Inter-Torino: dal 2012 solo Juventus e Roma hanno perso meno dei granata a San Siro

Verso il match, i precedenti / Il bilancio generale però è negativo al Toro. In 76 gare i granata sono usciti vittoriosi in sole 12 occasioni. 40 le vittorie dei nerazzurri e 26 i pareggi

di Marco De Rito, @marcoderito

BILANCIO

Stadio San Siro

Si giocherà a San Siro l’ottava giornata della Serie A 2020/21 tra Inter e Torino. Il match è in programma domenica 22 novembre alle 15.00. I precedenti a Milano tra le due squadre fanno ben sperare il Toro, nonostante l’ultima sfida – che risale allo scorso luglio – sia terminata con una sconfitta per i ragazzi di Moreno Longo. Da quando i granata tornarono in Serie A con Gian Piero Ventura nel 2012-13, infatti, il “Meazza” è diventato un terreno di gioco dove il Torino spesso si è levato delle soddisfazioni, considerando solo le sfide contro l’Inter (totalmente diverso il bilancio dei match in casa Milan). In questo lasso di tempo il Toro ha perso solo tre delle otto trasferte in casa del Biscione (2V, 3N): nel periodo, solo Juventus (una) e Roma (due) hanno registrato meno sconfitte tra le squadre sempre presenti nel torneo.

In generale, occorre ricordare che il bilancio generale dei match in terra milanese tra Inter e Toro non sorride ai granata. In 76 gare – dai tempi del campionato a girone unico – i granata sono usciti vittoriosi in sole 12 occasioni. 40 le vittorie dei nerazzurri e 26 i pareggi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy