Torino-Fiorentina, duello infinito: Under 14 per la finale ad Abano, sognando il Chelsea

Giovanili / Il gruppo di Capriolo ad un passo dall’ultimo atto dopo aver vinto il girone di qualificazione

di Nikhil Jha, @nikhiljha13

Duello a tutto campo. Torino-Fiorentina non è solo l’attesissima sfida Primavera, che oggi vive il suo atto d’andata al Filadelfia e che decreterà la squadra ammessa alle semifinali scudetto contro l’Atalanta (per effetto del sorteggio di ieri).

Ad Abano Terme va in scena un altro atto di quello che è a tutti gli effetti una delle rivalità di maggior profilo a livello giovanile: nel 27° Torneo di Abano riservato alla categoria Under 14 Torino e Fiorentina si affronteranno in semifinale, dopo aver vinto i rispettivi gironi di qualificazione. I 2004 di Capriolo (cui l’Under 15 di Menghini ha prestato Jarre, classe 2005 – e quindi comunque più piccolo dei compagni) nel girone B hanno vinto il proprio girone con tre successi contro Spal (3-0), Krasnodar (Russia, 6-1) e Nordsjaelland (Danimarca, 2-0), cadendo soltanto contro lo Sparta Praga (Repubblica Ceca, 2-1). Nel raggruppamento A, invece, i viola hanno chiuso a punteggio pieno il ciclo di partite contro Linz (Austria), Schalke (Germania), Brugge (Belgio) e Udinese. Dall’altra parte del tabellone, la sfida per la finale sarà tra Chelsea e Chievo.

Sarà una semifinale di prestigio in un torneo dall’alto appeal internazionale, che assume ancor maggiore rilevanza nel giorno dell’attesissimo playoff Primavera. Torino-Fiorentina si gioca a tutto campo, dai 14 ai 19 anni. Suggestione e ambizione per un duello che non finisce mai.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy