Torino, il week-end delle Giovanili: Berretti e Allievi, in campo per i tre punti

Giovanili / I ragazzi di Migliaccio vogliono riprendere il filo del discorso in casa con il Lumezzane, per quelli di Menghini l’obiettivo è recuperare la zona Play-Off contro la Pro Vercelli

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

 

Pausa per la Primavera, partite importanti per Berretti ma soprattutto Allievi Nazionalli, trasferte liguri abbordabilissime per Allievi Lega Pro e Giovanissimi Nazionali: ecco cosa offrirà il week-end di metà novembre del Settore Giovanile del Torino.

PRIMAVERA – Anche il Campionato Primavera osserva una sosta di campionato. Il torneo riprenderà col botto nel prossimo week-end, con l’attesissimo derby tra un Torino primo in classifica, al fianco della Fiorentina, e la Juventus, reduce da un’altra brutta sconfitta a Bologna e staccata di dieci punti. I granata di Longo, intanto, si preparano per l’importante appuntamento affrontando i Campioni d’Italia del Chievo in amichevole, sabato a Ciriè.

Amichevole: Torino – Chievo, sabato 15 novembre, ore 14.30, C.S. Comunale di Ciriè (TO)

BERRETTI (1997) – Sfida importante per i classe 1997 di Dario Migliaccio, che sul terreno amico del “Don Mosso” riceveranno, sabato pomeriggio, la Lumezzane. I granata sono reduci da uno scivolone a Como, dove avanti di due gol all’intervallo hanno finito per perdere 3-2; l’occasione è buona per mettere da parte il secondo tempo di sabato scorso e riprendere il percorso di crescita che era stato evidente nelle scorse settimane. L’avversario comunque è di quelli ostici, perché il Lumezzane si trova solo un punto dietro in classifica (15 punti contro 14).

Campionato Berretti, 9° giornata: Torino – Lumezzane, sabato 15 novembre, ore 15 C.S. “Don Mosso” di Venaria Reale (TO)

ALLIEVI NAZIONALI A-B (1998) – Sconfitta pesante, in termini di classifica, per i ragazzi di Andrea Menghini domenica scorsa, in quel di Collecchio contro il Parma. Ora, c’è una ghiotta occasione per riacciuffare la zona play-off. Domenica a Grugliasco arriverà la Pro Vercelli. La società vercellese è storicamente un avversario ostico per il Torino, a livello giovanile,  che in classifica è ancorata al penultimo posto a quota 8 punti. Lo Spezia e il Parma, quarti a pari merito e davanti di un punto, affronteranno rispettivamente la Juventus e a Sampdoria; insomma, per i ragazzi di Menghini l’obiettivo tassativo deve essere vincere e convincere.

Campionato Allievi Nazionali, 10° giornata: Torino – Pro Vercelli, domenica 16 novembre, ore 15 C.S. “Leonardo da Vinci” di Grugliasco (TO)

ALLIEVI NAZIONALI LEGA PRO (1999) – Dopo un bel mese di ottobre, due pareggi un po’ incolori per il Torino di Mezzano nelle ultime partite, sul campo della Carrarese e in casa con l’Alessandria. Ora la trasferta di Savona, sul campo dei liguri terzultimi in classifica e fermi a quota 4 punti in 9 partite. La chance è buona per tornare ai tre punti e provare a recuperare terreno in classifica: i granata infatti sono ora quarti, davanti oltre alla capolista Novara sono passate la Juventus e il Monza. Ricordiamo che comunque soprattutto in questa categoria il risultato conta quello che conta: l’importante è che i giocatori crescano e in questo la stagione sin qui può dirsi soddisfacente.

Campionato Allievi Nazionali Lega Pro, 10° giornata: Savona – Torino, ore 15, C.S. “Ruffinengo” di Legino (SV)

GIOVANISSIMI NAZIONALI (2000) – Per i granata di Fogli, reduci da una goleada rifilata all’Alessandria, è tempo di tornare a macinare gol e punti in classifica. Anche i 2000 saranno impegnati a Savona, sullo stesso campo dei 1999 ma al mattino, contro i parietà della società ligure. Che in classifica sono piazzati male: penultimo posto a soli 4 punti, con un desolante -21 di differenza reti. Peggio ha fatto solo l’inadeguata Torres.

Campionato Giovanissimi Nazionali, 10° giornata: Savona – Torino, ore 11, C.S. “Ruffinengo” di Legino (SV)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy