La moviola di Torino-Atalanta 2-4: Zaza e Caldara, rischio espulsione. E Sportiello-Belotti…

Moviola / Diversi gli episodi dubbi che Irrati ha dovuto valutare

di Silvio Luciani, @silvioluciani_
torino-atalanta

La gomitata di Zaza, due falli (da ammonizione) ravvicinati di Caldara, lo scontro in area tra Sportiello e Belotti. Sono questi gli episodi più controversi di Torino-Atalanta, una partita che – qualche piccolo screzio a parte – è sempre rimasta sui binari della correttezza. E Massimiliano Irrati di Firenze l’ha diretta in maniera coerente, sbagliando praticamente nulla. Secondo la nostra opinione manca un penalty su Belotti al 90′, perché l’uscita di Sportiello è in ritardo e il portiere viene nettamente anticipato dal colpo di testa del Gallo, ma la valutazione di Irrati è quella di un semplice contatto di gioco e ci può stare.

LEGGI ANCHE: Torino-Atalanta 2-4, le reazioni social: “Se avessimo due o tre Belotti…”

CRONACA – Al 14′ Linetty va giù in area ma sembra perdere l’equilibrio da solo e non per colpa di Caldara, che intorno al 30′ si rende protagonista di due interventi da ammonizione. Prima su Belotti: il Gallo si rialza, riconquista il possesso e l’azione continua. Irrati sarebbe dovuto tornare indietro per sanzionare il centrale bergamasco al termine dell’azione. Il secondo viene effettivamente sanzionato per un intervento da dietro su Berenguer. Rischia l’espulsione anche Zaza al 39′ quando sulla pressione di Sutalo sgomita sul volto del difensore atalantino: Irrati è vicino e ammonisce l’attaccante granata, che per la volontarietà del colpo ha rischiato anche qualcosina in più. Del possibile penalty al 90′ abbiamo già parlato: quello su Belotti è un rigore che si può tranquillamente fischiare.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. cinquantott_13953589 - 4 settimane fa

    Almeno 12 squadre in serie A sono superiori al Toro, con altre tre il Toro se la può giocare alla pari e con le rimanenti sono costretti a raccogliere punti preziosi per la lotta nella zona retrocessione. La quartultima posizione a fine campionato sarebbe un grosso traguardo: ma è alla portata di questa squadra?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Rivarossi_19 - 4 settimane fa

    D’ accordo per il rigore su Belotti, ma a noi quei rigori non li danno mai….non abbiamo mica la maglia bianconera!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy