Cagliari-Torino 4-2, Ansaldi: “Contento di essere tornato, ma dispiace per il risultato”

Zona mista / Le dichiarazioni del giocatore granata al termine del match della Sardegna Arena

di Marco De Rito, @marcoderito

Al termine della gara tra Cagliari e Torino ha parlato Cristian Ansaldi, che alla Sardegna Arena di Cagliari ha fatto il suo ritorno in campo per la prima volta dopo la ripresa di campionato post-Covid. Il laterale argentino, smaltito un problema ad un polpaccio, è tornato in squadra oggi e ha dimostrato di poter essere molto importante. Di seguito le sue dichiarazioni ai canali ufficiali del Torino FC: “Mi spiace molto per questo risultato, ogni partita è importante per far punti. Non abbiamo cominciato male, poi però ci siamo trovati subito in svantaggio di due gol, che sono diventati tre all’inizio del secondo tempo. Con una bella reazione abbiamo riaperto la partita, peccato non essere riusciti ad evitare la sconfitta. Personalmente mi fa piacere essere tornato in squadra. Ho cercato di dare il mio contributo. Adesso è fondamentale restare con la testa alta: tra tre giorni saremo di nuovo in campo contro una grande squadra come la Lazio, ma in un campionato così corto ogni partita ci deve dare gli stimoli e la forza per conquistare i punti che servono alla nostra classifica“.

LEGGI: Qui le pagelle di Cagliari-Torino 4-2

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ddavide69 - 5 mesi fa

    Ansaldi tu sei uno di quei pochi che hanno tutte le caratteristiche che dovrebbe avere un giocatore a questi livelli. Un uomo, un atleta, un professionista un giocatore. Purtroppo hai qualche debolezza fisica e non sei più giovanissimo. Un grande comunque. Del tuo livello a centrocampo non abbiamo nessuno. E in squadra solo altri due o tre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy