Genoa-Torino 1-2, Giampaolo: “Partita di fede: la squadra ce l’ho in mano io”

Zona mista / Le dichiarazioni dell’allenatore granata al termine della gara

di Marco De Rito, @marcoderito

LA PARTITA

Giampaolo

Al termine di Genoa-Torino, dopo la prima vittoria conquistata dal Torino in questo campionato (qui la cronaca del match) ha parlato Marco Giampaolo. Di seguito le sue dichiarazioni rilasciate a Sky: “Io con la squadra ho un rapporto fiduciario, aperto, schietto e diretto. Non è facile avere questo atteggiamento quando si pareggiano o si perdono gare quasi chiuse. Sono colpi psicologici difficili da subire. E’ stata una partita giocata con fede, qualcosa di credibile c’è nel nostro rapporto. Le mie sensazioni verso i miei calciatori sono sempre state positive. Bisogna superare le difficoltà da squadra, complimenti a loro”.

73 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. eurotoro - 3 settimane fa

    grazie mister!…venivamo da 2 anni di sola fase difensiva…finalmente si gioca a calcio!…se vengono anche i punti…ebbe’!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. avvopal_14171626 - 3 settimane fa

    Occorreva pazienza e piano piano ci stiamo arrivando….ieri sera quasi perfetti pur nella consapevolezza della mediocrità dell’avversario….il genoa ha tirato in porta al 93′, segnando è vero, ma solo al 93^ e questo vuol dire già molto…ovviamente c’è tanto da fare ancora ma se lasciamo tranquillo il mister e la squadra, qualche soddisfazione arriverà….e meno male che si gioca a porte chiuse altrimenti al primo passaggio sbagliato, ogni giocatore prenderebbe fischi…p.s.: Parigini ha giocato 10’…sarà la sua media quest’anno….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Numero7 - 3 settimane fa

    N’koulou è rimasto in panchina ed abbiamo vinto guarda caso e se fosse entrato a fine partita?? Fortunatamente non è entrato!! Scherzo ma non tanto visti i precedenti…..comunque sono felice per il mister e per la squadra, ora altra prova di fede poi avanti tutta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 3 settimane fa

      ..anche no! solo coincidenze…e’ tutta la squadra x intero che deve ancora registrarsi bene nei vari momenti delle partite..soprattutto quando l’avversario ti attacca con piu uomini negli arrembaggi finali…miglioreranno anche in questo! il mister e’ uno serio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Granata69 - 3 settimane fa

    Dove avete visto tutta questa grande prestazione non lo so. La squadra gioca partendo addirittura dal portiere facendo un giro palla da brividi. Lo faceva anche Ventura ,ma trenta metri più avanti con le mezzali li pronte a ricevere palla dai difensori una volta trovato il varco. Adesso invece veniamo pressati in area di rigore e ovviamente si finisce con lo sparacchiare su saltando di fatto il centrocampo. In pratica si gioca in contropiede che con Belotti e Lukic ci va a benissimo.
    Verdi corre molto, ma non azzecca un cross,un tiro, un passaggio, un dribbling.
    Bonazzoli un pochino meglio ,ma con il Gallo si conoscono ancora poco. Entrambi devono passare di più la palla.
    Rincon un disastro continuo, vabbe la grinta, ma fra falli e stop sbagliati è un grosso problema.
    Benino Murru, male Rodriguez, cammina solamente e la passa 9 volte su 10 indietro, anche a fascia spalancata per andare sul fondo. Almeno difendesse bene,ma come abbiamo visto sul gol di Scamacca non è così.
    Singo devastante quando saltano gli schemi, più in difficoltà quando la partita è tattica.
    Ammonizione stupida alla fine per Lukic ( ricordo anche oggi quelli che lo definivano mediocre panchinaro, vi penso sempre) ,ma grande prestazione.
    Ammonizione stupidissima per Goyak, che va aspettato,è solo alla seconda presenza e in difficoltà con l’impostazione tattica di Giampaolo. I difensori impostano dalla nostra area e le mezzali sono 60 metri più avanti. Quindi arriva il lancio lungo che le salta . Avere un giocatore tecnico come lui e non giocare palla a terra è assurdo.
    Meite ha fatto bene quando è entrato,ma giocare i primi 60 minuti, più tattici, e giocare gli ultimi 30 in vantaggio 2 a 0 sono cose molto diverse con gli avversari sbilanciati.
    Comunque sempre avanti , sotto con il Crotone, ricordiamoci che il genoa è veramente scarso e questa partita non è molto attendibile. Concentrati, possibilmente non come sul gol di Scamacca, per l’ennesima volta un avversario completamente libero in area.
    Intanto l’allenatore ha capito che i cambi è meglio farli un pochino prima del solito.
    P.s. citazione per Parigini; ha fatto bene quando è entrato,resto convinto che a sbarazzarcene in quel modo abbiamo fatto una cazzata. Ha saltato più avversari lui in 15 minuti di Verdi da quando è arrivato al Toro.
    Sempre forza Toro, anche se abbiamo un allenatore mediocre in panchina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 3 settimane fa

      Forse mi sfugge qualcosa: ma abbiamo perso 0-4?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata69 - 3 settimane fa

        Se per te una prestazione non deve tenere conto di chi è l’avversario per essere guidicata allora mi fermo qui. Io andrei con i piedi di piombo ,ma vedo molti faciloni convinti che molto sia risolto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. commercial_9666663 - 3 settimane fa

      Beh si effettivamente cedere Parigini con tutta la continuità che ha dato alla sua carriera è stata una follia o forse questa osservazione definisce il tuo commento… Legittimo eh, ma magari come dire.. un pochino meno dai…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata69 - 3 settimane fa

        Molti qui dicevano le stesse cose di Lukic. Io dico sole che al ragazzo non sono state date possibilità concrete per conquistarsi un posto di rilievo in squadra e vedendo come Verdi giochi praticamente titolare nonostante prestazioni come scandalose come ieri sera voglio proprio vedere come puoi darmi torto. Almeno zaza qualche incornata o zappata in fondo alla porta la fa finire. Vuoi dirmi che hanno avuto la stessa considerazione?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Aussie - 3 settimane fa

      Se pretendi di giocare come il Barcellona dall’oggi al domani da una squadra demolita mentalmente da più di un anno bhe forse chiedi troppo. Mi chiedo come fai a dire che con Ventura si giocava alla stessa maniera ma 30 metri più avanti… Facevamo semplicemente un giro palla sistematico all’indietro, senza che i giocatori creassero linee di passaggio per il portatore di palla… E senza mai verticalizzazioni. In più quest’anno si comincia a vedere qualcosa nei contropiedi, prima eravamo totalmente incapaci di farli… I progressi ci sono e pure evidenti, da dire che siamo usciti dal tunnel questo no…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. tric - 3 settimane fa

        Va beh! tra il Barcellona ed il Toro di ieri …. c’è tanto spazio in mezzo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Granata69 - 3 settimane fa

        Chissà come ci siamo arrivati fino a Bilbao passando solo la palla indietro

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. avvopal_14171626 - 3 settimane fa

      al tuo p.s. ho capito tutto……….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Bilancio - 3 settimane fa

    A me Giampaolo piace come allenatore. Sta dimostrando che può valorizzare ciò che ha, ed e’ tutto merito suo. Se non ce la fara’ pagherà per errori non suoi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ale67 - 3 settimane fa

      Giusto. Lukic trequartista ne è l’esempio più evidente. Se solo avessimo un regista vero ci divertiremo davvero.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. christian85 - 3 settimane fa

    Non c’entra nulla con il discorso in questione ma quando un mister parla in conferenza sia prima che dopo la partita, analizza la situazione del momento della squadra, poi ci sono allenatore a cui piace parlare troppo e quelli invece come GP che sono schietti e che se devono dire una cosa la dicono senza fronzoli.

    Ma alla fine, la vera conclusione qual e’? E’ l’intensita’ che una squadra utilizza durante una partita.

    Lo stesso Gasperini, dopo il pesante ko contro il Liverpool ha ammesso che l’Atalanta non ha piu’ la stessa intesita’ che da 3 anni a questa parte la contraddistingue.
    Cos’e’ ? Si sono rammolliti tutti di un colpo ?
    E l’Atalanta in difesa non e’ che sia messa meglio di noi eh…..

    GP e’ quello che sta cercando di dare al Toro e’ proprio l’intesita’, ma ci vuole tempo e pazienza.. se una squadra trova quell’intesita’ che, abbinata ad un ottimo lavoro atletico e medico, non c’e’ Real Madrid o Barcellona che possa tener testa.. e noi con il livello mediocre di qualita’ che abbiamo dobbiamo solo sperare che questa mini intensita’ vista fino adesso, andra’ in crescendo, e allora solo cosi finalmente rivedremo quel tremendismo granata !!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Rimbaud - 3 settimane fa

    Io ho sempre sostenuto che nel momento in cui ingaggi Giampaolo, con il suo pregresso e il contesto in cui è stato messo ad allenare, era quasi matematico di trovarsi in questa situazione alla sesta giornata. Per questo non riesco a fargliene una colpa. Per giunta come già detto da qualcuno siamo persino avanti a quanto era lecito aspettarsi, molti criticano Rincon, ma a me non dispiace in assoluto come sta interpretando il ruolo, insomma ci sono segnali incoraggianti che mi aspettavo di vedere dalla decima giornata in poi.
    In mezzo a tanta positività per i 3 punti c’è pero da sottolineare che il lavoro dietro da fare è tantissimo, non si può concedere ciò che abbiamo concesso ancora una volta, il mister sfrutti la tranquillità di questi 3 punti per lavorare sulla fase difensiva se non vuyole trovarsi ancora sulla graticola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. NEss - 3 settimane fa

      Mah, questa situazione. In realta’ se il Toro avesse 10 punti non sarebbe uno scandalo (1 Cagliari, 3 con Sas, Laz e Gen). Ovviamente i se valgono poco, ma tutte e tre le partite sono state ‘perse’ per piccolezze.

      Riguardo al finale di Genoa, invece, tutti i giocatori del Toro inseguivano e attaccavano l’avversario con molta piu’ foga che in passato. Forse anche per una maggiore condizione fisica, ma non credo sia solo quello.
      Quando hanno preso il goal mi e’ sembrato che si siano diretti tutti verso il portatore di palla, per aggredirlo, lasciando l’uomo libero dalla parte opposta.

      Non ho capito, invece, la rimessa in gioco da centrocampo. Hanno buttato palla avanti perdendola immediatamente. Poi fallo di Rincon a bordo area.
      Non sarebbe stato meglio passarsi il pallone dopo il goal del Genoa? Anche passarla indietro un po’ alla volta a Sirigu e poi lasciare che fosse lui a spararla avanti avrebbe consumato piu’ tempo di come e’ stato, senza dare chance al Genoa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Roland78 - 3 settimane fa

    Io quest’anno mi sto divertendo, nonostante tutto. Si vede che i ragazzi ti seguono, per cui, io ti seguo. Vai Giampi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Rimbaud - 3 settimane fa

    Comunque Giampaolo è il meno responsabile della situazione attuale, i responsabili tacciono e sarebbero stati anche capaci di esonerarlo, nonostante abbiano la coscienza sporchissima…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. tric - 3 settimane fa

    Ci sarà tutta le fede che vede Giampaolo, ma ancora una volta c’era un giocatore completamente smarcato nella nostra area, che ha pure segnato. Lascia perdere la fede e spiega ai giocatori come si devono fare le marcature in difesa. Ringrazia che davanti segnano! A Verdi è ora di dare un po’ di ferie: è indecente perfino nel battere le punizioni da metà campo. Bonazzoli (almeno per ora) uguale a Verdi. Se togli Linetty o Rincon DEVI mettere Segre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rimbaud - 3 settimane fa

      Questo è vero, è disarmante la facilità con cui si va in gol dall fascia sinistra crossando da destra, se fate caso i gol li abbiamo presi quasi tutti così, Giampaolo deve lavorare su questa cosa perchè sta diventando imbarazzante

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Rimbaud - 3 settimane fa

      metà dei gol sono stati presi con l’uomo che veniva da sinistra completamente libero di tirare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. abatta68 - 3 settimane fa

      Con verdi credi gioco, con bonazzoli un po meno…con belotti e zaza sono il reparto offensivo e devono giocare tutti e 4…stessi discorso per i 3 centrali in difesa e per le rotazioni in mediana. Non ci sono giocatori che devono stare ai margini, soprattutto quelli che ancora non hanno ingranato. Se verdi non gioca è fuori… se zaza non gioca è fuori… ma poi chi metti? Questa è la squadra, facciamocene una ragione e bisogna arrivare a maggio nel migliore modo possibile

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Ayace67 - 3 settimane fa

      Quando entra un certo RR sulla fascia sx… marca la palla e l’uomo dietro a 10mt… Mah.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. abatta68 - 3 settimane fa

    Io credo che GP volesse dire una cosa precisa quando diede 10 al mercato del toro, ovvero che si può far bene se si ottiene una crescita collettiva come valore di squadra, più che fare i conto del fantacalcio su ogni singolo giocatore. Altrimenti non si spiegherebbero i 63 punti contro i 40 della stagione successiva, praticamente con gli stessi interpreti. Giusto che GP abbia convocato i 3 centrali di difesa, per farli sentire uniti e coinvolti, penso che farà lo stesso anche con gli altri reparti. Spero che anche i tifosi la smettano di fare i conti della serva a sirigu, nkoulou, lyanco, verdi o meitè… questa squadra può ottenere qualcosa se cresce come spirito di squadra, credendoci fino all ultimo secondo di ogni partita! È questo che sta cercando di dire GP.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. abatta68 - 3 settimane fa

    Ferri avrà espresso solo il suo parere… io non capisco perché un ex giocatore del toro non possa farlo, senza che ci sia qualcosa sotto! Ha detto la sua, punto. Non è il papa e nemmeno il presidente della repubblica… è giacomo ferri!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 3 settimane fa

      Su questo hai ragione però chi vuole può dire che ha detto una serie di boiate. Anche se è Giacomo Ferri. E io ritengo che abbia detto una tonnellata di boiate senza pensare che ci sia qualcosa sotto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. abatta68 - 3 settimane fa

        Ma certo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Rimbaud - 3 settimane fa

    Giampaolo è un’acqua cheta, sembra dimesso, ma poi va giù di bordate. E’ una persona molto diretta e come già detto in passato apprezzo la sua trasparenza che in un mondo come questo è davvero merce rara. Penso che anche i giocatori non possano non apprezzarlo per questo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. 6USCITOCOLIONE! - 3 settimane fa

    Questi ragazzi hanno dato segnali importanti nelle ultime partite. Al di là dei finali con Sassuolo e Lazio, con la partita di oggi si è vista una squadra che gioca a calcio. Dobbiamo smaltire le scorie psicologiche che ci trasciniamo dallo scorso anno e daremo filo da torcere a tutti. Ragazzi credeteci!! Sempre Forza Toro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. TOROPERDUTO - 3 settimane fa

    A proposito di Giampaolo sono stato molto deluso dalle parole di Giacomo Ferri che ha detto che un allenatore non può parlare così come ha fatto nell’ultima conferenza dopo la partita con la Lazio e che di gioco non se ne vede proprio nulla.
    Boh non so perché alcuni ex del Toro debbano essere così, forse perché fatti fuori?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 3 settimane fa

      Ferri avrà espresso solo il suo parere… io non capisco perché un ex giocatore del toro non possa farlo, senza che ci sia qualcosa sotto! Ha detto la sua, punto. Non è il papa e nemmeno il presidente della repubblica… è giacomo ferri!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. TOROPERDUTO - 3 settimane fa

        Perché se uno dice una cagata grossa come una casa fuori luogo,non corrispondente al vero,inopportuna, inconcludente e falsa non è un’opinione ma è dettata da altro.
        Nessuno può dire che non abbiamo un’idea di gioco poi se ognuno può dire la peggio stronzata che gli viene in mente allora va bene tutto e scriviamo anche che Bellotti è una pippa

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. abatta68 - 3 settimane fa

          Io non sono d’accordo con quello che dice Ferri eh! Però lui si è fatti questa idea e non è il solo… credo che fino alla partita contro la lazio la stragrande maggioranza era molto pessimista e nessuno si sognava di dire “che bravo GP! Si vede che ha grandi idee di gioco…” ti pare? Però perché pensi che un ex del toro non possa esprimere un parere contrario o negativo? La visione del calcio è molto soggettiva, soprattutto per che vede solo le cose da spettatore, ferri compreso!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. TOROPERDUTO - 3 settimane fa

            “Giampaolo? Le frasi nel post-Lazio non andavano dette, almeno davanti alle telecamere. Non mi ricordo di così tante scuse da parte di un allenatore, dopo una sconfitta del genere. Questo Torino ha preso 15 gol, sono troppi. Nel momento in cui non vinci, e sei in una zona di classifica pericolosa, che reazioni ci si aspetta possano avere i giocatori?

            Se avrei preso un altro allenatore, al posto di Giampaolo? Cairo ha detto che lo stava inseguendo da anni, che era un suo obiettivo. Lo ha scelto per cambiare anche il gioco della squadra. Adesso un’idea di gioco, però, devi averla. Poi puoi anche perdere, ma devi avere un’idea di gioco. Il problema è che questo Torino adesso non sembra averne una”.

            Boh se a te sembra normale.
            A me sembrano le parole di uno psicopatico
            Giampaolo ha accampato scuse?
            Penso sia l’allenatore che in quindici anni di Cairo abbia accampato per le sue sconfitte meno scuse di tutti e ne aveva e di possibilità con l’arbitro.
            No anche il calcio ha delle cose oggettive e chi non le riconosce è in malafede.
            Per il resto tantissimi hanno scritto qua sopra che nonostante le sconfitte vedevano il tentativo di fare cose diverse.

            Mi piace Non mi piace
    2. Rimbaud - 3 settimane fa

      Io concordo, per carità ognuno è libero di esprimere le sue opinioni, però le parole di giacomo mi sono sembrate davvero stonate, uno perché come giustamente dice Giampaolo non ha mai cercato alibi di alcun tipo, ha sempre analizzato con razionalità tutte le situazioni, senza mai parlare di mercato, alibi o incolpare i giocatori.
      Due perchè comunque un abbozzo di gioco dal sassuolo in poi è stato ben visibile, contro squadre peraltro anche in forma , è innegabile che siamo stati anche sfortunati, al massimo si può criticare la fase difensiva, ma quando crei tutte quelle palle gol e segni così tanti gol dopo anni di sterilità offensiva, non può essere casuale. Un abbozzo di idea di gioco è visibile e come.
      Tre perchè comunque Giampaolo non si è scelto da solo come dice lo stesso Ferri, è stato scelto da Cairo che peraltro non è nemeno stato troppo munifico nell’accontentarlo…
      ma di che parliamo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. ghiry7 - 3 settimane fa

    Mi piace la persona, per le parole umili e per come si pone, e sto apprezzando l’allenatore perché finalmente, dopo anni di brutture, stiamo finalmente vedendo un pó di gioco del calcio.
    Ma chi tra di noi al goal del Genoa non ha pensato “no ci risiamo”?
    Il fallo di Rincon alla fine poi sembrava la fotocopia di domenica…
    Cmq avanti Mister fai giocare la squadra e risaliremo.
    SFT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Daniele abbiamo perso l'anima - 3 settimane fa

    Il Gallo è un mito.
    Lukic un’invenzione di Gianpaolo in quel ruolo. Bravo, speriamo funzioni sempre.
    Oggi vittoria a parte ho visto un bel palleggio e buone giocate

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Dr Bobetti - 3 settimane fa

    Una buona prestazione ed una boccata di ossigeno.
    Il lavoro tattico, tecnici e mentale è ancora tantissimo. Giampaolo lo sa bene e se lo sanno anche i giocatori siamo sulla strada giusta.
    Ora Crotone e perché no, magari 3 punti a tavolino con i ladroni laziali vergognosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Kieft - 3 settimane fa

    a me non mi è piaciuto l’egoismo di Belotti e Bonazzoli……prima il gallo che non la da e poi Bonazzoli che gli restituisce il mancato passaggio …..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Emilianozapata - 3 settimane fa

    Giampaolo e il Gallo sono gli unici del Toro di cui mi fidi veramente. Testa alta e coscienza pulita. E due p… così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. gra67 - 3 settimane fa

    Bravo Giampaolo, non era facile, la testa gioca strani scherzi, e la tua reazione ha dato una bella scossa alla squadra.
    Ora ridateci i tre punti rubati dai laziali e andiamoci a prendere tre punti contro il Crotone!
    Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Il Giaguaro - 3 settimane fa

    Come ho già detto sarà più lungo guarire la squadra dalla paura di vincere che farla giocare al calcio. Infatti dopo tre partite di campionato la squadra ha cominciato a giocare a calcio (qualche amnesia in difesa di troppo, la fascia sinistra “debole” in fase di non possesso) rischiando di vincere con Sassuolo e Lazio… Ricordiamo che questa squadra ha fatto 13 punti in un intero girone lo scorso campionato ed il cambiare pochissimo ha cementato questa abitudine alla sconfitta. Bravo Giampaolo ad insistere con le sue idee, inventando un Lukic trequartista/falso nueve che quando il Gallo si allarga a sx punta la porta diventando un pericolo costante a centro area, rivitalizzando Meitè (mi è piaciuto il suo entrare subito in partita) e facendo giocare Singo con buon minutaggio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. lucabenzoni7_8317634 - 3 settimane fa

    FINALMENTE NON VEDO TWITTARE QUELLI DELLA COMPAGNIA DELL’INETTO …… solo pochissimi sono ancora qui ……. dai mister che stiamo raggiungendo l’obiettivo …… FT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Nero77 - 3 settimane fa

    Ripeto,una rondine non fa primavera,ma stasera era importante vincere.Testa bassa e pedalare cè tanto da fare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. maxx72 - 3 settimane fa

    Mi ripeto ma pensavo che GP fosse tronfio e montato. Invece mi sbagliavo e sono comunque contento per lui, spero che avrà modo di lavorare con la massima serenità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 3 settimane fa

      Ciao Maxx72 Giampaolo era già stato messo alla gogna per aver richiesto alcuni ex samp che tra le altre cose non gli hanno neppure comprato.
      A dire il vero non gli hanno neppure comprato un regista.
      Si è inventato Lukic e sta facendo giocare con continuità l’amico risanato per ovviare alla mancanza del regista.
      Onore al merito

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 3 settimane fa

        Ciao Baci, hai proprio ragione: onore al merito. È veramente umile e questo è comunque un punto a favore ma alcuni gli hanno già fatto la tara e molto in fretta. Poi noi alle volte lo chiamiamo Coligno ma in modo assolutamente bonario. Io credo che stia facendo un lavoro enorme.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BACIGALUPO1967 - 3 settimane fa

          Caro Maxx72 sta facendo un lavoro enorme e da solo senza essere supportato dalla società.
          Ps bello rivedere Parigini 🙂

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maxx72 - 3 settimane fa

            Si è vero, sembra che abbia cercato di limonare qualsiasi cosa si muovesse.

            Mi piace Non mi piace
  26. Messere Granata - 3 settimane fa

    Bravo Mister, forse l’ultima inc…atura è servita a scuotere tutti e anche lei. Il Torino non può prescindere dal temperamento e la grinta. Siamo una buona Squadra, ma non possiamo permetterci leggerezze “mentali”. Forza, coraggio e “clava”. Il fioretto può attendere. Avanti così. SFT.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. martin76 - 3 settimane fa

    Ero uno dei pochi contenti quando è arrivato ed ogni volta che lo sento parlare è per me una boccata di aria fresca dopo Mihajlovic e Mazzarri. Poi chiaro che di lavoro da fare ce n’è e che bisogna fare punti ma, a dispetto dei risultati ottenuti finora, si vede il nostro Toro giocare a calcio e tirare in porta. Forza Giampy olè olè!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Il_Principe_della_Zolla - 3 settimane fa

    Supporto e ammiro Giampaolo dal primo giorno. È un ottimo allenatore, finito in una pessima società, con a disposizione una rosa male assortita. Farà bene, se potrà lavorare. Sorrido pensando a quelli che ad inizio campionato inneggiavano al realismo e alla serietà della Viola che continuava con Iachini, come noi avremmo dovuto fare con Longo. Iachini sarà presto esonerato, Giampaolo se lasciato in pace ci sta portando ad assaporare di nuovo il piacere di vedere una partita di calcio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. giacki - 3 settimane fa

    Lukic grande sorpresa…ed e tutto merito di GP…anche Meite va meglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Agnolotto - 3 settimane fa

      Vero! Tra l altro se ci fate caso GP è sempre li che lo chiama e lo dirige! Meite è fisico e ha tecnica se gli inquadra la testa diventa un bel giocatore

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. damescopet_13647902 - 3 settimane fa

    comunque a me piace..l’ho scritto fin dall’inizio appena assunta la carica di allenatore del Toro. vero il cv non è quello di Guardiola..ma a me piace molto come si pone e sono convinto che i giocatori lo seguano con stima e fiducia. Se tirano fuori la voglia e il carattere da armata brancaleone possiamo tornare di nuovo ad essere il TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Ezio 76 - 3 settimane fa

    Dopo il gol di Scamacca fortunatamente solo a 2 minuti dalla fine, abbiamo di nuovo tremato anche se il Genoa non è il Sassuolo né la Lazio.
    Le amnesie si pagano a caro prezzo. Ora il Crotone, vedremo come giocheremo con squadre che si chiuderanno e giocheranno di rimessa. Se sottovalutano il Crotone e non giocheranno con la massima concentrazione e determinazione faranno un grande errore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 3 settimane fa

      Il Crotone gioca, non si chiude… direi che ormai in serie A tutti provano a giocarla, quelli assurdi eravamo noi gli ultimi due anni…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Cuore granata 69 - 3 settimane fa

    Ripeto persona per bene già scritto quando perdeva, che merita gran rispetto..nessuna lamentala lui guarda il lavoro..non fa sconti a nessuno..gioca chi lo merita al di la del nome e questo è un gran merito oer tenere il gruppo sempre vivo in tutti i singoli..poi chi si chiama fuori vedi Izzo lo fa da se.. vedo che è molto rispettato dai colleghi perché diretto e non piagnone..testa bassa e pedalare ma Giampaolo merita fiducia altri in sede di mercato potevano fare meglio..contento per lei mister.Fvcg

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Mimmo75 - 3 settimane fa

    Stai facendo un lavoro immane, mister. Il tuo progetto è solido, quello della società gassoso (e puzza di peto da far schifo). Nonostante tutto ce la stai facendo. Il gioco è cambiato nettamente in meglio e ad esser sincero mi ha stupito la velocità con la quale i progressi son diventati palpabili: pensavo peggio, meglio così. Pretendi dalla società ciò che serve, non cedere neanche un millimetro. Daje!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Aussie - 3 settimane fa

    Vogliamo parlare di Singo? Ha una potenza fisica disarmante, sta facendo meglio in prima squadra che in primavera. Questo va schierato titolare. La sua crescita è esponenziale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. lucabenzoni7_8317634 - 3 settimane fa

    DA OGGI SIAMO TUTTI D’ACCORDO CHE IL PROGETTO VALE CHE SIAMO FORTI E GIOVANI CHE IL MISTER CAPISCE DEL GIOCO E VALORIZZA I SUOI GIOCATORI ….. ALLOOORRAAAAAAA ….. FT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. pupi - 3 settimane fa

    Mai banale il ragazzo. In ogni caso con qualche ladrata in meno e un minimo di suerte (Chiriches la racconterà ai nipoti quel giorno in cui chiuse gli occhi e……) avremmo 10 bei puntoni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Toro75 - 3 settimane fa

    Stasera siamo tutti un po felici io per primo
    Vi saluto tutti con un po di cauta serenita (per oggi)
    Ma resto dell idea che un paio di giocatori o 3 senza fare nomi starebbero bene in panca e farebbero meno danni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. granatadellabassa - 3 settimane fa

    Giampaolo sta lavorando bene ma ha ancora tantissimo da fare. La fase offensiva funziona, quella difensiva no. Ma molti errori visti sono di natura tecnica, probabilmente aggravati da una scarsissima autostima da parte dei reduci della passata stagione. Ricordiamoci che nello scorso girone di ritorno abbiamo fatto solo 13 punti: uno schifo assoluto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Aussie - 3 settimane fa

    Non sono mai stato un estimatore di Giampaolo ma almeno in ogni dichiarazione post partita non se n’è uscito con le solite scuse e/o frasi di circostanza. E’ dalla partita col Sassuolo la squadra è in netta crescita nonostante le porcate laziali col var ed i tamponi. Finalmente un allenatore che ha capito le qualità di Lukic che deve essere titolare inamovibile. Finalmente si intravede un gioco, il retropassaggio sistematico all’indietro sta quasi svanendo, ora finalmente a centrocampo ci sono i movimenti per creare la linea di passaggio del portatore di palla, gli anni scorsi e ad inizio campionato prima erano tutti fissi e timorosi e quindi l’unica era passare la palla al portiere. Infine quando pafla di schiettezza e di essere diretti, credo si riferisca alla questione Sirigu e Nkoulu, gente che va recuperata mentalmente altrimenti fuori. Meitè da un paio di partite sembra un altro giocatore. Pensavo che oggi la squadra naufragasse definitivamente, invece un plauso al mister e ai giocatori è doveroso. Nessuna bandiera alzata, ma finalmente oggi possiamo avere un po’ più di serenità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Ardi - 3 settimane fa

    Io ringrazio Giampaolo, che pur non avendo gli elementi necessari al suo gioco, fa giocare il Toro, come non succedeva da tempo. Si inventa lukic trequartista e spero riesca a rianimare quei morti di verdi e bonazzoli che invece di servire il Gallo solo in area fa un tiro che avrei fatto meglio io. Spero Sirigu si riprenda e che ci diano il 3 a 0 a tavolino con quei mafiosi laziali, che oltre ad avere un arbitro e massa da ufficio inchieste, cosa più grave, froda coi tamponi , positivi leiva immobile e stracoscia o come si chiama, tre giorni prima in coppa, negativi col Torino e di nuovo positivi pre coppa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. TOROPERDUTO - 3 settimane fa

    Minchia a me fa scassare comunque con quell’aria un po’ dimessa però quando parla parla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Andrea63 - 3 settimane fa

    Complimenti al mister, la squadra gioca a calcio, mancano degli interpreti qualcuno deve adattarsi ma sicuramente sappiamo di chi è la colpa!!! Avanti con Giampaolo!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. FORZA TORO - 3 settimane fa

    forza Mister,questa sarà una stagione tribolata,ma tu non mollare SFT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. filippo67 - 3 settimane fa

    Piena fiducia al Mister,almeno il Toro gioca a calcio e in tutte le partite si segnano almono due gol,bisogna lavorare sulla testa,sulla paura di vincere e dimostrare che siamo comunque una squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy