Bonifazi nella Spal è ancora titolare. Gol per Jansson e Candellone

Bonifazi nella Spal è ancora titolare. Gol per Jansson e Candellone

Italia granata / Il difensore della Spal è il solo ad entrare in campo tra i giovani granata in presto. Chiosa ancora indisponibile. In Lega Pro tanti minuti: Candellone torna al gol e permette al Gubbio di riagguantare il pareggio. Oltremanica Jansson permette al suo Leeds di pareggiare in casa dell’Aston Villa

di Nicolò Muggianu

I PROTAGONISTI

Oggi è l’ultimo dell’anno ma la Serie B e la Lega Pro non vanno mai in vacanza. Negli ultimi tre giorni, infatti, la serie cadetta è scesa regolarmente in campo per il 21° turno di campionato. In Lega Pro tanti minuti accumulati dai giovani granata ma spicca la prestazione di Candellone che, uscendo dalla panchina, segna un gol fondamentale per il suo Gubbio. In Championship Jansson è sempre più leader del Leeds e si scopre goleador segnando il gol che fissa il risultato finale sull’1-1. Ma analizziamo le singole situazioni nel dettaglio.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alexrunner - 4 anni fa

    Janson non torna.Il Leeds ha l’obbligo di riscattarlo a 5 mli dopo 20 presenze e lo faranno molto volentieri. Per quanto riguarda i giovani ne abbiamo troppi in giro e molti di discutibile valore (Chiosa x esempio sono ormai 5 anni che girovaga in serie B senza mai convincere un mister a utilizzarlo con continuità ) meglio meno ma di assoluto valore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. osvaldo - 4 anni fa

    Piange il cuore vedere tanti giovani ragazzi Primavera fare panchina e/o tribuna in squadre di 2.a fascia seria B e Lega Pro. Vale sempre lo stesso discorso – senza premio di valorizzazione è difficilissimo far crescere giocatori in altre squadre tant’è che lo stesso Longhi NON fa giocare ragazzi che lui ha fortemente voluti e che ha allenati per diversi anni!
    In questo modo i nostri giovani primavera, che da 4-5 anni sono al top delle classifiche,rischiano di perdersi senza nessuna possibilità di cresceta.
    Abbiamo già dei casi eclatanti come Parigini(il migliore in assoluto dei nostri giovani ex primavera!) – Gomis – Aramu – Edera,etc.
    Per fortuna abbiamo scoperto Barreca per effetto dei gravi infortuni di Avelar prima e di Molinaro poi,altrimenti anche a lui sarebbe toccato la setssa sorte di Aramu (ricordo che i due assieme erano affiatatissimi e vere forze della naturara.
    Adesso dobbiamo rammaricarci per Janson. Nelle poche occasioni avute per mettersi in mostra con Ventura (dietro mostri sacri come : Glick – Maksimovic e Moretti), non ha mai sfigurato e mai preso al disotto di 6 come giudizio.
    Un vero peccato averlo dato via,specialmene dopo aver acclarato che la difesa è il punto più negativo della nostra squadra attuale!
    Buon anno a tutti
    Sempre forza Toro
    Osvaldo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. magnetic00 - 4 anni fa

    sarà utile riaverlo con noi l’ottimo Jansson, visto le eccellenti prestazioni della retroguardia

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy