Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

esclusiva

Garofalo a TN: “Singo? Non una grande perdita, Bellanova perfetto per Juric”

Garofalo a TN: “Singo? Non una grande perdita, Bellanova perfetto per Juric” - immagine 1
L'ex terzino del Torino si è concesso in esclusiva ai nostri microfoni per parlare della situazione della squadra di Juric e dei suoi esterni

Manca sempre meno all'inizio del campionato per il Torino che in questi ultimi giorni di agosto sarà impegnato su un doppio fronte: campo e mercato. In sede di mercato la cessione di Singo al Monaco apre la necessità per i granata di rinforzarsi sulle fasce. Di questo e altro ne abbiamo parlato con Agostino Garofalo, terzino ex Toro oggi in forza alla Nocerina in Serie D. Garofalo con la maglia granata ha segnato un gol (narrato da Francesco Bugnone in una recente punta di Culto) in 42 partite totali tra il 2010 e il 2011.

Buongiorno Agostino, il Torino ha ceduto Singo. Che perdita può essere per Juric e per la squadra? "L'offerta del Monaco è adeguata per quelli che erano i parametri messi dalla società per la sua cessione. Secondo me andava ceduto, Singo anche essendo un giocatore con una buona gamba può essere sostituito con tutti i profili che ci sono in Europa. Non è una grande perdita per il Torino, va sostituito ma Cairo e il direttore sanno cosa fare. Davanti ad un'offerta importante è giusto monetizzare a maggior ragione che era in scadenza di contratto".


torino-fiorentina

In quel ruolo è arrivato Bellanova, potrà fare bene nel Toro? Ha le caratteristiche giuste per il gioco di Juric?"Sì, è un giocatore che credo sposi perfettamente sia il modulo che lo stile di gioco di Juric. Ha una velocità e una resistenza incredibile. L'ho visto giocare sia nell'ultimo anno all'Inter che quando era più giovane a Pescara. Ci ho giocato contro e mi ha impressionato. Si vedeva che aveva una marcia in più rispetto agli altri. Anche la presenza di Bellanova ha potuto dare il via libera alla vendita di Singo, senza magari ci avrebbero pensato due volte. Hanno preso un ragazzo giovane ma che può fare bene e che rendo più accettabile la cessione di Singo".

Nella recente partita di Coppa Italia contro la Feralpisalò si è vista una grande prestazione di Vojvoda con un gol e un assist. Quanto vale un giocatore come lui?"Vojvoda ha qualità, salta sempre l'uomo. Adesso vanno sempre più scemando i giocatori che fanno la superiorità numerica, in questo calcio tattico. Lui ha gamba e piede e può crossare sia col destro che col sinistro. Se adesso inizia a vedere anche la porta diventerà un giocatore ancora più importante".

Garofalo a TN: “Singo? Non una grande perdita, Bellanova perfetto per Juric”- immagine 3

Il Torino ora è alla ricerca di due esterni. Di che tipo di profili avrebbe bisogno? "Juric vorrebbe mettere piede su piede. Potrebbe quindi servire un destro con corsa, un doppione di Bellanova anche se con lui la fascia è già ben coperta. Si può mettere una valida alternativa per eventuali squalifiche o piccoli infortuni di Bellanova. Anche a sinistra potrebbe servire un mancino".

Lunedì ci sarà l’esordio in Serie A contro il Cagliari. Che sensazioni ci sono riguardo questo Toro? Che campionato è lecito aspettarsi possa fare?"Io spero sempre il meglio. Mi auguro che come fa ogni anno Juric riesca a tirare fuori il meglio da questa rosa e sicuramente deve fare un campionato nella parte sinistra della classifica. Spero che faccia benissimo e che Juric riesca a valorizzare tanti giocatori di quelli che ha in rosa. Sarebbe bello poi toccare il sogno di partecipare ad una Conference o addirittura ad una Europa League. Secondo me è quello l'habitat dei tifosi e del blasone del Toro. Con tutto il cuore gli auguro di tirare fuori il meglio da questa squadra anche se in questi ultimi giorni si dovrà puntellare la rosa".

tutte le notizie di

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Torino senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Toronews per scoprire tutte le news di giornata sui granata in campionato.