La Gazzetta dello Sport: “Le tre priorità di Giampaolo”

Rassegna Stampa / Le pagine in edicola quest’oggi dedicate al Torino

di Redazione Toro News

Tra le colonne del quotidiano non si fa altro che parlare dell’impegno odierno di campionato contro lo Spezia e delle prossime due partite a venire: contro Benevento e Fiorentina. “Questa sera cominciano i tredici giorni del Toro: i
granata si incammineranno a testa bassa lungo il trittico offerto dal calendario, che scatterà alle 18 con la sfida casalinga contro lo Spezia, e che vedrà poi in sequenza il Toro impegnato contro il Benevento (venerdì 22) e la Fiorentina (il 29)”. Queste le parole che aprono l’articolo nell’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport. Dopo la partita di Coppa Italia contro il Milan di Stefano Pioli, Marco Giampaolo si è concentrato su tre priorità per la propria squadra: “battere lo Spezia, giocare un buon calcio a mente sgombra, provare pure a divertirsi”. Concetti che in qualche modo si ritrovano anche nelle parole usate dal tecnico per presentare in conferenza stampa la partita di oggi alle 18:00 all’Olimpico Grande Torino contro lo Spezia di Vincenzo Italiano. Sul quotidiano spazio anche al ritorno dal 1′ del capitano granata, che questa sera avrà il compito di portare i compagni verso la prima vittoria casalinga della stagione. Infine, per quanto riguarda l’attuale mercato granata, “il Toro sta spingendo per Kurtic, al punto che ha già raggiunto l’accordo con il calciatore sloveno e con il suo procuratore: Kurtic ha già comunicato al Parma che vuole il granata. Sono adesso costanti le relazioni con i dirigenti emiliani per trovare l’accordo. Intanto, il Torino ha blindato il difensore Alessandro Buongiorno”.

Maggiori dettagli nell’edizione odierna del quotidiano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy