the Primavera 1 match between FC Internazionale U19 and Torino FC U19 at Stadio Breda on November 23, 2019 in Sesto San Giovanni, Italy. (Photo by Marco Luzzani – Inter/Inter via Getty Images)

Al termine della partita contro l’Inter di Armando Madonna, è intervenuto ai nostri microfoni Marco Sesia, tecnico della Primavera del Torino.

Sulle sorprese iniziali con Kone titolare e Ghazoini e Singo riportati ai loro ruoli naturali ha commentato così: “Abbiamo fatto queste scelte per le caratteristiche. Ho messo Kone perché avevo bisogno di avere un attaccante che allungasse gli avversari in difesa. Mentre in difesa serviva un giocatore come Singo“.

Primavera, le parole di Sesia dopo Inter-Torino 0-0: “Siamo stato compatti e organizzati. Risultato bugiardo”

Un risultato che può anche stare stretto al Torino, considerando il primo tempo: “E’ uno 0-0 che ci dà fiducia perché dà consapevolezza e compattezza. Se guardiamo alla prima frazione il risultato è bugiardo, perché abbiamo avuto 3 occasioni grosse con Ghazoini subito, la traversa scheggiata da Kone e Rauti su tap dopo un buon tiro di Adopo. Fossimo passati in vantaggio sarebbe stato difficile riprenderci viste le difficoltà della partita. Oggi ho chiesto ai ragazzi compattezza, noi abbiamo grandi difficoltà e purtroppo nel calcio di oggi compattezza e organizzazione fanno la differenza prima ancora degli individui. Oggi c’è stato tutto, anche qualche buona giocata individuale“.

Oggi si è visto un Torino con grande spirito di sacrificio: “Esatto. Ai ragazzi ho fatto complimenti per questo. Nei pochi giorni in cui ho avuto tutta squadra a disposizione, abbiamo lavorato sia sul campo, sia sui video sia a voce su questo aspetto qui. Oggi siamo stati tutti uniti“.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. al_aksa_831 - 10 mesi fa

    Su quel campo, già brutto asciutto, era una partita da zero a zero e zero a zero è stato.
    Comunque è vero che è stata una partita di sacrificio con qualche spunto ben fatto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy