Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

toro

Filadelfia, un assist dal Governo. Asvisio: “Buone notizie dal nuovo decreto”

TURIN, ITALY - OCTOBER 07:  General view during a Italy training session at Filadelfia Stadium on October 7, 2017 in Turin, Italy.  (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

News / Nel decreto “Semplificazioni” varate normative che possono permettere un più rapido completamento dei Lotti 2 e 3 dello stadio

Gianluca Sartori

Il Decreto c.d. “Semplificazioni” approvato dal Governo che andrà in Gazzetta Ufficiale a stretto giro di posta appare un’ottima notizia per il Filadelfia. Il dispositivo varato dall’Esecutivo Conte Bis infatti prevede al suo interno delle normative che - qualora le indiscrezioni di stampa fossero confermate - permetterebbero un più veloce completamento dei Lotti 2 e 3.

SNELLIMENTO BUROCRATICO - Per eseguire lavori di edilizia all’interno del centro sportivo la Fondazione, salvo diversi accordo col Torino, deve attenersi alle procedure di evidenza pubblica essendo un ente con al suo interno Comune e Regione. Ecco allora che, mentre fino a oggi bisognava passare per le lungaggini burocratiche delle gare di appalto, a breve le cose possono cambiare. “Se le prime indicazioni fossero confermate la stazione appaltante, entro certi limiti relativi alla quantità di fondi necessari per l’opera da realizzare, potrà invitare alcune ditte di sua iniziativa a formulare offerte per aggiudicarsi il lavoro - sintetizza Luca Asvisio, presidente della Fondazione Filadelfia -. La stazione appaltante, che è Scr, poi procederà lei a selezionare quella che ritiene più conveniente”.

LA SVOLTA - La procedura diventerà così più snella e veloce, secondo Asvisio: “I tempi sarebbero molto più veloci ed entro breve il Torino potrebbe finalmente avere la mensa e la sala relax all’interno del Filadelfia. E le nuove normative possono aiutare molto anche in funzione del Lotto 3, quando riusciremo a trovare i fondi per concretizzarlo”. Asvisio non nasconde di aver accolto con favore il decreto del Governo: “È l’intervento normativo che aspettavamo. Ieri mattina ho subito mandato copia degli articoli dei giornali relativi a questo tema agli altri componenti del CdA della Fondazione e al dt del Torino Vagnati. Potremmo davvero trovarci ad un punto di svolta per il tanto sospirato completamento del Filadelfia”.

Potresti esserti perso