Cagliari-Torino 0-1: la zuccata di san Bremer vale un colpo salvezza

Finale alla Sardegna Arena / Decide un gol di testa del brasiliano su calcio d’angolo: vittoria pesantissima per il Torino, che si porta a +5 in classifica dai sardi

di Nicolò Muggianu

La prima vittoria di Davide Nicola sulla panchina del Torino arriva nel momento più importante. È pesantissimo il successo ottenuto dai granata alla Sardegna Arena contro il Cagliari: uno scontro diretto per la salvezza che Belotti e compagni sono riusciti a portare a casa con carattere, al termine di una prestazione sporca ma efficace. Decisivo un colpo di testa da calcio d’angolo di “san” Bremer al 77′, che sale a 4 reti in campionato (secondo miglior marcatore della squadra dopo Belotti) e si conferma ancora una volta uomo decisivo per il Torino. I tre punti permettono al Torino di staccare i sardi terzultimi a cinque punti di distanza: buio pesto per Di Francesco e i suoi, i granata si godono una boccata di puro ossigeno.

CAGLIARI, ITALY – FEBRUARY 19: Players of Torino during the Serie A match between Cagliari Calcio and Torino FC at Sardegna Arena on February 19, 2021 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

AL 45′ – Nicola si presenta alla Sardegna Arena con lo stesso undici titolare che una settimana fa era riuscito a strappare un pari casalingo contro il Genoa. E proprio come accaduto contro la squadra di Ballardini, il Torino mette in campo 45′ iniziali di grande compattezza: nessun’occasione clamorosa concessa al Cagliari, ma allo stesso tempo nessuna chance offensiva creata da Belotti e compagni nel corso della prima frazione di gioco. Quel che ne esce fuori è così il più classico dei duelli salvezza: due squadre che si danno battaglia in mezzo al campo, pensando però più a non prenderle che a cercare la via della rete. Nessun tiro nello specchio della porta difesa da Cragno effettuato dal Torino nel corso dei primi 45′, che chiude la prima frazione di gioco con soltanto due conclusioni: due punizioni calciate da Belotti e Ansaldi terminate entrambe ampiamente fuori.

CAGLIARI, ITALY – FEBRUARY 19: Giovanni Simeone of Cagliari in action during the Serie A match between Cagliari Calcio and Torino FC at Sardegna Arena on February 19, 2021 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

AL 90′ – La seconda frazione di gioco riprende così come era terminata la prima: con un Torino in difficoltà a creare gioco ed un Cagliari in crescita. Non a caso al 59′ arriva il primo, vero tiro in porta costruito dalla squadra di Di Francesco: cross di Marin, colpo di testa di Joao Pedro e parata alta di Sirigu che devia in angolo. I granata però, passata l’ora di gioco, prendono metri di campo dopo aver saputo soffrire. Serve l’episodio, che arriva al 77′: calcio d’angolo e stacco imperioso di Bremer, che anticipa tutti e di testa fa 0-1. Il gol subito è una doccia gelata per il Cagliari, che si gioca il tutto per tutto inserendo Pavoletti al posto di Ceppitelli. La mossa di Di Francesco però non paga e anzi il Torino va vicino al raddoppio a più riprese: al minuto 84 Singo lancia un contropiede e fornisce una palla d’oro per Belotti, ma Cragno devia la conclusione a botta sicura del “Gallo” in calcio d’angolo. Poi entra Bonazzoli (per Zaza), che fornisce all’altro neo-entrato Baselli un comodo pallone in area, ma il destro del bresciano è troppo comodo. Il match termina con Cragno ancora protagonista su Rincon, che va a un passo dal 0-2 nonostante le folate finali del Cagliari. Finisce così: è dolce la serata sarda, il Torino riesce a mantenere il vantaggio fino al termine del match e porta a casa tre punti fondamentali in ottica salvezza.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

79 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mp63 - 1 settimana fa

    Continuo a vedere commenti che difendono Zaza. Se i gol li devono fare i difensori, con uno stacco e un colpo di testa perfetti, cosa cazzo ci sta a fare zaza in campo? Bremer ci ha fatto una sorpresa che vale il valore di questo ragazzo. Umile e sempre disposto a farsi trovare pronto quando va in campo. Zaza è solo pronto ad incassare i 140000 euro di stipendio mensile e per quello che dimostra in campo ne merita 140. Poi ci sono uomini che per vivere e far vivere i loro cari devono subire umiliazioni, faticare e rischiare sempre il posto. Senza citare chi con il covid sta rischiando di perdere tutto. E’ scarso come calciatore è molto fortunato come uomo. Non è riuscito a fare un passaggio di 2 metri. Cazzo ci riesco anche io che ho quasi 60 anni. Che professionista del cazzo. Scusate per la precisazione ma vederlo in campo con il numero di maglia di Pulici mi fa stare male.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. commercial_9666663 - 1 settimana fa

      Che commento intelligente… Magari non passava di lì per caso Bremer… Magari in allenamento anche i movimenti degli attaccanti sono funzionali a far fare gol ai difensori… E non è per difendere Zaza, è per la logica

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. mp63 - 1 settimana fa

        Grazie. Scusa non è per la logica ma chiaramente il tuo commento non solo difende Zaza ma offende tutti i giovani che hanno dovuto lasciare il Toro per far giocare questo tipo di giocatore. Come faccia a giocare in serie A un calciatore del genere è un mistero.
        Scusa. Da un uomo poco intelligente ma che osserva la realtà dei fatti con onesta e imparzialità. E non critica personalmente gli altri.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Donato - 1 settimana fa

      Zaza è una zavorra per tutto il reparto offensivo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Benzorogranata - 1 settimana fa

    Com’è bello vedere non scrivere le m…e qua dentro stasera : sono tristi che il Toro ha svoltato …. fenomeni k…i a nanna …. FT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. AppianoGranata - 1 settimana fa

    Contentissimo per il risultato. Ossigeno puro per noi.

    Non condivido però il confronto che molti di voi fate tra Zaza e Bonazzoli; entrare a 15′ dalla fine e con assetti tattici aperti è ben diverso rispetto a chi parte dal 1′.

    Piuttosto cercherei di valorizzare questa staffetta.

    Spero anche Sanabria possa dare un bel contributo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gen-X Granata - 1 settimana fa

      Proviamola al contrario la staffetta per una volta, giusto per capire

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. FORZA TORO - 1 settimana fa

      bravo Appiano,indipendentemente da quanto male abbia fatto Zaza il tuo ragionamento è giusto,comunque se Bonazzoli fa bene sono contentissimo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Donato - 1 settimana fa

      Sono 3 anni che Zaza è inquietante. Gioca nel Toro solo perché non siamo riusciti a darlo via semplicemente perché nessuno lo vuole
      Quando è entrato Bonazzoli si è aperto l’assetto del reparto offensivo e non viceversa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Dr Bobetti - 1 settimana fa

    Contrava vincere ed abbiamo vinto. Bremer è cresciuto tanto ed è ammirevole per come si applica e lavora, non un fuoriclasse ma un esempio. Forza Toro!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. miele - 1 settimana fa

    Finalmente! Oggi contava solo vincere ed era una partita carica di insidie: la tensione con cui si doveva giocare, la disperazione del Cagliari, i nostri ben noti problemi. Si è vinto ed è la sola cosa importante. Forse ora, con un po’ di punti di distacco, si potrà anche cercare di giocare meglio, ma in questo campionato si deve cercare solo la salvezza, anche lasciando da parte gli aspetti estetici.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. filippo67 - 1 settimana fa

      Infatti,pienamente d’accordo,cosa che alcuni proprio non riescono a capire e pretendono il gioco tiki taka e i contropiedi alla De Bruyne,Hazard e Lukaku.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. come un pugno chiuso - 1 settimana fa

        d’accordo, ma fra il tikitaka e i soli lanci lunghi dalla difesa, sarà pure lecito attendersi ogni tanto, e pur con questo centrocampo modestissimo, una via di mezzo e un minimo di manovra ?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. peter1 - 1 settimana fa

    Partita fra due squadre che avevano più paura di perdere che voglia di vincere, ma il Toro nel finale ci ha messo qualcosa in più, con il Cagliari stremato e giù di morale. Se Nicola riesce a dare una sistemata alla difesa i risultati positivi saranno conseguenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LaFarfallaGranata - 1 settimana fa

      a parer mio peter1 la difesa sta funzionando bene, dovrebbe focalizzarsi più sull’aspetto del gioco e della produzione offensiva…FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Donato - 1 settimana fa

        Vero. La difesa sta dando un valido contributo. Finalmente Izzo Nkoulou e Bremer insieme giocano a ottimo livello
        E’ il centrocampo che non crea, Mandragora male ieri e sulle fasce si va poco preferendo i lanci lunghi per le punte.
        Non è casuale che Belotti in quell’assetto tattico giochi male perché Zaza non crea spazi, cosa che invece fa benissimo Bonazzoli

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. come un pugno chiuso - 1 settimana fa

      peter1 ma se è proprio la difesa il reparto che Nicola ha sistemato meglio !
      a centrocampo possiamo solo sperare che Mandragora e Baselli crescano di condizione e in attacco che Sanabria sia una seconda punta in grado di tenere palla e integrarsi meglio con il Gallo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. mauro69 - 1 settimana fa

    Dopo un primo tempo opaco, in cui sembrava di vedere la continuazione della partita col Genoa, per fortuna nella ripresa la musica è cambiata e siamo usciti alla distanza.
    Questi 3 punti valgono doppio ma non esaltiamoci, la strada è ancora lunga…
    Una considerazione su Bremer: meriterebbe di rimanere solo per i gol che fa. Ne ha fatti più lui di quel fenomeno di Zaza.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Gen-X Granata - 1 settimana fa

    Sono stremato! Detto che quello che abbiamo visto è uno sport diverso dal calcio, sono i più 3 bei punti degli ultimi 7 mesi strappati con le unghie.
    Pe il resto niente di nuovo:
    – non tiriamo in porta perchè incapaci di fare un’azione
    – Zaza deve essere bandito da tutti i campi da calcio, anche quelli di quartiere
    – se la garra di Bonazzoli è sempre questa, la scelta è semplice
    – Nkolou rinato (troppo labili questi giocatori) e Bremer una conferma
    – Izzo ormai risdoganato
    – Si vede di meno ora, ma Rincon fa sempre più fatica nei recuperi
    – meno slanciato Singo, ma perchè tutti troppo legati dalla paura e dalla tattica
    – troppi errori davanti al portiere, di solito costano caro
    – finalmente un po’ di sano culo

    Questo week-end finalmente sarò più sereno….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. commercial_9666663 - 1 settimana fa

      In cosa si è evidenziato il culo? Giocavamo a casa loro, erano disperati e Sirigu ha fatto? 2 parate?
      Brutto calcio? Le hai viste giocare, chessó, Napoli e giuve? L’orrore

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Sergio Sergio - 1 settimana fa

    Stasera ci si addormenta domani…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese Granata - 1 settimana fa

      😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. VECCHIO FILA - 1 settimana fa

    Ciò che conta è ridare morale alla squadra. Solo così si può riprendere. Quando i risultati non arrivano e si finisce inevitabilmente nell’occhio del ciclone si perde la fiducia nei propri mezzi. Non c’è peggior cosa che possa succedere ad una squadra dove per vincere ha bisogno di entusiasmo tra i componenti. Adesso coraggio rialzare la testa e pedalare cercando tuttalpiù di mettere in campo i giocatori più in forma senza insistere con cocciuta caparbietà su soggetti che evidentemente sono in difficoltà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Pacman - 1 settimana fa

    Nicola su Sky a precisa domanda sui difetti che ha trovato nel Toro ha risposto facendo ben capire la differenza tra lui è un presuntuoso come Longo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Nero77 - 1 settimana fa

    Punti che fanno morale e smuovono la classifica.Avanti cosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Benzorogranata - 1 settimana fa

    Più 3 punti rispetto alle 4 partite dell’andata : è tutto come prima però per i gufi qua dentro ….. ma del resto il capire è una cosa oggettiva e si nota chi non ce l ha …. FT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Athletic - 1 settimana fa

    Ci si salva in questo modo, brutti ma efficaci e a quanto pare di nuovo uniti. Bravo Nicola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. dadomariatt_13973712 - 1 settimana fa

    BRUT MA BUN!!! Non si poteva sperare in una partita bella fra due squadre alla canna del gas. Senz’altro nelle prossime partite giocheremo più tranquilli. Concordo con molti di voi che Bonazzoli è decisamente meglio di Zaza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Toro1964 - 1 settimana fa

    Una Vittoria con tanti se e ma… sul gioco, sulle palle buttate su sperando in qualcosa, sulla paura di fare un passaggio in avanti invece di tornare sempre indietro…
    ma tre punti fondamentali possono dare una bella energia per riuscire a fare di meglio… molto meglio… poi si vedrà come e soprattutto con chi in campo…
    perché anche qui ci sarebbe molto da dire… vabbè…
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. granata pavese - 1 settimana fa

    Non so spiegarlo..ma Bonazzoli incarna in pochi minuti il vero furore agonistico che noi VERI cuori granata ci aspettiamo da chi in campo indossa quella maglia,,,mentre Zaza pur provando a lottare non trasmette le stesse sensazioni.. Spiace per lui dirlo…ma il passato ritorna,,,ed è quello peggiore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Donato - 1 settimana fa

    Belle le scene finali con Nicola grande protagonista e per una volta il Presidente, che abbraccia uno per uno tutti i giocatori, dimostrando attaccamento al di la dei sui grossi sbagli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Davi - 1 settimana fa

    se ci danno i tre punti con la Lazio cambia tutta la storia !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ...ed ora Silenzi !!! - 1 settimana fa

      Direi, che darebbero quell ossigeno in più che potrebbe servire a Nicola, di provare a fare più gioco propositivo che di attesa….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Ardi - 1 settimana fa

    Sono felice, nonostante lo schifo, anche se però per una volta ci è andata bene e ringrazio i santi perché per una settimana sarò sereno . Purtroppo con cairo potremmo sognare forse la continuazione della serie a , ma già vedo bremer in premier e via, probabilmente Belotti venduto pure lui, che mi rattristerebbe molto, ma che si meritano quei tifosi che riescono a fargli le pulci. Cragno è un ottimo portiere, noi non abbiamo un gioco se non calci piazzati, il Gallo ha avuto un occasione, ha pure tirato bene, ma cragno come con rincon si è superato. Nessuno segna il cento per cento delle occasioni e il Gallo ne ha avuta una, tra l’altro spostato a sinistra rispetto alla porta . Non capisco poi, a meno che davvero cairo non voglia che faccia altri 5 gol perché bonazzoli debba star fuori per far giocare zaza. Forza Toro e buona serata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Paul67 - 1 settimana fa

    Meritavamo tutti un po’ di tranquillità, dopo tanta sofferenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Donato - 1 settimana fa

    Bonazzoli al posto di zaza e l’attacco cambia faccia. Belotti fatica tantissimo, poi con Bonazzoli in campo come se si liberasse di un blocco tattico

    Ancora una volta fa più Bonazzoli in 15 minuti che zaza in 75

    Molto bene Rincon, maluccio Mandragora.

    Ottima difesa che secondo me ha 3 grandi interpreti che finalmente danno quel che sanno dare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Cuore granata 69 - 1 settimana fa

    E aggiungo al cpmmento fatto prima…adesso siamo pari col cagliari negli scontri diretti, e quindi si va a differenza reti e li stiamo messo meglio..loro non segnano mai.e lo Spezia è 4 punti avanti..con i 3 punti le cose cambiano non ce ne..ps:.Bremer 4 gol zaza impara veramente sei inutile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bela Bartok - 1 settimana fa

      Domanda: il Cagliari all’andata ci ha battuto 3-2, le reti fuori casa non hanno valore nel regolamento degli scontri diretti?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. peter1 - 1 settimana fa

        Purtroppo mi sembra di sì, ma spero vivamente di sbagliarmi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. filippo67 - 1 settimana fa

          I gol in trasferta non valgono doppio come nelle coppe europee,per cui in caso di pari punti in classifica vale la differenza reti generale.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Cuore granata 69 - 1 settimana fa

        No…2 vittorie non contano i gol in trasferta…quindi chi dice il contrario si informi..1 pee parte si va alla diffetenza reti..quindi siamo messi meglio di loro

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bela Bartok - 1 settimana fa

          Ottimo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. becy1982 - 1 settimana fa

    Purtroppo Zaza continuerà a giocare perché è stato pagato 18 milioni e se lo tieni in panca lo regali. Per una squadra come la nostra , dopo avere buttato i soldi con i vari verdi e Zaza…ci vuole tempo per farli uscire dai piani societari.
    Ci sbatti la testa per un po’ e alla fine abbandoni.
    Ennesimo fallimento di una società incompetente.
    Altro acquisto errato…vojoda…con singo era necessario spendere 8 milioni???
    Soldi buttati.
    Facendo 2 conti arrivavano 2 torreira.
    Comunque forza toro e Cairo bu

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. resistenza_granata - 1 settimana fa

    La determinazione con cui Bonazzoli è entrato in campo per me gli vale una maglia da titolare a prescindere. Nel toro si gioca così, bravo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Donato - 1 settimana fa

      Ero contento del suo arrivo e i fatti stanno confermando che tra lui e zaza c’è un abisso

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Granafox - 1 settimana fa

    Nicola energia pura!!! Siate contenti!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. abatta68 - 1 settimana fa

    Nicola sta facendo quello che aveva promesso, e questo a prescindere dal risultato, che poteva benissimo essere 0-0… nicola è Stra onesto nel dichiarare che salvarsi non vuol dire giocare a calcio, ma il fure giocare da serie cercando di fare risultati degni per la serie a. Mi pare che molti tifosi confondano “il bello con l utile”… nicola è venuto per portate a termine una stagione e per cercare conferme in serie a il prossimo anno, usando le malizie e il cinismo necessario in questi casi. La cosa fondamentale per lui era ricostruire la difesa e non ci ha messo una vita a capire che sirigu Izzo nkoulou bremer sono la difesa titolare tutta la vita, non solo per salvarci! Chi è buono prima o poi viene fuori… chi non lo è mai lo sarà, c’è poco da fare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Greektoro - 1 settimana fa

    We took the 3 points and this is the most important.Bonazzoli was great,because he is unpredictable.Now Cairo have to press so we will take the 3 points with Lazio.And then the Cagliari players will be very disappointed,because they will have 8 point gap with us.
    GREECE-ITALY
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cairese - 1 settimana fa

      Anyway, if we wanna motivate the team now, we have to look ahead, not behind, let alone Cagliari and let’s focus upon Spezia, that has to be our game. I hope in 2 other wins in a row so to be out of storm.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. come un pugno chiuso - 1 settimana fa

        We defend better and this is thanks to Nicola
        But we still have a very poor midfield and no one able to invent (this is thanks to Cairese’s ball club)
        Let’s hope that Sanabria (or Bonazzoli, a far better player than Zaza) will better support Gallo, I would like to see Gallo to play closer to the goal

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Greektoro - 1 settimana fa

        I think that team is better now from a psychological view.We have some quality players and they van make the difference.Tonight we won because of our very good defending.If we can defend well against Sassuolo the win is here.But don’t hurry.Let’s enjoy our win.
        GREECE-ITALY
        FVCG

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Seagull'59 - 1 settimana fa

    Bremer giocatore di un’altra categoria (Petrachi, sempre e solo lui): forte in difesa e molto bravo di testa! Veramente bravo (e se lo vuole il Liverpool…).
    Ma riprendere uno come Petrachi al posto dell’ impomatato?comment_parent=0

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Madama_granata - 1 settimana fa

    Che sofferenza, che agonia!!!
    I venticinque minuti finali sono infiniti; l’ultimo minuto, quando il commentatore Sky dice: “questa è l’ultima azione, l’ultima chance x il Cagliari” dura un’eternità…
    Meno male che ieri ho fatto l’ecocardiogramma!!
    Ma si può soffrire così???
    Comunque,finalmente:
    CHE SUDISFASSIÙN!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. filippo67 - 1 settimana fa

      al di là delle nostre divergenze calcistiche che sono una sciocchezza, mi auguro che lei stia bene,e guarda caso anche io devo farlo a giorni,meno male che ho smesso anche di fumare!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 1 settimana fa

        Grazie! Gli acciacchi sono tanti, però l’ecocardio ha rivelato un cuore neanche troppo malaccio, almeno per ora!
        Auguro a lei (che, se è del ’67 nei miei confronti è quasi un “bambino”) i risultati migliori ed una salute d’acciaio per lungo, lungo tempo.
        Complimenti x il “non più fumo”: è dura, ma ce la si può fare!
        “Buona salute” a noi e a tutti i tifosi granata!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. come un pugno chiuso - 1 settimana fa

    Urbanello è già in linea con Liverpool, calcolatrice in mano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. gm - 1 settimana fa

    Siiiiiii

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. sandro - 1 settimana fa

    E che anche la sfiga si metta in isolamento……da noi! Dai ragazzi dai dai dai!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Cuore granata 69 - 1 settimana fa

    Partita brutta MA OGGI CONTAVA SOLO UNA COSA….VINCEREEEE…per il resto speriamo che questi 3 punti li faccia giocare con.meno pressioni un po più liberi…ultima cosa Bonazzoli ha fatto di più di zaza non in questi 15 min ma in tutto il campionato…zaza stai in pamca caxxo…grande Bremer forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Ramiro - 1 settimana fa

    Che partitaccia il Cagliari non segnava neanche a porta vuota e noi neanche. Comunque ha fatto meglio Bonazzoli in 15 minuti che Zaza in 75. Possibile che se ne accorgono solo i tifosi e non chi di dovere? Purtroppo pare che anche il Gallo si stia uniformando alla mediocrità della squadra comunque tre punti d’oro speriamo che diano morale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. skrunk - 1 settimana fa

      La partita è andata come aveva previsto Nicola, il Cagliari dal punto di vista atletico è messo meglio di noi, come diverse altre squadre, per sperare di batterli doveva sperare di contenerli e, se possibile, ripartire… è stata dura ma ha avuto ragione.
      Adesso non so se sarà possibile migliorare la condizione atletica del gruppo, alcuni devono anche ritemprarsi dopo il covid, speriamo bene.
      Il Gallo purtroppo deve cantare e portare la croce, ovvio che le poche volte che la squadra lo mette in condizione di poter concludere in porta, non sia al massimo della lucidità, perchè spompato, visto che cerca di dare una mano a tutti…
      Su Zaza e Bonazzoli che dire? Sarebbe opportuno invertire le gerarchie e dare spazio a Bonazzoli, è praticamente impossibile negare l’evidenza dei fatti, Zaza è improponibile… oltretutto si incazza se lo sostituiscono, mah…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. mansell80 - 1 settimana fa

    Ho visto solo il secondo tempo, ma questo Cagliari ci metterà un po’ a recuperare i 5 punti che ci separano.
    Ah, Bonazzoli a me continua a piacere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Panthers - 1 settimana fa

    Quando non le prendi, prima o poi le dai…grande mister Nicola.
    Punto di partenza mi raccomando

    Forza
    Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Gigiotto - 1 settimana fa

    Prendiamoci questi tre punti, ma non parliamo della prestazione.
    Tolti gli ultimi minuti in cui il Cagliari era sbilanciato, partita da dimenticare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Toro_in_Romagna - 1 settimana fa

    Ma lo vedo solo io che Bonazzoli vale 2 Zaza? Almeno sa controllare il pallone cazzo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kieft - 1 settimana fa

      Si sono d’accordo con te ma non mi spiego le sue prestazioni all andata con Cagliari e Genoa …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Filadelfia - 1 settimana fa

      No anche io. Grande Bonazzoli.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Marchese Granata - 1 settimana fa

      Due e dire poco!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. puliciclone11 - 1 settimana fa

    Il calcio vogliono farlo credere una scienza ma è solo un gioco di movimento ed il secondo tempo ha dimostrato che se non aspetti sempre la palla da fermo ma ti proponi siamo in grado di fare qualche azione e pericolo anche noi. Altro insegnamento per chi non l’aveva ancora chiaro: Bonazzoli tutta la vita al posto di Zaza!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Filadelfia - 1 settimana fa

      Sottoscrivo tutto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. AustraliaGranata - 1 settimana fa

    3 punti importantissimi, la partita non la commento che è meglio… FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Junior - 1 settimana fa

    Una partita assai mediocre giocata da due squadre che lottano per la salvezza. Alla fine questa vittoria ci da un gran morale anche se abbiamo fatto davvero poco. Ma come si dice: a caval donato…e davvero santo bremer.
    Un plauso al nostro allenatore che è andato ad abbracciare Sirigu e quindi gli altri. Bravo Nicola uno di noi. Ragazzi non mollate!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Marchese Granata - 1 settimana fa

    Brutti(bruttisimi), spirchi e cattivi!
    GODOOOOOOOOOOOOOOO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. dingo68 - 1 settimana fa

    Partita facile da commentare. Difesa perfetta, avversario che si sdianca ed al 60simo finisce la benzina. Il gol è una conseguenza. Bravi tutti e bravo Nicola a non perdere e non far perdere la testa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Bela Bartok - 1 settimana fa

    Così è la vita… calcio spettacolo, possesso palla, dominio territoriale, scambi rapidi… colpo di testa e tutti a casa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. jjc65 - 1 settimana fa

    La squadra e’ piaciuta,ha dimostrato grande carattere ora serve la continuita’,SUPER BREMER!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Sergio Sergio - 1 settimana fa

    Tutti bravi…. e Bonazzoli è entrato che sembrava una furia!
    Così si gode e adesso vogliamo godere!
    Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. marcelmusi_14075351 - 1 settimana fa

    Siiiiiiiii!!! Daje Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. Filadelfia - 1 settimana fa

    Vittoria FONDAMENTALE in chiave salvezza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy