Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

Lutto

Il Torino ricorda Giampiero Galeazzi: “Un indimenticabile testimone dello sport”

Il Torino ricorda Giampiero Galeazzi: “Un indimenticabile testimone dello sport”

Aveva 75 anni, da anni era malato. Ha rivoluzionato il mestiere del telecronista

Redazione Toro News

Giornalismo in lutto: è morto Giampiero Galeazzi, una delle voci iconiche dello sport nazionale. Si è spento a 75 anni dopo aver lottato con una lunga malattia che lo aveva allontanato dalle scene negli ultimi anni. Galeazzi ha rivoluzionato il lavoro del telecronista. Ha regalato perle televisive senza precedenti, non soltanto nel mondo del calcio ma anche, se non soprattutto, nel tennis e nel canottaggio. Ha regalato momenti memorabili, indimenticabili a milioni di appassionati, di sportivi. Se ne va un mito, il grande "Bisteccone", come era stato soprannominato. Galeazzi in gioventù, dopo la laurea in economia, era diventato professionista di canottaggio, vincendo il campionato italiano del singolo nel 1967. Poi è entrato in Rai come giornalista sportivo prima alla radio e poi in tv, prima alla Domenica Sportiva e poi a Mercoledì Sport. Ha scritto un'epoca grazie alla sua passione, alla sua comptenza e alla sua voce.

COMUNICATO STAMPA TORINO FC: 

"Il Presidente Urbano Cairo e tutto il Torino Football Club sono vicini con affetto alla famiglia Galeazzi nel ricordo di Giampiero Galeazzi, indimenticabile testimone dello sport nazionale dapprima come atleta e poi come cantore delle più grandi imprese azzurre".

La redazione di Toro News si unisce caldamente e affettuosamente alla famiglia di Galeazzi in queste ore di lutto.